Jump to content
PLC Forum


Barra A Led Per Illuminare Soffitto


Guest bruno1950
 Share

Recommended Posts

Guest bruno1950

Salve,

mi sono appena registrato a questo forum e la mia esperienza di illuminotecnica è pari a zero.

Mi piacerebbe illuminare il soffitto di una mia mansarda che ha delle travi di sostegno in legno sul soffitto con una barra di LED nascosti sul trave principale nell'intercapedine fra trave e soffitto ( ho provato prima con un proiettore LED da 50 Watt ma nonostante tutto la luce è un po' scarsa ed il proiettore è molto ingombrante mentre io vorrei mascherare le luci)

Ho visto sul sito di X-LED che vi sono dei powerLED da 20W definiti high flux al costo di 53 Euro l'uno i quali necessitano di un dissipatore ( 30 euro l'uno) e di un driver a corrente costante (12 Euro credo che ce ne voglia uno per ogni LED).

Pensavo di posizionarne quattro su un trave in legno distribuiti a 60-70 centimetri l'uno dall'altro ma

1) è utile/consigliabile/ necessario posizionare tutti i LED uniti ai loro dissipatori (con interposta la pasta termoconduttrice) su un profilo di allumino sagomato in modo da aumentare la dissipazione termica ed evitare rischi di incendio del trave in legno?

2) dove trovo dei contenitori per inscatolare i driver che vengono venduti open frame ?

3) come collego tra di loro i vari alimentatori ? utilizzo un mammuth per ogni alimentatore collegandolo al filo di alimentazione?

4) la soluzione proposta fornirà una luce sufficiente ?

Scusate per la banalità delle domande ma ripeto che sono un neofita javascript:emoticon(':)')

Grazie a tutti voi per l'aiuto e per qualsiasi consiglio alternativo

bruno :)

Link to comment
Share on other sites


Faccio un po' il rompib....lle :)

1) Senza nulla togliere ai prodotti di X-Led (ho comprato anche io da loro), cerca sul Farnell il prodotto Helieon. Molto performante, sempre da 20W e con possibilita' di essere intercambiato in maniera rapidissima in caso di necessita'. Oltretutto fornito completo di riflettore (con diverse aperture a seconda del prodotto scelto) e vetrino di protezione. Importante e', insieme al modulo led, comprare anche la staffa di fissaggio a pannello :)

Le temperature raggiunte dal sistema Led+dissipatore NON sono pericolose per il legno (ci mancherebbe). I led in generale, oltre i 90°C, muoiono rapidamente.

Un consiglio: invece dei dissipatori proposti, perche' non cerchi dei dissipatori di recupero dal mondo del HiFi (classicamente da vecchi amplificatori) o, meglio ancora, dal mondo dei vecchi PC? Ci sono fior fiore di dissipatori da processore, oltretutto bellissimi ed in rame smaltato, che costano la meta' o nulla e marciscono in magazzino....

2) Negozio di elettronica

3) Gli alimentatori sono tutti in parallelo sulla stessa linea della 220V

4) A priori difficile dirlo. Ne prendi uno completo (led, dissipa ed alimentatore), lo monti e fai la prova. Se piace, compri gli altri :D Sembra banale, ma non lo e'.... magari la tinta di luce non ti piace!

Link to comment
Share on other sites

Guest bruno1950

a Cesare

Grazie mille per i consigli.javascript:emoticon(':ok:')

Una domanda: per connettere un dissipatore da PC al LED utilizzo pasta termoconduttrice e lo avvito ?

Grazie ancora

Bruno

Link to comment
Share on other sites

Guest bruno1950

ancora per Cesare

Ho controllato il sito della Farnell ed avrei trovato questo

http://it.farnell.com/molex/180081-2350/he...k-50/dp/1824588

Va bene ?

e come alimentatore questo

http://it.farnell.com/harvard/cl700s-240-c...-33w/dp/1761445

Va bene ?

Se volessi utilizzare un dissipatore adatto a questo LED senza andare a recuperarlo dal mercato PC ma acquistandolo da Farnell quale dovrei prednere ?

Grazie ancora per il tempo dedicatomi

Bruno

Link to comment
Share on other sites

Il modulo e' quello.

Ricordati di prendere anche la staffa di fissaggio:

http://it.farnell.com/molex/180080-0000/un...&in_merch=true&

L'alimentatore e' troppo poco potente.

Il led in questione accetta tranquillamente fino a 1200ma. Un alimentatore da 1A in uscita va benissimo.

Sinceramente: non ho mai preso dissipatori da Farnell :)

Comunque, come regola generale, meglio un po' piu' grande che sottodimensionato.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...