Jump to content
PLC Forum

innohit

Impianto Distribuzione Acqua Calda Da Solare. - Consigli sulla realizzazione.

Recommended Posts

innohit

Sono stato contattato da un amico che ha uno stabilimento balneare per la realizzazione di una modifica all'impianto di distribuzione dell'acqua calda. Attualmente una parte dello stabilimento viene servita da un bollitore a doppio serpentino da 750 litri che viene scaldato sia da una caldaia a condensazione Viessmann, sia da un pannello solare sottovuoto. Siccome in estate il sole non manca voleva poter sfruttare il pannello anche per alimentare l'altro lato dello stabilimento che al momento funziona con un boiler a gas da 300 litri.

Per portare l'acqua calda dall'uscita del boiler dall'altra parte bisogna stendere circa 50 metri di tubazione, che dovrà passare in parte interrata e in parte sospesa in aria sotto una veranda. Per limitare al minimo le perdite di calore avevo pensato ad un sistema di tubazioni preisolate con guaina in polietilene, tipo la linea Uponor Aqua preisolato o qualcosa del genere ma quel tipo di tubazione costa un botto. Secondo voi, considerando che l'utilizzo sarebbe soltanto estivo, può essere sufficiente isolare un qualsiasi tubo multistrato o polipropilene magari rivestito con della coibentazione classica ma molto spessa? Visto che la tratta è lunga sarebbe meglio stendere due tubi e creare un anello di ricircolo, giusto?

Domanda 2. Un collega interpellato tempo indietro dal mio amico suggeriva di utilizzare il boiler a gas come accumulo per l'acqua calda di produzione solare. Nel caso volessi farlo come dovrei realizzare l'impianto. Sarebbe sufficiente alimentare il boiler con acqua già calda, oppure anche qui sarebbe da creare un anello di ricircolo tra i due bollitori? Se si come esattamente?

Domanda 3. Essendo già presente un impianto di ricircolo a valle del boiler a gas, mettendolo in funzione senza creare una sorta di ricircolo tra i due bollitori mi troverei con l'acqua del secondo boiler che si raffredderebbe man mano senza essere neppure utilizzata, giusto?

Mi sono preso un po' di tempo per spulciare cataloghi, consultare voi guru del forum, e trovare la soluzione più idonea, che onestamente vista l'entità e soprattutto i costi del lavoro, mi sembra quella di installare piuttosto un secondo impianto solare sull'altro lato dello stabilimento, ammesso di trovare una location adatta.

Link to post
Share on other sites

vitos77
mi sembra quella di installare piuttosto un secondo impianto solare sull'altro lato dello stabilimento, ammesso di trovare una location adatta.

Penso proprio di si!! :thumb_yello:

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...