Jump to content
PLC Forum


Urmet 1082/72 non funzionante dopo corto circuito sulla linea del controllo serratura (SE+, SE-)


vinceff
 Share

Recommended Posts

Salve,

 

Ho un impianto citofonico con pulsantiera Urmet 1082/72 abbinato ad unità interna con audio e video.

 

Se ho capito bene l'impianto è fatto come nell'immagine sotto.

 

PXL_20231118_110722155_MP.thumb.jpg.f2df37e2923ada9dfd2d70b4bae1e72f.jpg

 

Dall'unità interna partono solamente due fili, che vanno all'alimentatore Urmet su Line 0. L'alimentatore ha poi il collegamento con la linea di alimentazione a 220v e sulla Line 1 la pulsantiera esterna.

 

Dalla pulsantiera esterna partono due fili, SE+ ed SE- che vanno alla serratura.

 

Il cane ha tranciato i fili SE+, SE-, sicuramente anche causando un corto circuito (quindi nell'immagine ho messo un'interruzione).

 

Dopo questo evento, il citofono ha smesso di funzionare completamente (anche dopo il ripristino della linea SE+,SE-): premendo il pulsante da fuori non suona, l'apertura del cancello non va e non si ricevono audio o video.

 

Cosa ho provato/controllato:

 

  1. Ripristinare il collegamento SE+,SE-
  2. Staccare il connettore con SE+, SE- e GND dalla pulsantiera (attualmente staccato, per evitare che il cane crei nuovi corti)
  3. Ho aperto il citofono in casa e non ho notato niente di strano sul circuito (possibili bruciature)
  4. Ho aperto la pulsantiera esterna e non ho notato niente di strano sul circuito (possibili bruciature)
  5. Sull'alimentatore c'è un'anneratura sulla plastica dal lato dove entra l'alimentazione a 220v. Non so se c'era anche prima dell'evento oppure no, allego immagine

 

PXL_20231118_112715363.thumb.jpg.d4615694607198b0411f984c72333490.jpg

 

La mie domande, se qualcuno vuole aiutarmi (grazie in anticipo) sono:

 

  • Quali danni potrebbe aver causato il corto circuito dovuto al morso del cane sulla linea SE+,SE-?
  • Possibile che abbia potuto "friggere" l'alimentatore?
  • Che tensione dovrei leggere su Line0 e Line1 per capire se l'alimentatore funziona, quando il circuito è a riposo?

 

Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi.

 

 

Link to comment
Share on other sites


Credo di potermi rispondere da solo.

 

Su Line0 o Line1 dovrei leggere 28v DC, invece leggo 0 in corrente continua.

 

Quindi penso che sia l'alimentatore (e speriamo solo quello).

 

Leggo che si possono riparare. Qualcuno ha qualche suggerimento su come fare?

Link to comment
Share on other sites

Maurizio Colombi

Quasi tutti gli alimentatori di quel tipo, hanno una protezione elettronica per preservarne il funzionamento. Questo si resetta togliendo tensione al primario per qualche minuto, ovviamente dopo aver rimosso la causa del corto.

Link to comment
Share on other sites

Roberto Garoscio
48 minuti fa, vinceff ha scritto:

Leggo che si possono riparare. Qualcuno ha qualche suggerimento su come fare?

Sei attrezzato con: saldatore, aspira stagno e multimetro?

Edited by Roberto Garoscio
Link to comment
Share on other sites

6 minutes ago, Roberto Garoscio said:

Sei attrezzato con: saldatore, aspira stagno e multimetro?

 

Sì, nonostante mi limiti a sistemare le cose di casa e non sia un professionista, dovrei poter fare qualche saldatura, se i punti non sono piccolissimi.

Link to comment
Share on other sites

25 minutes ago, Maurizio Colombi said:

Quasi tutti gli alimentatori di quel tipo, hanno una protezione elettronica per preservarne il funzionamento. Questo si resetta togliendo tensione al primario per qualche minuto, ovviamente dopo aver rimosso la causa del corto.

 

Niente, con il connettore SE+,SE-,GND staccato completamente (quindi sicuramente niente corti su quel filo), ho tolto l'alimentazione per qualche minuto e l'ho ridata. Su Line0 o Line1 leggo solo qualche mV.

Link to comment
Share on other sites

Roberto Garoscio
5 ore fa, vinceff ha scritto:

se i punti non sono piccolissimi.

Dipende da come intendi piccolissimi.

5 ore fa, vinceff ha scritto:

 

Niente, con il connettore SE+,SE-,GND staccato completamente (quindi sicuramente niente corti su quel filo), ho tolto l'alimentazione per qualche minuto e l'ho ridata. Su Line0 o Line1 leggo solo qualche mV.

Anche se fossero in corto permanente SE+/SE-, funzionerebbe tutto tranne l’apertura che è da scarica di elettrolitico.

Prova anche a scollegare LINE0 e LINE1 per sicurezza ma sicuramente è l’alimentatore guasto.

Fai una foto dello stampato dell’alimentatore, fronte e retro che ti do qualche riferimento. 

Edited by Roberto Garoscio
Link to comment
Share on other sites

Ho visto questo video:

 

 

 

E mi aspetto che, anche se diverso, possa trovarmi davanti qualcosa di simile.

 

Il problema è che non ho componenti di ricambio, quindi credo che lo porterò a qualcuno in zona che fa riparazioni di questo tipo.

 

Grazie mille comunque per l'offerta e l'aiuto!

Link to comment
Share on other sites

Roberto Garoscio
51 minuti fa, vinceff ha scritto:

lo porterò a qualcuno in zona

Cerca nella rete cat Urmet il più vicino alla tua zona e chiedi se disponibile a ripararlo, non tutti lo fanno.

Link to comment
Share on other sites

Roberto Garoscio
53 minuti fa, vinceff ha scritto:

Ho visto questo video:

Non è la stessa cosa, il tuo è molto più complesso e con componenti e piste molto piccole.

Link to comment
Share on other sites

Alimentatore riparato.

 

Ora il citofono emette dei bip quando si preme qualsiasi pulsante. Invece la pulsantiera emette periodicamente un doppio bip e uno quando si premono i pulsanti. Se ho capito bene è la modalità programmazione.

 

Devo trovare il manuale per capire come uscire senza alterare la precedente configurazione.

Link to comment
Share on other sites

Roberto Garoscio
1 ora fa, vinceff ha scritto:

Se ho capito bene è la modalità programmazione.

Hai toccato i dip switch nel banco da 2 sul posto esterno?

Link to comment
Share on other sites

10 hours ago, Roberto Garoscio said:

Sotto la telecamera c’è un led giallo acceso?

 

Sì, esattamente.

 

10 hours ago, Roberto Garoscio said:

Hai toccato i dip switch nel banco da 2 sul posto esterno?

 

No, dovrebbe essere tutto come era inizialmente.

Link to comment
Share on other sites

Roberto Garoscio

Allora il problema potrebbe essere nei dip switch sull’alimentatore, quanti cavi partono oltre a LINE0 tanti dip devono essere su off.

Dalla foto sopra vedo che hai un solo cavo, quindi devi mettere 3 dip su ON e uno su OFF.

Edited by Roberto Garoscio
Link to comment
Share on other sites

Sull'alimentatore sembra tutto a posto, 3 ON e uno OFF.

 

In qualche modo ho ripristinato il funzionamento dell'impianto, anche se non sono sicuro come.

 

La mia idea era che, avendo lasciato staccati i piedini SE+/SE-, il tutto non funzionasse perché mancava l'impedenza dell'elettroserratura. Allora ho visto sul manuale che l'elettroserratura si configura con gli switch AUX e sono uscito fuori con l'intenzione di disattivarli.

 

Ebbene, ho messo i due piedini AUX sullo 0, ma non è cambiato niente. Ho poi spostato gli switch dell'ID del posto esterno, per poi riportarli alla loro posizione originale, e tutto ha cominciato a funzionare. Dopo aver testato tutto, ho messo di nuovo i piedini AUX alla posizione originaria (entrambi sull'1) e tutto ha continuato a funzionare, quindi non credo che il problema fosse il controllo dell'elettroserratura.

 

Non ho capito quindi bene cosa sia successo e sono contento di avere lumi per curiosità.

 

Comunque grazie infinite per il supporto!

Link to comment
Share on other sites

Leggendo meglio, i due piedini AUX controllano il funzionamento da principale o secondario (piedino di sinistra) e quello dell'elettroserratura sotto segreto (piedino a destra).

Link to comment
Share on other sites

Roberto Garoscio

Sicuramente il collegamento a SE+ SE- non incide sul funzionamento.

Sicuramente senza volere sono stati spostati i dip switch come avevo anticipato sopra, chiaramente se lo imposti come secondario e non è presente un principale il sistema non funziona.

Il led giallo indica che il segnale video che trasporta i comandi (stesso principio del televideo), non è presente o non ha la forma/ampiezza (0,5Vpp) adeguata.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...