Jump to content
PLC Forum


Nuovo Compressore


kym
 Share

Recommended Posts

Salve ragazzi,

ho comprato un compressore 100lt della nu air, bicilindrico, aria aspirata 259 litri, pressione massima 10 bar 2cv (ve lo dico così avete idea del mio problema).

Poi ho intenzione di comprare: un riduttore di pressione con separatore di condensa ed oliatore (modello VP-0777/3) e un altro riduttore di pressione con separatore di condensa (modello VP-0777/2) entrambi della fervi, costo 65 euro tutti e due. (ditemi se son dozzinali o roba buona ose avete da consigliare per esperienza altro).

L'uscita di serie del compressore con riduttore di pressione, parte dal pressostato e arriva al raccordo rapido con un tubetto rilsan da 8x10 (direi in pratica 1/4) che non userò.

La mia idea è partendo dall'uscita diretta della bombola da 1/2 e tramite un T entrare subito in entrambi gli aggetti sopra che attaccherei al muro dietro al compressore, uno per la sola soffiatura & gonfiaggio pneumatici auto e l'altro per gli utensili (avvitatore,martelletto,cricchetto etc.) e poi proseguire per circa 3 metri e mettere degli attacchi rapidi che userei poi con i vari tubi spiralati dove mi serve l'aria.

Da IGNORANTE in materia, avevo pensato di mettere un T al compressore da 1/2 al quale attaccare due attacchi automatici da tubo rilsan 10x8 e con esso andare nei rispettivi attacchi ai due gruppi di "trattamento aria" e poi in uscita da essi, sempre con lo stesso sistema andrei (legando i tubi ad una struttura di scaffalatura) al posto dove voglio mettere i due attacchi rapidi per l'uso di attrezzi e gonfiatura con le linee separate.

E' buono fare così? Avrei la portata giusta per gli attrezzi, in particolare l'avvitatore?

Poi, ho due tubi a spirale da 10metri: uno fatto con il tubo 6x8 e l'altro con 8x10 e combinazione, il più piccolo ha il maschio tipo tedesco, quello più grande il maschio tipo italiano. Domanda è meglio per gli utensili il maschio tedesco che è più grosso e quindi metterlo anche agli attrezzi se già non lo hanno o è indifferente? la differenza è molta da uno all'altro, ho paura che con l'italiano non abbia la giusta portata... e i tubi? per gli utensili quale è il diametro minimo per un consumo dell'attrezzo più dispendioso pari a 150lt/min

Vi ringrazio dell'attenzione e delle risposte ai miei lunghi e probabilmente noiosi quesiti.

Edited by kym
Link to comment
Share on other sites


Scusate, leggo ora nelle caratteristiche di alcuni avvitatori che consumano 200lt/min e anche 300lt/min....

150lt/min è il minimo.....

non riesco a correggere il messaggio sopra....

Link to comment
Share on other sites

Ciao kim domanda molto articolata e un po' difficile da capire, trattasi di costruirsi un impianto di distribuzione.

comincio cosi poi vediamo andando avanti con la discussione

per le portate aria generalmente nei compressori aria generalmente ( se le tubazioni sono dimensionate correttamente )

sono date dai litri bombola, e dal motore compressore , nel caso dei compressori 25 Lt se vuoi usare lo spruzzo vernice lo puoi fare,

solo che devi aspettare sempre il compressore che carica perche l'accumulo e piccolo, e anche il compressore e piccolo.

100 Lt e gia un bel bombolone, e un buon compressore 2 CV mi sembra.

poi dipende sempre che uso devi farne ??? E un uso per casa e hobbystica ???

Ti assicuro che con il mio 25 LT con la pistola svito le viti delle ruote auto, e vero che la pistola richiede 200/250 Lt minuto

pero per svitare la vite basta un colpetto, quindi si riesce a fare, spruzzare invece ci vogliono litri e litri in continuo,

anche perche se cala la pressione la pistola( spotacchia ) detta in dialetto, quindi se devo spruzzare e una noia aspettare il compressore.

Nel tuo caso penso che problemi non ne dovresti avere, con 100 Lt.

Nel mio compressore ho messo un T da un lato lavoro a 8 bar, dal l'altro ho montato un riduttore e lavoro a 5 bar.

ma io non ho esigenze particolari.

non so dirti se i riduttori sono di qualita .

Edited by luciano999
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...