zannab

Caldaia Accende E Spegne Ogni 5 Secondi - Acqua caldi a tratti

11 messaggi in questa discussione

Ciao a tutti, sono nuovo del forum, ho una caldaia murale esterna BAXI LUNA IN 310 FI, ed ho il seguente problema, dopo essermi accorto che l'acqua calda veniva a tratti ho controllato la caldaia ed ho notato che rimane accesa circa 5 secondi poi si spegne per riaccendersi dopo qualche altro secondo, il tutto all'infinito.

L'unico modo per non farla spegnere è stato ridurre al minimo (circa un quarto) l'apertura del rubinetto del gas, in questo modo le fiamme interne sono più piccole e la caldaia sembra reggere anche diversi minuti. Sembra sia un problema di temperatura ma come a fatto a funzionare fino ad ora?

L'unica altra cosa che ho notato e che nel controllo remoto interno non mi segnala nessun errore ma se scorro le temperature e pressioni mi da 0.0 nella pressione dell'impianto sebbene il "manometro" della caldaia riporti la pressione di circa 2 bar.

Cosa può essere?

Grazie fin d'ora per l'aiuto che saprete darmi

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Ma quando si spegne è perché è su di temperatura (70/80°C) e si riaccende non appena cala un pochino? Nel caso potrebbe essere lo scambiatore sanitario intasato che non riesce a smaltire tutto il calore fornito dal circuito primario.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Quando si spegne non è per temperatura ma sembra essere un meccanismo di blocco, come specificato nel post precedente la caldaia si comporta normalmente solo con il rubinetto del gas strozzato.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

circola poca acqua..guarda a che velocità è impostata la pompa alias il circolatore e vedi se c'è tutto aperto

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Ho controllato anche la pompa e sembra tutto aperto ed al suo posto, la cosa che non capisco è perchè con il gas strozzato e la caldaia a basso regime tutto funzioni perfettamente (ovviamente l'acqua non raggiunge temperature elevate, soprattutto se richiesta in quantità abbondante) mentre appena apro a metà o più la leva del gas sotto la caldaia ed aumentano le dimensioni delle fiammelle nel bruciatore vada nel giro di 2/3 secondi in blocco (viene spento il bruciatore per poi riaccendersi dopo 3/4 secondi)

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

il controllo remoto ti segnala la reale pressione dell'impianto.magari nel manometro si e ostruito il tubicino quando ancora nell'impianto cera una pressione di due bar,prova a far salire la pressione e vedi se il manometro si muove,se non si muove e come ti ho spiegato io,il fatto strano e che se c'e poca pressione la caldaia non vada in blocco .

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

prova ad aprire un po la camera di combustione

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Il manometro funziona bene, perchè ho aumentato un poco la pressione fin quasi a 2,5 e poi ho fatto un pò di spurgo dai caloriferi per riportarla a 2 bar.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

come posso fare ad aprire un pò la camera di combustione? ci sono 2 pannelli, se tolgo il primo rimane aperta la fessura da dove si vedono le fiammelle, mentre il secondo sigilla tutta la camera.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Il primo suppongo sia quello in lamiera più esterno, devi togliere quello che rende stagna la camera di combustione, dunque il secondo. Io supponevo fosse un problema di calore non smaltito proprio perché quando cali il gas e si abbassa la fiamma non ti da il problema.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

tentare non nuoce :)

comunque forse non ti serve toglierlo completamente, basta che gli fai un po di spazio per prendere piu aria

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui


Connettiti adesso