Jump to content
PLC Forum


Compressore Metano - quale ?


illo41100
 Share

Recommended Posts

Ho la necessita di avere la linea del metano ad alta pressione ( 3-4 bar ) per alimentare un gruppo elettrogeno.

Purtroppo nella zona dove risiedo , esiste solo la classica fornitura metano a bassa pressione ( circa 30 mbar ) .

Mi hanno detto che esistono pero' appositi compressori per partendo da una classica fornitura di metano a bassa pressione la portano ad alta pressione.

Dove li trovo ?

Hanno un "vaso di espansione" ?

Che consumo hanno ?

Sono rumorosi ?

Ciao

Link to comment
Share on other sites


Paolo Cattani

Sono di fretta e non ho molto tempo... ma se guardi nel sito della Bowman (microturbine) ci trovi anche i compressori per il GN. Se riesco ti recupero qualche altra info prossimamente.

Link to comment
Share on other sites

Quanta potenza ha il gruppo?

Hai verificato comunque quanta potenza puoi avere dalla linea a bassa pressione?

l'alimentazione a bassa pressione potrebbe non bastarti se il gruppo è abbastanza grande. (esempio se il tubo è dimensionato per alimentarci una caldaia da 30.000 kcal/h è chiaro che non potrai alimentare un guppo elettrogeno da 50 kW)

In questo caso, e se il gruppo funziona per periodi abbastanza lunghi si può richiedere un'alimentazione a media pressione ed avere sgravi fiscali nella fornitura

Attenzione che in caso di portata superiore a 50 Mmc/h l'impianto di compressione è soggetto alle pratiche di prevenzione incendi dei VVF.

se invece si tratta di un piccolo motore trasformato a metano per un gruppo da 2-3 kW che ti serve quando và via corrente a casa... il compressore dovrebbe funzionare anche senza corrente... o sotto UPS

... oppure devi mettere un serbatoio... soggetto alla normativa PED ...

Saluti e ... buon lavoro

Edited by D63
Link to comment
Share on other sites

Per Paolo Cattani:

Ho controllato il sito della Bowman ed ho scaricato la brochure dei suoi compressori : Ma sono dei "semplici" compressori a palette con un inverter collegato al motore per variare la portatta-pressione ?

Per D63:

Il gruppo sarebbe da circa 100 kw elettrici.

A prescindere dalla portata del tubo di bassa , che comunque ovviamente ha la sua importanza, non c'e' in zona un'allacciamento in media-alta pressione ( ammenoche ' non mi attacchi abusivamente al gasdotto russo da 1,5 metri di diametro che passa dietro casa mia ;) )

Quindi occorrebbe COMUNQUE purtroppo un compressore...

Volevo piu' che altro , sapere il sistema di compressione , quindi che tipo di manutenzioni necessita ' ed i costi di esercizio...

Guardando appunto un compressore della Bowman , siamo intorno ai 5 Kw di consumo , che su 100kw di produzione incidono parecchio.....

Sembrerebbe comunque che con questo tipo di compressori non serva serbatoio , visto che e' in grado di regolare portata pressione in automatico. ( il che e' da vedere......)

Per gli adempimenti burocratici si faranno -purtroppo- se ve ne sara' un tornaconto complessivo.

Per pura curiosita' a quanto ammontano gli sgravi fiscali per quanto riguarda il metano ? Tale tipo di generazione NON e' soggetta agli incentivi dei "Certificati Verdi " ?

Ciao

Link to comment
Share on other sites

se il metano venisse da biogas (digestione anaerobica di fanghi, rifiuti, etc) ci sarebbero i certificati verdi... altrimenti li prenderebbero anche tutte le turbogas dell'enel.

Verifica comunque con italgas perché le sottostazioni da 4 bar normalmente sono frequenti (ce ne sono talmente tante che sono state escluse dal CPI da una circolare dei VVF ... per non mandarli al manicomio credo.

I benefici sono di vario tipo (fiscali/contrattuali) dipendono dall'attività

Link to comment
Share on other sites

scusa ma non mi faceva modificare, il msg è questo

Se il metano venisse da biogas (digestione anaerobica di fanghi, rifiuti, etc) ci sarebbero i certificati verdi... altrimenti li prenderebbero anche tutte le turbogas dell'enel.

Verifica comunque con italgas perché le sottostazioni da 4 bar normalmente sono frequenti (ce ne sono talmente tante che sono state escluse dal CPI da una circolare dei VVF ... per non mandarli al manicomio credo.

per i gruppi invece c'è il decreto del Ministero dell'Interno 22 ottobre 2007 titolato "Approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per la installazione di motori a combustione interna accoppiati a macchina generatrice elettrica o a macchina operatrice a servizio di attività civili, industriali, agricole, artigianali, commerciali e di servizi".

A prescindere che potrebbe essere non concesso, se non in area urbana (esempio ospedale al centro di una città ), l'allaccio alla rete civile secondaria ma devi ricorrere a quella primaria anche se a pressione civile (fino a 5 bar).

secondo me se funziona per parecchio ti conviene far fare 5-600 metri di tubazione piuttosto che imbarcarti in un compressore.

Le società ,nel libero mercato, se consumi abbastanza hanno tutto l'interesse a fornirti alla pressione che vuoi.

con 100 kW elettrici avrai 220 - 250 kW termici quindi se vai in continuo sei pure un'utenza ... interessante.

I benefici sono di vario tipo (fiscali/contrattuali) dipendono dall'attività. per il gasolio il costo è circa la metò di quello alla pompa.

Link to comment
Share on other sites

Ok , ti ringrazio delle info .

L'idea del compressore non mi e' mai piaciuta , anche perche' oltre al notevole costo , mi sembra anche un punto debole di tutta la catena di produzione.

Purtroppo se non se ne puo' fare a meno... adesso provero' a sentire l'azienda che cura la distribuzione gas.

Per quel che riguarda il gasolio , visto che mi sembra di capire , hai parechie info al riguardo , in media quando ti viene a costare un kw/h prodotto da un piccolo generatore da 100kw funzionante ovviamente a gasolio ?

ciao

Link to comment
Share on other sites

per fare 100 kWh consumi circa 23 litri di gasolio

poi c'è ammortamento, manutenzione, etc.

non ho tempo di rispodere nel dettaglio anche perché la questione è complessa.

Fai qualche ricerca su internet.

in prima battuta ho trovato questi link .... non aggiornatissimi

http://www.confartigianato.it/energia/Barr...alita%20v.5.pdf

http://www.tecnoelsnc.it/caratteristiche.htm"]http://www.tecnoelsnc.it/caratteristiche.htm

http://www.estenergia.it/Workers/cogener2.htm"]http://www.estenergia.it/Workers/cogener2.htm

Edited by D63
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...