News

Nuova illuminazione per 15 comuni della Liguria

Riqualificazione energetica, Genova punta sull'efficientamento con il progetto europeo GEN-IUS (GENoa - Innovative Urban Sustainability) e ci affida il rinnovamento della gestione dell'illuminazione pubblica per 15 comuni del territorio e per l'area della Porto Antico, che consentirà di avere un minor impatto sull'ambiente e un maggiore risparmio economico. Gli interventi in ottica smart city garantiranno maggiori servizi al cittadino per una migliore qualità della vita urbana. Genova ha scelto con ENGIE di impegnarsi in un modello innovativo di gestione del patrimonio urbano per la costruzione di comunità più sostenibili e aperte alle nuove tecnologie.

Risparmio energetico

Con questo progetto affianchiamo il capoluogo ligure garantendo un risparmio del 77 per cento di energia elettrica e un taglio complessivo di 1.200 tonnellate di CO2 in atmosfera, equivalenti alla realizzazione di un boschetto di 60 alberi.

Avegno, Borzonasca, Busalla, Campo Ligure, Carasco, Ceranesi, Cogorno, Coreglia, Leivi, Mele, Mezzanego, Montoggio, Recco, Rossiglione, Savignone sono i comuni interessati dalla riqualificazione energetica oltre a tutta l'area del Porto Antico. Attualmente gestiamo l'illuminazione pubblica per 21 comuni in Liguria per un totale di oltre 35mila punti luce.

Un processo di decarbonizzazione. Per farlo bisogna coinvolgere, stimolare, supportare e facilitare tutta la comunità.

"La promozione di elevati standard di sostenibilità attraverso l'utilizzo combinato di tecnologie e modelli contrattuali innovativi è una delle attività centrali nell'ambito delle politiche energetiche del Comune di Genova", ha dichiarato Matteo Campora, assessore all'Ambiente e all'Energia del Comune di Genova.

Gli interventi

Il progetto, gestito dal Comune di Genova in collaborazione con la Città Metropolitana, prevede l'installazione di 12.500 lampade con tecnologia LED per le aree stradali e per la valorizzazione dei beni archeologici dei comuni.

Saranno utilizzati strumenti innovativi per accompagnare i comuni verso servizi al cittadino sempre più smart come per esempio le telecamere di videosorveglianza diurna e notturna per la sicurezza urbana, sistemi SOS muniti di defibrillatore DAE disponibili nelle strade principali, panchine smart con accesso WI-FI, sistemi salva pedone per una maggiore sicurezza degli attraversamenti pedonali non regolati da impianti semaforici e infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici.

Un impatto positivo per l'ambiente. Per conciliare valore economico, riduzione della carbon footprint e impatto sociale positivo

"Grazie alla tecnologia LED viene nettamente migliorata l'efficacia dell'illuminazione delle strade e dei monumenti, sia in termini di uniformità che di comfort visivo e consentirà di aumentare la sicurezza notturna", ha comunicato Marco Massaria, Direttore Area Nord di ENGIE Italia.
Engie Italia - https://www.engie.it
Redazionali o presentazioni di prodotto/di azienda
Pubblicato il 04 agosto 2022
News

Agricoltura: ENEA nel progetto TRAS.IRRI.MA per irrigazione smart in Basilicata

Sistemi smart di irrigazione capaci di 'dialogare' con l'agricoltore, sensori hi-tech per il controllo da remoto dell'umidità del terreno e un...

L'impianto di produzione di idrogeno presso la centrale idroelettrica di Wildegg-Brugg procede a gonfie vele

Axpo sta progettando un impianto per la produzione di idrogeno presso la centrale idroelettrica di Wildegg-Brugg, che ci si aspetta produca idrogeno...

Grand Hotel et Des Palmes di Palermo: ospitalità e turismo più sostenibili grazie all'accordo con Enel X

- Grazie a una piattaforma ad hoc predisposta da Enel X, Mare Resort, l'azienda leader del settore turistico-alberghiero, potrà monitorare...

Sensore di pressione WIKA per veicoli a idrogeno

A causa della richiesta da parte dei clienti di maggiore sicurezza, ecocompatibilità, prestazioni ed efficienza, i costruttori di macchine da lavoro...

Le 3 Public Company di General Electric: più focus su Energia, Healthcare e Aviation

Lo scorso autunno, GE ha annunciato l'intenzione dividersi in tre aziende indipendenti e quotate in borsa per seguire con maggiore focus vertical...

IPCEI idrogeno: sei le imprese italiane finanziate con oltre 1 miliardo di euro

Sono sei le imprese italiane partecipanti al primo IPCEI sull'idrogeno che ha ottenuto il via libera della Commissione europea al finanziamento di 5,4...

Decarbonizzare il trasporto stradale con le tecnologie a idrogeno: tutti i vantaggi e la situazione attuale in Italia

Decarbonizzare i trasporti stradali per mezzo di tecnologie a idrogeno è uno dei fattori principali per ridurre le emissioni di gas serra. L'Unione...

Terna e Pirelli insieme per lo sviluppo della mobilità sostenibile

Terna è la prima società in Italia ad adottare su scala nazionale il progetto "CYCL-e around" di Pirelli per incentivare la mobilità sostenibile...

Schneider Electric rinnova le soluzioni di gestione dei motori

- Un approccio olistico migliora l'efficienza e riduce i costi per prescrittori, quadristi, gestori di impianto, costruttori di macchine e contractor...

Snam ed Edison firmano accordo per lo sviluppo congiunto di progetti Small-Scale LNG in Italia

- L'obiettivo è fare leva sulle infrastrutture e sulle competenze delle due aziende per contribuire alla decarbonizzazione dei trasporti e delle...

Siemens e NVIDIA insieme per abilitare il metaverso industriale

- Un'estesa partnership che intende trasformare il settore manifatturiero offrendo esperienze immersive lungo tutto il ciclo di vita produttivo - Le...