Jump to content
PLC Forum


Guasto a relè di sicurezza.


reka
 Share

Recommended Posts

ieri un cancello pressa ha smesso di chiudersi senza dare nessun allarme, allora mi sono messo ad indagare partendo dalla valvola pneumatica e arrivando ai relè nel quadro.

alla fine, guardando lo schema, ho capito che poteva essere solo un relè di sicurezza che è quello a cui si interfacciano le sponde di sicurezza.

 

facendo il cavallotto su un contatto (doppio no) il problema si è risolto.

 

la sponda sembrerebbe ok (ma verificherò meglio) quindi ipotizzo un guasto al relè.

 

io questo tipo di relè non lo avevo mai cambiato e mi sono spaventato vedendo i prezzi! il mio è un SRB-NA-R-C14 

 

Foto 1 di 2

 

Il cavallotto che ho fatto era sul 23-24, se provvisoriamente uso 13-14 , anche se già impegnato è un problema?

 

altra cosa: esistono alternative immagino, come imposto la ricerca?

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, reka ha scritto:

Il cavallotto che ho fatto era sul 23-24

Una versione che abbiamo noi (non ricordo marca ne modello) se non si chiudevano tutti insieme entro un tot di tempo non dava il consenso..controlla il cablaggio o simula le sicurezze con ponticelli

 

image.png

Edited by mrgianfranco
Link to comment
Share on other sites

ah ok, quindi la sicurezza sul 23-24 magari interviene in ritardo rispetto a quella sul 13-14 e quindi va in blocco comunque anche se a me risulta che sia ok la sponda.

 

mi studio meglio lo schema e faccio prove più approfondite.

ci metterò mano al prosismo cambio stampi.

Link to comment
Share on other sites

Essendo un componente di sicurezza certificato non vedo altra soluzione se non quella di sostituirlo con un componente equivalente nonostante costino una fucilata. 

Link to comment
Share on other sites

16 minuti fa, reka ha scritto:

quindi la sicurezza sul 23-24 magari interviene in ritardo rispetto a quella sul 13-14

No no  sono simultanei , vincolati meccanicamente fra di loro

Hai lo schema dei circuiti di ingresso dei contatti ?

Link to comment
Share on other sites

ho lo achema ma mi aveva mandato un po' in crisi perchè il contatto 23-24 risulta vuoto, infatti l'assistenza invece mi ha detto subito il numero dei fili da controllare.

domattina provo a chiedere se mi mandano lo schema giusto.

 

 

Link to comment
Share on other sites

purtroppo ho fatto la foto solo dopo aver staccato i fili, così i led sono tutti e tre accesi.

ricordo però che prima erano accesi solo due ma non ricordo quale era quello spento.

 

Link to comment
Share on other sites

l'avevo già adocchiato, sembra antico (ha l'etichetta e non la serigrafia diretta) ma se è un fondo di magazzino ci sta..

55 euro li potrei rischiare, cerco di capire se è davvero un problema si relè e non della sponda intanto.

 

per me è il relè perchè la macchina non chiude lo sportello ma non segnala nessu problema

Link to comment
Share on other sites

Ciao,

qui secondo me c'è una doppia possibilità.

 

Potresti chiedere al costruttore della pressa (se c'è la possibilità di contattarlo) se ti indica con quale relè di sicurezza moderno puoi sostituire (conservando l'equivalenza elettrica e funzionale) quello obsoleto che ti si è guastato.

 

Oppure, se hai un "canale" di qualche tipo con Schmersal (Elan oggi è Schmersal) se ti indicano direttamente loro il prodotto sostitutivo.

 

In entrambi i casi, oltre a ripristinare correttamente la catena delle emergenze e sicurezze, ne approfitti anche per svecchiare l'impianto.

 

Ciao

mc1988

 

 

 

Edited by mc1988
Link to comment
Share on other sites

Non per fare il rompipa..e , ma anche se i fili che hai spostato sono sui i contatti in uscita, stai giocando (normativamente parlando) col fuoco.

E' pure una pressa!

 

Link to comment
Share on other sites

drn5 , pienamente d'accordo.

i rele' di emergenza  ( come tutto cio' che gli gira intorno) costano un'assurdita' , pero' se non si vuole incappare in brutti guai ( arresti e risarcimenti alle parti lese)  occorre sostituirlo con uno identico. altrimenti meglio fermare la macchina ( a questo punto e' l'azienda che dovra' assumere decisioni)  ma ripeto alterare i circuiti di sicurezza per far andare qualsiasi macchina e' REATO PENALE. 

Link to comment
Share on other sites

lo so, ma il problema non è sul finecorsa cancello ma sulla costa e noi usiamo la pressa in automatico senza operatore quindi a cancello chiuso fisso.

naturalmente ho provato e aprendo il cancello la pressa si ferma.

 

naturalmente al primo cambio stampo faccio le prove per escludere il problema alla costa e nel caso cambio il relè

 

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

oggi siamo in fermo macchina e ho potuto verificare che la sponda funziona quindi sembrerebbe proprio il contatto 23-24 del relè che è andato.

 

sto aspettando l'offerta dal produttore ma immagino che sia cara rispetto al mercato quindi mi porto avanti ma sui vari farnell ecc non ci capisco molto, avete marchi e/o sigle da suggerire per una ricerca più mirata?

 

Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini

Per mia esperienza i prodotti migliori sono quelli della Pilz. Dovrebbe esserci anche una filiale in Italia.

Link to comment
Share on other sites

 

PILZ 774-306 PNOZ/X2.1/24V

Relè di sicurezza, 24 V, DPST-NA, PNOZ X2.1, guida DIN, 6 A, morsetti a vite

 

image.png.668d5a83641cc7e4d10e0d09d2ae0f6d.png

 

questo potrebbe essere un equivalente?

Link to comment
Share on other sites

Doppio canale Estop con Reset

In accordo con EN60 204-1

Reset X1,X2

Estop C1,S1 e D1,S2 sullo Schmersal... (preso da in datasheet)

Sul Pilz Estop S11,S12 e S21,S22

Reset S33, S34

Link to comment
Share on other sites

tornando sul sito farnell c'è anche un 774-303 che sembra identico solo che è indicato come X2 invece di X2.1

 

è solo una differenza di serie o mi sfugge qualcosa?

Link to comment
Share on other sites

Se posso permettermi c'è anche questo, italiano, validissimo e CAT.4. Tra parentesi se lo cerchi da qualche distributore locale lo trovi a un prezzo molto inferiore. Mi pare che io lo pago meno di 80 euro.

Link to comment
Share on other sites

il prossimo fermo macchina sgancio il mio per verificare bene il tipo e poi decido.

 

 

 nel frattempo ho ricevuto l'offerta dalla casa ed è il doppio.

 

mi son fatto offrire anche la barra di sicurezza, possibile che ci voglia più di un mese per averla?

 

cosa devo guardare per vedere se trovo alternative, nell'offerta mi scrivono solo la lunghezza.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...