Jump to content
PLC Forum


Consiglio Se Devo Rifasare


carmelo60
 Share

Recommended Posts

carmelo60

Salve a tutti ho un bar pasticceria gastronomia con un contratto enel di 20kw ho sentito parlare di rifasamento di corrente reattiva di cosfi 09, volevo sapere se devo rifasare il mio impianto, questi sono i consumi riportati nella bollettta

ENERGIA ATTIVA ENERGIA REATTIVA cosfi POTENZA

kwh (chilowattora) kvarh (chilovarora) kw (chilowatt)

consumi consumi prelievo

F1) 1930 744 0,933 12

F2) 1536 576 0,936 12

F3) 1863 820 0,915 14

per un totale di € 1.096,67

distinti saluti

Link to comment
Share on other sites


gli 0,9** che ci sono in tra kVar e W credo sia il cosFì ... in questo caso non ti serve nessun rifasamento.

se il valore divesse scendere verso gli 0,8 (il limite mi pare sia 0,85) vedrai che ti addebiteranno in bolletta anche degli importi per la componete reattiva. Quando dovesse succedere ti farai i conti se conviene spendere per un rifasatore.

Link to comment
Share on other sites

Benny Pascucci
gli 0,9** che ci sono in tra kVar e W credo sia il cosFì ...
gli 0,9** tra kvarh e kWh sono proprio i cosfi

in questo caso non ti serve nessun rifasamento.
:thumb_yello:

se il valore divesse scendere verso gli 0,8 (il limite mi pare sia 0,85) vedrai che ti addebiteranno in bolletta anche degli importi per la componete reattiva.
Tutto giusto, am il limite al di sotto del quale ti cominciano ad addebitare la penale è proprio 0,9
Link to comment
Share on other sites

Volevo precisare un paio di cosette (a costo di passare per pignolo)

se il valore divesse scendere verso gli 0,8 (il limite mi pare sia 0,85) vedrai che ti addebiteranno in bolletta....

il limite al di sotto del quale ti cominciano ad addebitare la penale è proprio 0,9

Per essere puntigliosi (o per buttare via tempo in disquisizioni che lasciano il tempo che trovano): La penale reattiva non viene conteggiata sul cosfi ma bensì sulla quantità di energia reattiva prelevata.

Mi spiego; in bolletta non troverai la voce "penale per cosfi < 0,9", troverai la voce "esubero potenza reattiva per oltre il 50%" (nel peggiore dei casi 75%)

Ciò vuol dire che, supponiamo, ad un consumo di 1000 kWh corrispondono 1000*50%= 500 kvarh liberamente prelevabili senza il pagamento di nessuna penale.

Altra osservazione (al limite dell' approsimazione matematica): quel 50% esprime il rapporto "kvarh/kWh" ovvero Tanfi=0,5 da cui Cosfi=0,8944.

Se non è pignoleria questa...... :lol:

Link to comment
Share on other sites

hai fatto bene, mi rinfreschi la memoria visto che eran 15 anni che non vedevo più una bolletta con penale per l'eccesso di reattiva :P

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

buon giorno a tutti, mi collego a questa discussione,una mia amica che ha un bar mi ha chiesto se li conviene rifasare il suo impianto,mi sono fatto dare la bolletta per controllare il cosfi ma sulla bolletta c'è solo il consumo dei KWh delle tre fascie orarie e nei dettagli c'è qiuta fissa, quota energia,componente di perequazione (che non so cosa sia) ed accisa sull'energia elettrica.come faccio a sapere se ha un cosfi sotto 0,9? e' un impianto a 400v 16,5kw

Edited by pippof77
Link to comment
Share on other sites

Livio Orsini

Mai accodarsi ad una vecchia discussione, è vietato anche dal regolamento perchè si fa solo confusione.

se vuoi conoscere il cosenphi di qull'utenza hai solu un modo: misurarlo con appposito strumento.

Link to comment
Share on other sites

Non trovi alcuna indicazione ne della potenza reattiva ne del cosfi, perchè semplicemente con contratti con potenza impegnata fino a 16,5 kW non vengono conteggiati.

Link to comment
Share on other sites

oggi ho fatto la lettura sul contatore

A1 10786 R1 8464

A2 12913 R2 10776

A3 24877 R3 21836

da questa formula cosfì=cos(inv_tan(Q/P)),mi risulata

cosfi1 0,786

cosf2 0,767

cosf3 0,751

però non trovo niente sulla bolletta che risulti che pago la penale o qualcos'altro.

se il risultato sopra fosse giusto,anche se al momento non pago nessuna penale,mi consigliereste di rifasare comunque per portare il cosfi a 0,9 e quindi consumare meno?

Link to comment
Share on other sites

Mirko Ceronti
se il risultato sopra fosse giusto,anche se al momento non pago nessuna penale,mi consigliereste di rifasare comunque per portare il cosfi a 0,9 e quindi consumare meno?

Rifasando NON si consuma meno...!!!

La potenza e quindi l'energia attiva col rifasamento non cambia, ed è quella che paghi all'ENEL.

Per la reattiva (se previsto) si pagano solo le penali in caso di eccedenza dai limiti.

Saluti

Mirko

Link to comment
Share on other sites

ma secondo te i calcoli fatti sopra vanno bene? perché mi e' venuto un dubbio,la potenza reattiva, che mi serve per calcolare il cosfi ,non e' data sottraendo R1ad A1 nel caso della fascia oraria 1,calcola che i numeri riportati sopra sono valori letti sul contatore e non in bolletta

Link to comment
Share on other sites

scusa Mirko, ma se ho un cosfi di 0,7 invece di 0,9 non mi serve piu corrente per far funzionare le diverse utenze e quindi, avendo come costante la tensione,piu KW?

Link to comment
Share on other sites

Mirko Ceronti
scusa Mirko, ma se ho un cosfi di 0,7 invece di 0,9 non mi serve piu corrente per far funzionare le diverse utenze

Certamente.

Ma quella corrente in più, va ad incrementare la potenza reattiva, e di rilancio quella apparente globale.

Non la potenza attiva.

Ed è proprio quella attiva che l'ENEL Ti fa pagare, per cui....

Saluti

Mirko

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...