Jump to content
PLC Forum


Realz^_^

Tester X Kv

Recommended Posts


Paolo Cattani

Spero volessi indicare i KV = kilovolt.

In teoria qualunque tester, basta comprare l'apposita sonda. Però di solito hanno il limite dei 15.000 volt. Inoltre intervengono fattori di sicurezza non trascurabili, se devi misurare tensioni di linee elettriche ad alta tensione ci vogliono strumenti progettati appositamente per garantire la sicurezza dell'operatore.

Se dici cosa vuoi misurare, è meglio. (tensioni del televisore? manutenzione filtri elettrostatici? sottostazione 132 KV?)

Link to post
Share on other sites
LB81

Se devi utilizzare uno strumento del genere sul lavoro devi acquistarne un tipo specifico, conforme a tutte le normative applicabili, e devi anche utilizzare gli eventuali DPI previsti dalle leggi per la sicurezza sul lavoro mentre effettui le misure.

Se invece devi utilizzarlo per effettuare delle misure nel campo dell' hobbistica,

e non serve la massima precisione, puoi comprare un tester a norma corredato di puntali speciali per alte tensioni, utilizzabili solitamente fino a 15000 V.

Per esempio il tester mod. 680R della I.C.E., che prevede tra gli accessori detti puntali. [url=http://www.icestrumentazione.it]

Ciao.

Link to post
Share on other sites
Realz^_^

sì, intendevo Kilo Volt. comunque mi serve x le misurazioni dentro il TV :)

Grazie x le risp!

Link to post
Share on other sites
Paolo Cattani

Ok, allora ci avevo azzeccato. Basta che ti compri la sonda ADATTA per il TUO tester: non sono affatto tutte uguali, in special modo c'è grossa differenza tra quelle per tester digitali e quelle per analogico. Tutto dipende dalla resistenza di ingresso del tester, e la cosa può essere anche molto pericolosa, se usi la sonda sbagliata.

Link to post
Share on other sites
ivano65

vai al sito della ditta HR ( quella degli eat , ) ne vendono uno di ottima qualita'.

tieni presente che ormai le sonde per eat arrivano ai 40kv c.c e vanno bene per tutti i multimetri avente impedenza di ingresso di 10 MHOMM ( maggioranza di quelli sul mercato)

hanno un filo di massa che VA' OBBLIGATORIAMENTE collegato all'aquadag del cinescopio e i due puntali per il multimetro.

quelli su misura per taluni tester avevano un solo filo ed erano poco sicuri, in quanto se il tester aveva problemi avevi il 25kv in giro per il banco.

io ne posseggo uno (molto simile al tipo hr )e ti assicuro che e' assolutamente sicuro , basta seguire piccoli accorgimenti, ti basti pensare che grazie a quello del 680r (che usavo solo per quello) a causa di una scarica ho distrutto un tester

digitale di valore che avevo nelle vicinanze

il costo di tali sonde e' sui 50 60 euro, non speculare sul prezzo e scegli il meglio

con 25kv (anche se di basso amperaggio) non si deve scherzare o fare leggerezze

ivano65

Edited by ivano65
Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...