Non sei registrato? Registrati subito cliccando QUI! E goditi tutte le funzionalita' del sito!


Vai al contenuto



Foto

Delucidazione Impianto Autoclave


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1 A.S. 75

A.S. 75

    Utente con >30 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStelletta
  • 50 messaggi

Inviato 06 dicembre 2005 - 20:43

Salve,volevo chiedere ai gentili utenti di questo forum una delucidazione. Devo collegare un autoclave con un polmone e un relativo pressostato e un recipiente d'acqua con relativo galleggiante che nel caso in cui mancasse acqua faccia azionare il motore per riempire il recipiente. Ho pensato di mandare una linea alimentazione al motore protetto da relativo e adeguato MT, come dovrei collegare il contatto del pressostato? E il contatto del galleggiante forse in serie al pressostato? Sicuramente serve un contattore, come posso collegare tutto questo circuito tra loro? Grazie a tutti.....

#2 Alessandroni Matteo

Alessandroni Matteo

    Utente con >400 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 436 messaggi

Inviato 06 dicembre 2005 - 20:55

Ma in totale devi quindi collegare due motori? quello dell'autoclave (comandata da pressostato) e quello della pompa di carico della cisterna da dove pesca l'autoclave? oppure hai una cisterna rifornita con l'acquedotto e il galleggiante serve per sicurezza quando finisce l'acqua?

#3 A.S. 75

A.S. 75

    Utente con >30 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStelletta
  • 50 messaggi

Inviato 08 dicembre 2005 - 00:36

Infatti, devo collegare due motori in tutto come dicevi. Puoi farmi avere uno schema di collegamento comunque anche del secondo caso? Ti ringrazio. Ciao.......

#4 Alessandroni Matteo

Alessandroni Matteo

    Utente con >400 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 436 messaggi

Inviato 08 dicembre 2005 - 01:30

Se hai due motori uno che carica l'acqua dal pozzo nella cisterna e il motore del'autoclave hai come sensori:

- galleggiante di sicurezza di minima nel pozzo (evita che parta la pompa nel pozzo quando manca l'acqua)
- galleggiante nella cisterna (comanda la pompa di carico acqua dal pozzo) puoi usare anche due galleggianti uno di minima e uno di massima
- galleggiante di sicurezza di minima nella cisterna (evita che parte l'autoclave quando finisce 'acqua nella cisterna)
- pressostato che comanda la pompa autoclave.

Collegamenti:

Motore nel pozzo:

- metti in serie il contatto NC del galleggiante di sicurezza (in posizione con acqua presente) con il contatto NC dell'eventuale termica di protezione del motore della pompa del pozzo (a termica chiusa) e in serie ancora con il contatto NA del galleggiante della cisterna di massima (in posizione di masimo livello cisterna). A questa serie di contatti alimenti la bobina del contattore della pompa del pozzo.

Motore autoclave:

- metti in serie il contato NC del gallegiante di sicurezza cisterna (in posizione con acqua presente) con il contatto NC dell'eventuale termica di protezione del motore dell'autoclave (a termica chiusa) e in serie ancora con il contatto del pressostato dell'impianto idrico da alimentare. A questa serie di contatti alimenti la bobina del contattore della pompa autoclave.

Domani se ho tempo ti posto uno schemino degli automatismi

#5 A.S. 75

A.S. 75

    Utente con >30 post

  • Utenti PLC Forum +
  • StellettaStelletta
  • 50 messaggi

Inviato 09 dicembre 2005 - 23:04

Grazie Matteo, se poi quando hai un po' di tempo mi puoi fare avere uno schemino mi fai un favore. comunque grazie lo stesso........