Video - Batterie

STOCCAGGIO DELL'IDROGENO IN IDRURO METALLICO

Perché lo stoccaggio dell'idrogeno in idruro metallico é importante. I camion, gli autobus o le auto alimentati a idrogeno sono molto simili alle comuni automobili "elettriche" a batteria che si vedono sempre più spesso ogni giorno. Anche i veicoli a idrogeno sono veicoli elettrici, ma il sistema di alimentazione è in parte diverso: l'idrogeno e l'ossigeno reagiscono all'interno di una cella a combustibile generando l'elettricità che anima un motore elettrico. Mentre i veicoli a batteria traggono energia da batterie agli ioni di litio precaricate, i veicoli alimentati a idrogeno immagazzinano il carburante a bordo, all'interno di serbatoi pressurizzati. Per una massima densità energetica, l'idrogeno immagazzinato deve essere sottoposto a pressioni fino a 700 bar per poter essere contenuto nello spazio limitato del serbatoio e garantire un'autonomia adeguata. Questi serbatoi devono essere sufficientemente resistenti per sopportare l'alta pressione e devono anche essere impermeabili all'idrogeno per evitare che il gas fuoriesca. Tuttavia, si stanno cercando delle alternative ai serbatoi al fine di evitare problemi di sicurezza legati alla pressione estrema e prevenire sprechi di energia quando si comprime l'idrogeno a simili pressioni.

Una nuova classificazione per i gruppi di continuità UPS

La definizione di UPS statico o rotante è ormai obsoleta e fuorviante, in quanto le prestazioni, le manutenzioni e le revisioni, sono determinate dal tipo di accoppiamento esistente tra l'accumulo di energia (che può essere a batteria o volano) e l'UPS stesso. Quindi tenendo conto di ciò, possiamo suddividere gli UPS in due categorie: © UPS accoppiato meccanicamente: in questo caso l'accumulo di energia è collegato all'UPS tramite un asse di trasmissione meccanico, che a sua volta, attraverso un giunto a ruota libera o elettromagnetico, può essere collegato ad un motore diesel in stand-by. © L'altro tipo è l'UPS accoppiato elettricamente, nel quale l'accumulo di energia è collegato all'UPS tramite una connessione elettrica e non meccanica. Questo disaccoppiamento rende possibile l'utilizzo di accumulatori aventi una energia immagazzinata superiore al precedente, ad esempio batterie o volani di elevata capacità. Il motore diesel è invece separato, aumentando la flessibilità del sistema. Guarda il video per saperne di più.

Greensmith GEMS Overview Video

The industry-leading Greensmith Energy Management System (GEMS) software enables the effective and efficient delivery of stable power by interacting directly with the energy storage battery, power control system (PCS) and battery management system (BMS). More than one-third of all energy storage capacity installed in the U.S. is running on Greensmith's GEMS software platform. This is an overview video of the platform and capabilities

Video workshop Socomec: "Case study su smart building"

Pasquale di Donna di Socomec presenta il workshop "WHEN ENERGY MATTERS: Case Study su smart building , microreti isolate, EV charge support , grazie all'innovativo Battery Energy Storage System powered by Socomec" in occasione di mcTER