Jump to content
PLC Forum


ziozebbe

Haier Dual Split-Non parte il compressore

Recommended Posts

ziozebbe

Buongiorno e un cordiale saluto a tutto il forum da un nuovo arrivo.

Vi espongo in sintesi il mio problema, con la speranza di avere una risposta al mio quesito:

Ho installato a casa, con l'aiuto di mio padre, che è un installatore ma non un tecnico una macchina (usata e funzionante) Haier dual split (model AU182BFAHA (H2SM-18HA03(B)).

Dopo aver collegato la macchina esterna agli split, aver reinserito il gas,(la macchina aveva gas R22 e noi rimesso R407) provato ad accendere uno degli split su freddo, ci siamo resi conto che il compressore non parte, ovvero dal tele (oppure in manuale) lo split parte e si accende la spia ELECT, dopo un pochino (2"-3")si accende spia OPERATE e parte la ventola dell'unità esterna ma non parte il compressore e dopo qualche secondo si ferma la ventola, si spegne la spia OPERATE e si accende la spia TIMER fermando anche lo split.

Sentito qualche amico telefonicamente ed esposto anche a lui quanto sopra, mi ha detto che forse le unità split erano distinte in A e B e riconosciute come tali dall'unità esterna e che noi gli abbiamo invertiti nel reistallarli, effettivamente io nel montare gli split, nel retro di una delle dime ho notato che vi era contraddistina una A ma non gli ho dato peso li per li. Oggi nel dubbio, ho invertito le schede degli split senza risultato e poi invertito i cavi dell'unità esterna, ma niente tutto come prima. Prima di chiamare l'assistenza,spero che qualcuno mi dia una delucidazione in merito e quindi rimango in attesa di un vostro consiglio, grazie, David

Share this post


Link to post
Share on other sites

vitos77
(la macchina aveva gas R22 e noi rimesso R407)

Non so chi ti abbia consigliato questo ma non è possibile farlo salvo un operazione onerosa come quella di sostituire l'olio , quindi TUTTO L'OLIO, dell'impianto .

Tuttavia non credo che la operazione sopra citata sia la causa in quanto , vero è che il primo componente a cessare di vivere è il compressore per mancanza di lubrificazione , ma se come dici il comp. non ha girato proprio credo che la causa sia da trovare da qualche altra parte.

Ma ripeto anche qualora tu riuscissi nell'operazione di farlo partire la macchina avrà vita breve, quindi ti consiglio di chiamare un TECNICO, far recuperare il 407 e reinserire il 422 , refrigerante idoneo al retrofit del R22 senza tante complicazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ziozebbe

Nel frattempo ti ringrazio della spiegazione, quindi provvederò a svuotare il gas 407 ed inserire il 422, ma come dici tu il problema non lo risolvo ugualmente, questo potrebbe divenire un nuovo problema una volta partita la macchina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx

Di solito non scrivo su discussioni in cui hanno già dato risposte per me esaurienti,per non riempire la discussione di risposte in quanto a me per primo non piace leggere i post lunghi come romanzi.

Ma non vorrei che qualcuno obbiettasse su ciò che ha scritto Vitos e quindi siamo in 2 a pensarla così e la sua risposta è una lezione che purtroppo dovevi leggere prima di mettere 407 in un impianto ad r22 ma sicuramente sei stato consigliato (male) da un non professionista che ti ha fatto risparmiare 30 euro di gas per poi farti buttare dopo poco una ue da molti più soldi.

P.s sono in ferie e non mi va di andare a cercare schede tecniche quindi mettete se le macchine sono on off o inverter e in questo caso sicuramente multisplit monocompressore in quanto lo stesso difetto arriva alle 2 ui perchè anche non conoscendo le macchine in questione molte marche hanno difetti simili quindi non serve molte volte cercare l'unità esatta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ziozebbe

Scusate, è vero ho omesso di dire che la macchina è inverter multisplit monocompressore, grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx

Inizia con le cose più semplici,verifica che fase e neutro non siano invertiti che la tensione all'ue arrivi giusta e prova ad accendere entrambe le ui assieme per vedere come si comporta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ziozebbe

Scusa se non l'ho scritto, ma la prova della polarità sulla macchina già l'ho fatta e le ui già ho provato a farle partire contemporaneamente, niente, si attacca e stacca semplicemente la ventola dell'esterna ma il compr non va e dopo un po i split vanno timer con luce arancione.

Proverò a misurare la tensione in macchina.

Share this post


Link to post
Share on other sites
azeotropico

Confermo quanto già detto sui regrigeranti.per quanto riguarda il compr se parte la ventola vuol dire che lo split da il consenso,prova a verificare il condensatore d avviamentodel compressore,se è ok ed arriva corrente al compress,mi sa che il compress è rotto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ziozebbe

rieccomi, buongiorno a tutti, come mi ha consigliato "xxxxbazooKaxxx" ho misurato la tensione nell'unità est, le misure sono le seguenti: AN-AL 220, AL-Ac il multimetro non si ferma oscilla da 180 a 260 e viceversa, AL -Terra 220 (non so se sia normale) AN-Ac assenza tensione; IDEM per il circuito B. comunque ho provato a far partire la macchina anche staccando la terra, ma senza alcun risultato, il compress. non parte e comunque sulla scheda unità esterna è acceso (fisso) solo il led LD3 ROSSO, il led LD1 verde è spento. Attendo vostri consigli in merito grazie.

Edited by ziozebbe

Share this post


Link to post
Share on other sites
ziozebbe

Buongiorno a tutti, nell'attesa che qualcuno mi dia una dritta, sto verificando alcune cose come per esempio il condensatore, che mi sembra che sia a posto, poi mi sono soffermato sulla scheda di potenza che, staccando fili che vanno al compressore, si comporta allo stesso modo e che mi induce a pensare che non colloquia con il compressore e che non da il coonsenso alla partenza. che ne dite???????? Attendo una vostro gradito intervento

Share this post


Link to post
Share on other sites
azeotropico

se stacchi fili del compress come fa a dialogare?controlla sui morsetti del compressore se arriva corrente,oppure (staccando corrente)staccando i fili e mettendo il tester in ohm,gli avvolgimenti del compressore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ziozebbe

ciao Azeotropico, ho staccato i 3 fili del compress (rosso, bianco, nero) e misurano: rosso e bianco 01.4 hom e rosso e nero 01.4 ohm. manopola tester su 200.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ziozebbe

ho misurato la corrente dei morsetti dove ho staccato i fili del compressore(sulla scheda di potenza) e al massimo arrivano(quando parte la ventola, altrimenti è zero) a 175 volt. ho visto che li a fianco dove ho staccato i morsetti è collegato un grosso condensatore da 400 volt - 2500 mf, sarà forse il condensatore che non glie la fà a farlo partire??

Edited by ziozebbe

Share this post


Link to post
Share on other sites
azeotropico

2500 microfarad mi sembrano un po tanti,per un compressore arrivi al max a 40microfarad!

È dual split mono compressore?ha l inverter?

Prova staccando corrente ad aprire scatola elettricia compressore e staccando i fili fai queste misurazioni:

In alto a sx=terminale avvolgimento principale

In alto a dx=terminale avvolgimento di avviamento

In basso =terminale condiviso (G)

Misurando terminale alto sx+basso=ohm avvolgimento principale

Misurando terminale alto dx+basso=ohm avvolgimento avviamento

(Misurando i 2 terminali alti =pochi ohm=intervento clikson +

Misurando il terminale alto+basso= infinito ohm=intervento clikson)

Compressori 400V i 3 avvolgimenti per essere buoni devono avere la stessa impedenza(tra 1-11 ohm)

Share this post


Link to post
Share on other sites
ziozebbe

si è un dual inverter mono compressore,comunque ha tre condensatori, uno come ti ho detto sopra e due da 250 v per 200mf, ho provato a fare le misurazioni, ma a corrente staccata le uniche misure che riesco a fare in hom (forse sono io incapace di farlo) sono quelle dei tre fili del motore, che hanno quasi tutti e tre lo stesso valore, se non ho capito male quella di avviamento è sulla morsettiera indicata con AC e quella di avvolgimento da dove ho staccato i3 fili del compr sulla sx, li il tester non da nessun segnale in hom sia da acceso che da spento l'unico segnale è il bip del tester se lo posiziono per vedere se c'è interruzione.Comunque la 220 sui morsetti del compressore non arriva al max 175volt. ??????

Il terminale condiviso non sono riuscito a capire quale sia, se riesco a mettere delle foto mi chiarisci le idee.

Share this post


Link to post
Share on other sites
azeotropico

Con l inverter si complicano un pò le cose.potresti avere dei problemi anche li,quindi se posso,consiglio il tecnico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ziozebbe

qualcuno ha qualche altra idea da suggerirmi oltre quella del tecnico.... è normale che sulla scheda dove sono attaccati i fili del compressore, non arrivino 220 volt ma bensi 170 volt??

Share this post


Link to post
Share on other sites
motronic80

da una mia esperienza ti dico di verificare che sulla scheda di potenza ci siano 310volt!

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
candelotto

ma il gas lo hai sostituito ?

controlla che non sia andato a cozze il compressore.

Misurando i 3 poli r.s.t misurandoli in ohm devi avere una tensione rs base=X ,rt doppia di X" (doppio della base )ts appena al di sopra della base rs ,se le misurazioni vanno in corto puoi dire addio al compressore .

attenzione che non ci sia un clixon in corto (a forma di pastiglione )

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites
ziozebbe

Ho smontato la scheda di potenza, per farla testare vistochè il compressore non è in corto e gli avvolgimenti dovrebbere essere ok, vi farò sapere al più presto grazie a tutti

Share this post


Link to post
Share on other sites
motronic80

Ciao e scusami ti avevo consigliato di controllare la tensione,poiche se non c'era il problema non era il modulo di potenza,così potevamo controllare gli altri componenti,in primis ponte a diodi,induttanza ecc. Atua disposizione

Share this post


Link to post
Share on other sites
ziozebbe

Ciao motronic 80, si alla scheda arrivano 310 volt. cosa mi consigli di controllare?? ( ho smontato sia la scheda di potenza dalla macchina che quella madre). Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
motronic80

Allora mi sa che è lei l'incriminata,poichè se a freddo la ventilazione interna ti parte e sul ponte a diodi hai 220volt,ed l'induttanza non è aperta,è lei che non fa il suo dovere ti dico così perchè a me è capitato,prima però ti chiede di indicarmi il funzionamento delle spie dell'unità interna,cioè chi sta spenta,chi lampeggia,e chi è accesa fissa.Grazie

Edited by motronic80

Share this post


Link to post
Share on other sites
ziozebbe

Allora, accendo uno qualsiesi degli gli split (stesso difetto) e parte con la spia verde ELECT, dopo un pochino si accende la spia verde OPERATE e parte la ventola unità esterna per pochi secondi,(senza far partire il comp) si stacca la ventola esterna si rispegne OPERATE, e rimane (lo split) ancora in ELECT acceso dopo poco ci riprova stessa cosa, ma quando si stacca la ventola Esterna si accende anche la spia arancione TIMER dello split fermandolo- Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...