News

Conduzione e manutenzione degli impianti di cogenerazione

in collaborazione con mcTER News

L'applicazione della Co-Trigenerazione determina la riduzione significativa dell'impatto emissivo di CO2 e la diminuzione della spesa energetica. Garantirne quindi il funzionamento continuo nel tempo alle condizioni nominali, migliora sensibilmente l'impronta ecologica di chi la adotta e consente di ottenere un risparmio economico importante. La conduzione scrupolosa delle centrali e le manutenzioni eseguite in rigoroso rispetto dei protocolli di riferimentodelle apparecchiature installate, sono le attività imprescindibili per raggiungere questi risultati.

L'organizzazione di un efficace servizio di gestione e manutenzione è fortemente influenzata dalla tipologia della centrale nella quale le attività dovranno essere realizzate.

La centrale di nuova costruzione è realizzata con l'adozione di sistemi di controllo innovativi che permettono di anticipare cicli o eventi di service per evitare il degrado di parti di impianto o il fuori servizio di apparecchiature strategiche nel ciclo di autoproduzione.

L'applicazione di questa formula di "manutenzione predittiva" riduce drasticamente il numero dei fermi impianto e ottimizza l'utilizzo dei materiali e delle apparecchiature. Per una centrale esistente, invece, nella quale si assume la gestione in subentro o per decisione di ricorso all'outsourcing da parte del proprietario l'approccio è sostanzialmente differente.

È fondamentale valutare lo stato di fatto delle apparecchiature, la reale performance di funzionamento e la statistica di guasto sia elettrico che termomeccanico. L'eventuale stato di obsolescenza delle apparecchiature e dei macchinari e il loro degrado prestazionale devono essere contrastati con mirati interventi di bonifica per ripristinare affidabilità e rendimento del progetto originario.

Di seguito i dati relativi alla gestione di una serie di centrali di Trigenerazione di grossa taglia installate presso centri strategici e ad alto consumo energetico per le quali è stato realizzato l'upgrade impiantistico: la sostituzione dei gruppi frigoriferi ad assorbimento, il revamping della componentistica meccanica, elettrica ed elettronica, in stretta collaborazione con le case madri, hanno consentito di ripristinare condizioni di funzionamento di buon livello.

I dati consuntivi evidenziano un incremento di produzione di energia elettrica rispetto all'anno precedente pari al 37% ed un sostanziale aumento di produzione di energia frigorifera pari al 144%.
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 15 novembre 2023
News

Eni accoglie la visita di una delegazione congiunta Italia - Unione Europea presso HyNet North West

Forte dimostrazione di interesse per l'innovativo progetto di cattura e stoccaggio di CO2 (CCS) guidato da Eni nel Regno Unito

Efficienza e sostenibilità per il settore food: il caso Morando.

La storia di Morando è un viaggio lungo più di 70 anni, iniziato da Enrico Morando che, grazie al suo genio imprenditoriale, ha portato il pet food...

Mettler Toledo è fiera di presentare quattro nuove linee di bilance: LA, MA, MR e MX

Le caratteristiche principali sono: qualità, affidabilità, lunga durata, alte prestazioni e accuratezza, facilità d'uso, sostenibilità ambientale,...

ErreDue riceve un ordine per un elettrolizzatore da 500 kW destinato alla Sardegna

ErreDue ha annunciato di aver ottenuto un contratto del valore di 900.000 euro per la fornitura di un impianto di Power-to-Gas 'plug & play' per la...

Mimit: via libera a 1,7 miliardi per i Contratti di sviluppo "Net zero, Rinnovabili e Batterie"

Urso: "Sosteniamo il sistema produttivo nella sfida delle transizioni green e digitale"

Wärtsilä lancia il primo motore al mondo per centrali elettriche al 100% hydrogen-ready

La multinazionale finlandese Wärtsilä ha presentato ufficialmente il primo motore al mondo per centrali elettriche al 100% hydrogen-ready.

Honeywell Rivoluziona la produzione di batterie su larga scala con il software di automazione

La Battery Manufacturing Excellence Platform prevede di ridurre i costi di produzione delle celle, comprimere i cicli di accelerazione della...

Decarbonizzazione del bacino di Dunkerque

Il progetto infrastrutturale per la CO2 di Air Liquide e Dunkerque LNG raggiunge un traguardo importante e riceve il sostegno dell'Unione Europea

Innovazione e sostenibilità: il progetto Smartech Comfort

Il progetto Smartech Comfort, sviluppato da Immergas S.p.A., rappresenta un rilevante progresso nella gestione intelligente dell'energia. Questo...

Energia: agrivoltaico, ENEA e NREL coordinano Gruppo d'Azione dell'Agenzia internazionale dell'energia

Alessandra Scognamiglio di ENEA e Jordan Macknick di NREL (National Renewable Energy Laboratory), principale centro di ricerca statunitense sulle...

Soluzioni di sigillatura Roxtec nei progetti di transizione energetica.

Soluzioni di sigillatura Roxtec nei progetti di idrogeno verde green. I passaggi Roxtec per cavi e tubi sono ideali come soluzione standard per la...