Jump to content
PLC Forum


Strani Rumori Dallo Split - STRANI RUMORI DALLO SPLIT


cpt
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

è la prima volta che scrivo in questo forum. Ho un problema con un climatizzatore installato da poco, e non riuscendo a contattare l'installatore (ho solo il cell. e c'è sempre la segreteria) vorrei chiedervi un consiglio, magari riesco a risolvere il problema da solo con i vostri suggerimenti.

Ho un climatizzatore fisso, monosplit, 9000 btu, marca McQuay, non inverter.

Il raffreddamento è regolare, però spesso, durante la notte, lo split emette rumori strani e decisamente fastidiosi. Praticamente, poco prima che riparta il compressore per abbassare la temperatura, comincio a sentire dei "tac-tac" , per circa 15 - 20 secondi, poi c'è un "tac" finale e parte l'aria.

Il rumore mi sembra di "plastica" più che di "ferro" (passatemi i termini). La cosa strana, però , è che i tac-tac mi sembrano molto regolari, ossia hanno sempre la stessa frequenza (es. cominciano piano, poi si fanno più ravvicinati, poi più distanziati e poi parte l'aria). Per cui ho l'impressione che sia un'anomalia molto "regolare"!

Un'altra indicazione è questa: nei primi giorni non mi sono accorto di nulla. Poi ha cominiciato a fare questo rumore (in genere me ne accorgo verso la mattina presto, all'inizio che lo accendo funziona regolarmente, magari dipende dal fatto che il sonno la mattina è più leggero). Poi ho pulito i filtri, ho svitato e riavvitato anche la parte delle alette per pulirle meglio (il modello del cond. lo permette e lo consiglia). Dopodichè il rumore si è presentato ancora per 2 giorni, poi è sparito per un pò.

Però poi sono andato in vacanza, e dopo 2 settimane, quando l'ho riacceso, ha cominciato a rifare il rumore, tutti i giorni.

Mi potete aiutare?

Grazie a tutti in anticipo e scusate la lunghezza del messaggio.

Link to comment
Share on other sites


Una cosa simile mi è già accaduta in qualche macchina di basso "valore" (supermercato) il "tac" più o meno ritmico viene fuori dalle alette che direzionano il flusso dell'aria in uscita, probabilmente sono di plastica scadente o non sono state progettate e/o realizzate con giochi meccanici in grado da compensare le eventuali dilatazioni termiche dovute al cambio repentino della temperatura dell' aria che le lambisce. Prova semmai a disabilitare la funzione "swing" ovvero bloccale in posizione fissa, hai visto mai a volte la soluzione è la più semplice, nel mio caso (la soluzione) ha sempre ripagato le aspettative a patto che ci si accontenti di non utilizzare la funzione "swing"

Link to comment
Share on other sites

Ciao, innanzitutto ti ringrazio. Effettivamente il tipo di rumore che sento sembra compatibile con quello che dici. Anche se questo McQuay mi era stato prospettato come una macchina di buona qualità.

Però ti posso dire che lo swing già non lo uso. Visto che il condizionatore è al lato del letto, ho bloccato le alette orizzontali in modo che il flusso vada in alto e non sul letto, e le alette verticali tutte verso sinistra in modo che l'aria vada verso i piedi piuttosto che verso la testa. Secondo te c'è qualche altro rimedio?

Link to comment
Share on other sites

Ciao!Non vorrei che direzionando le alette troppo in alto il condizionatore si "rimanagiasse" un pò di aria fredda facendo così scricchiolare la plastica.

Comunque credimi che anche su marche molto più costose il problema della plastica che scricchiola è molto frequente ed è estremamente difficile da togliere!

Ciao!!!!!

Link to comment
Share on other sites

prima controlla se la macchina è solidamente fissata al muro

provvisioriamente inserisci uno spessore sul retro se vedi che c'è molto spazio tra il muro e la macchina , quindi riprova a macchina "ferma" se fa ancora rumore

se i rumori spariscono richiama l'installatore e fagli fissare bene la macchina

Edited by alessiob
Link to comment
Share on other sites

La macchina da un lato mi sembra ben fissta, dall'altro invece si stacca leggerissimamente (credo un millimetro) dal muro. Ci ho messo un pò di carta ripiegata per non farla più muovere, solo che per vedere i risultati devo aspettare un bel pò. Purtroppo i rumori non compaiono subito, ma dopo un bel pò che è accesa.

Comunque anche stamattina la macchina faceva questi rumori, nonostante fossi assonnato sono scattato dal letto e ho provato a tenere le alette con le mani per vedere se fosse quello il problema, ma mi sembra di no. Anzi, al momento mi sono fatto l'idea che i rumori provengono dall'affare (non so cosa sia e come si chiama) che scatta quando deve partire l'aria fredda. Infatti, quando si abbassa la temperatura della stanza, c'è qualcosa all'interno della macchina, come se fosse un'interruttore, che scatta (un tac) e fa partire l'aria. Stessa cosa quando raggiunge la temperatura desiderata e deve interrompere l'aria. Ebbene, mi è sembrato che i rumori provenissero da quella parte, come se quest'interruttore cominciasse a fare degli scatti prima di azionarsi poi definitivamente. Magari è una cavolata, ma aprendo il coperchio di corsa mentre faceva gli ultimi "tac", mi è sembrato provenissero dalla stessa parte dove poi hi sentito il "tac" dell'interruttore. Aiutatemi sono disperato, questi rumori, anche se non sono fortissimi, di notte danno un fastidio tremendo!

Link to comment
Share on other sites

Dunque, un aggiornamento sulla situazione:

innanzitutto, con un test "da sveglio", ho scoperto che il rumore non comincia dopo molto tempo che è acceso, ma comincia praticamente subito, già dalla prima volta che deve "riattaccare".

La prova con lo spessore per bloccare meglio la macchina è fallita, il rumore non è sparito.

Ho sentito il rumore con il coperchio aperto e con la testa vicino alla macchina, e sono quasi sicuro che i rumori provengono da una scatoletta posta sulla destra, chiusa con uno sportellino, da cui escono un paio di piccoli interruttori (mi sembra di aver letto che uno di questi serva ad escludere il compressore).

Quindi si possono sicuramente escludere le alette.

Edited by cpt
Link to comment
Share on other sites

Blu Elettrico

Ciao

Ma hai per caso spostato a mano il deflettore????

Se è così provalo a mettere in un altra posizione e vedi se ti fa il rumore, lo stesso problema mi è capitato con un cliente.

Saluti

Link to comment
Share on other sites

Alessandroni Matteo

Potrebbero essere dei relè un pò chiassosi? Mi sembra che cpt faccia riferimento alla scatoletta della scheda elettronica.

Link to comment
Share on other sites

Effettivamente ho spostato a mano il deflettore, più che altro per pulirlo dalla polvere, però il rumore non proviene da lì, ma dall'interno dello split. Mi sembra di capire che bluelettrico esclude categorigamente che siano i relè, giusto?

Qualche altra idea, please?

Ieri finalmente l'installatore mi ha risposto al cell., ho cominciato a spiegargli il problema, ma era impegnato e si è fatto dare il mio numero dicendo che mi avrebbe richiamato sicuramente dopo un quarto d'ora.... al momento le ore passate sono circa 24..... Purtroppo quando mi ha installato la macchina io non c'ero, e mio padre si è scordato di farsi fare la ricevuta per la garanzia (anche l'installatore l'ha dimenticato.... oops... e dopo mi diceva sempre che appena poteva l'avrebbe lasciata dal mio portiere....sono passati 3 mesi......).

Quindi al momento non posso chiamare ne l'assistenza McQuay perchè non ho la garanzia, e l'installatore ha ricominciato a non rispondere al telefono.

Quindi ho solo voi, impegnati al massimo!!!!

Comunque grazie sempre, mi rendo conto che via forum non è semplice risolvere problemi tecnici.

Link to comment
Share on other sites

Blu Elettrico

Ciao

Potrebbe essere il rumore del deflettore con aggancio a mezza luna, è proprio sul motorino di trascinamento.

Prova ad accendere il deflettore (swing) quando senti il rumore e senti se scompare.

Seconda cosa: quel simpatico installatore (scusa laparola installatore) ti ha installato la macchina direttamente a mura o avevi una scatola ad incasso per predisposizioni?

Perchè spesso si lascia il tubo condensa distante dalla scatola e quando esce l'acqua suonano i tamburi :P .

Saluti

Link to comment
Share on other sites

paolo_rigoni1970

ciao cpt,

giusto per solidarietà: nei miei pochi post ho anche io segnalato uno strano ma continuo e piuttosto regolare "scoppiettio" o "tac-tac", se preferisci, proveniente dallo chassis del mio mono-split panasonic xe9dke inverter, pochi mesi di vita e teoricamente (molto teoricamente) di buona marca. Regolare scontrino e garanzia ma l'installatore prima latita, poi sostiene che sono io ad utilizzarlo in maniera inusuale in quanto la notte lo tengo al minimo, alette fisse orizzontali, e con il "quiet" attivo (per ridurre il rumore, è ovvio visto che si cerca di dormire !!).

Ma a quanto sostiene Panasonic - da una parte - il problema non esiste (mah...sarà solo in sogno che sento i rumori ?), dall'altra è probabile che la macchina "giri talmente piano" e con così poca differenza di temperatura tra esterno ed interno (di nuovo: è ovvio, è notte, vorrei dormire e non congelarmi!) che non scambia calore e quindi lo chassis scoppietta....hmmm....strani effetti della fisica, che sciocco a non pensarci ! Ma come è un problema che non esiste e poi mi dai una spiegazione così assurda e così dettagliata ??!!

Vuoi sapere come in tutta probabilità andrà a finire ? o i rumori spariscono da soli (con l'aiuto di Copperfield forse) oppure dovrò adattarmici o cambiare macchina :angry:

Link to comment
Share on other sites

Ho fatto anche la prova ,consigliata da blu elettrico, di azionare il deflettore (swing) mentre faceva il rumore, ma il rumore purtroppo non si è interrotto.

Il condizionatore è installato al muro.

Un'altra indicazione che posso dare è questa: i rumori compaiono prima che il condizionatori riattacchi a buttare aria fredda perchè la temperatura della stanza si è alzata. Questo rumore però si manifesta solo se lascio inalterata la temperatura. MI spiego meglio: se dal telecomando abbasso la temperatura, il condizionatore riattacca subito, senza fare prima i rumori. Se invece non tocco il telecomando, e lascio la temperatura impostata inizialmente, ogni volta che rittacca fa prima questi rumori. Spero di essermi spiegato bene, e soprattutto che sia un'indicazione che possa far scattare una magnifica intuizione a qualcuno di voi.

Salutoni a tutti e grazie per la solidarietà!

Link to comment
Share on other sites

Blu Elettrico

Bha...a questo punto potrebbe essere un pò tutto.

Tolto problemi legati al rendimento e quindi tubi gas e evaporatore, rimangono il ventilatore e la scheda elettronica, ma per un difetto del genere è richiesto l'intervento di un buon tecnico (BUON) che non ti dia la solita mazzata sulla scocca e ti faccia sparire il rumore per il tempo necessario a saldare l'intervento :D .

Saluti

Link to comment
Share on other sites

un tecnico (non tu da solo) potrebbe estrarre la scheda e valutare se è qualcuno dei componenti a funzionare in modo anomalo

probabilmente faresti prima a chiamare mcquay e far uscire il tecnico con una scheda nuova

la nuova scheda fa sostanzialmente nuova la macchina se non è un problema di ventilatore e alette

l'azienda è una bella e sana azienda con prodotti di buona qualità

ho solo un dubbio : i dati tecnici delle macchine in 407(MWM) dicono chiaramente che ha un capillare nella macchina esterna , nei dati della macchina in 410 (M5WM)dice solo capillare

se fosse un rarissimo caso di organo di laminazione nell'unità interna gestito elettronicamente potrebbe essere lì il problema , mi servono i dati tecnici della macchina per capire che modello è (modello - potenza - sigla u.i. e sigla u.e

no.......................... ho trovato

mi rispondo da solo ...... dice capillare esterno anche nel modello in 410

quanto è lunga la linea ???? hai visto posare il tubo ? ricordi curve strane in prossimità della u..i ??? dammi lo stesso le sigle della macchina

Edited by alessiob
Link to comment
Share on other sites

Elvezio Franco
oppure dovrò adattarmici o cambiare macchina

......se non risponde al cellulare puoi sempre andarlo a trovare.........in fin dei conti e' una macchina nuova....o no?

Link to comment
Share on other sites

Si, è una macchina nuovissima, il problema è che di questo tizio conosco solo il cellulare, non saprei in quale altro modo reperirlo. So solo che è un frigorista che si occupa di grossi impianti, non è che ha un negozio dove poter andare. Per cui, se non risponde al cellulare, non posso reperirlo. Se chiamo la mcquay, poi, dovrei pagare l'intervento, perchè come ho già detto, quando lo ha installato, io non c'ero, e mio padre che era presente si è scordato di farsi rilasciare la ricevuta (per cui ho pagato 100 euro di iva per averla proprio per la garanzia). Lui mi ha più volte detto che me la avrebbe portata lui, ma dopo tre mesi non ho visto nulla.

Quindi la situazione è questa: o chiamo lui, o niente garanzia!

Quindi non so neanche dirvi cosa ha fatto al momento dell'installazione, se ci sono curve strane etc... Posso solo dire che l'unità esterna è proprio alle spalle dello split, quindi non credo ci siano curve particolari.

Io intanto continuo a bombardargli il telefono, glielo faccio squillare finchè non gli scarico la batteria, prima o poi per disperazione mi risponderà!!!

Per la sigla della macchina, vi farò sapere al più presto, ora sono in ufficio.

Grazie e ciao a tutti.

Link to comment
Share on other sites

Blu Elettrico

Ciao

Se questo tizio non vuole venire è forse perchè consapevole che l'apparecchio o non ha garanzia o non è più coperto da garanzia perchè forse qualcosa è stato manomesso (spero per te che mi sbagli) o magari proprio non può far fattura....è un professionista????

Comunque la situazione è poco chiara!

Il tuo difetto non è qualcosa di semplice, hai per forza bisogno di un intervento.

Tramite la camera di commercio puoi anche risalire al tipo invisibile senza denunce o cose simili (per ora).

Saluti

Link to comment
Share on other sites

paolo_rigoni1970
......se non risponde al cellulare puoi sempre andarlo a trovare.........in fin dei conti e' una macchina nuova....o no?

caro elvezio il problema non è che non risponde - anzi in quello è molto corretto - è che sostiene che il problema "non esiste" :(

Link to comment
Share on other sites

Non ci crederete, ma mi ha appena telefonato il tecnico!!! Il bombardamento di telefonate, messaggi in segreteria ed sms ha funzionato!!!!

Gli ho spiegato ancora una volta il problema, mi ha detto che la settimana prossima dovrebbe venire a verificare la situazione.......spero che questa volta mi richiami........(si è scusato per non aver richiamato dicendo che aveva avuto tanto lavoro.......)

Comunque vi terrò aggiornati sugli sviluppi della situazione.

Spero solo che non succeda che quando viene lui il condizionatore si mette a funzionare perfettamente e senza rumori! se no sono fregato....

Salutoni!

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share


×
×
  • Create New...