Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Darknesslore

Differenziale

Recommended Posts

Darknesslore

Scusate ma esiste un intterruttore differenziale puro tripolare per una linea trifase 400V, senza neutro ovviamente! a catalogo ci sono dolo 3P+N e 1P+N, e qui mi sorge la domanda che l'interrutto controlla la differenza di potenziale solo tra fase e neutro e non tra fase e fase!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carlo Albinoni
qui mi sorge la domanda che l'interrutto controlla la differenza di potenziale

Stai tranquillo, l'interruttore differenziale non controlla alcuna differenza di potenziale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darknesslore

Allora forse è meglio fare un'altra domanda, come funziona l'interruttore differenziale?

Prima mi sono spiegato male, la mia domanda era, come controllo le dispersioni verso massa in un circuito trifase a 400V, senza neutro, il cui carico principale sono 3 resistenze da 2200W l'una collegate a stella fra di loro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
gufo2

L'interruttore differenziale, non controlla le tensioni ma controlla le correnti. Funziona semplicemente facendo il calcolo delle correnti in uscita che devono equivalere esattamente alle correnti di ritorno. Se ad esempio una corrente in un preciso momento va a scaricare verso massa e quindi si disperde verso terra per un quasto o allo stesso modo scarica su un uomo, questa corrente non ritorna più verso l'interruttore, lui sente questa differenza e interrompe il circuito. La tolleranza ammessa a questa dispersione classifica il differenziale(normalmente si parla di mA).

I differenziali controllano sia le correnti concatenate di fase che eventualmente di fase-neutro dove appunto esistano carichi fase neutro In questo caso, tanta corrente esce dalla fase altrettanta ne deve rientrare dal neutro senza dispersioni.

In commercio esistono anche differenziali trifasi (solitamente quelli modulari). Vengono costruiti normalmente a 4 polarità semplicemente per dare eventualmente la possibilità di aggiungere dei carichi monofasi. Se a te questo non serve, usi solamente 3 poli e uno lo lasci libero.

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
Mirko Ceronti
ma esiste un intterruttore differenziale puro tripolare per una linea trifase 400V, senza neutro ovviamente

Certamente !

Allora forse è meglio fare un'altra domanda, come funziona l'interruttore differenziale?

Vai al messaggio 23 di questo Link

http://impiantistica.plcforum.it/index.php?/topic/16928-scarico-a-massa/

e trastullati col disegno esplicativo da realizzare anche in pratica per prender confidenza col principio

Saluti

Mirko

Share this post


Link to post
Share on other sites
Riccy

Una cosa importante se utilizzi un differenziale modulare 4P con le sole 3 fasi presta attenzione allo schema dei collegamenti interni del prodotto per essere sicuro di non lasciare libero uno dei 2 poli su cui lavora il tasto di test!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...