Jump to content
PLC Forum

rimonta

Disinstallare Ubuntu 8.04

Recommended Posts

rimonta

Salve a tutti, avrei bisogno di una aiuto per disinstallare completamente dal mio PC Ubuntu 8.04 per poi procedere da zero ad installare la nuova versione.

Ho un notebook con 2 partizioni: in una c'è XP professional e nell'altra ho installato Ubuntu.

In pratica dovrei: prima eliminare il Grub e poi con G-parted (il cd) formattare?

Si si come posso procedere?

Link to post
Share on other sites

rimonta

Non so, solo per abitudine: ogni tanto con winzozz faccio una bella formattazione per fare una pulizia completa di tutti i vari programmi installati ecc.

L'aggiornamento di un sistema operativo mi puzza un pò, insomma come se invece di farsi una bella doccia mi lavassi con delle salviettine: ci metto di più, e sotto sotto lo sporco rimane.

Ma forse è solo una fissa mia di voler iniziare l'installazione da un bel Hard disk pulito e lindo.

Link to post
Share on other sites
rimonta

Andando leggermente OT, nel caso di upgrade del Windows 7 sul Vista si dice che i tempi per l'installazione sono più lunghi rispetto ad una installazione da zero.

Insomma immagino che l'upgrade vada a tagliare di qua, incollare di la ecc...

Magari con Ubuntu non è così?

Link to post
Share on other sites
geoline

Dunque....

... non confondiamo cioccolata e Letame.

Win 7 deve ancora dimostrare di essere un Sistema all'altezza delle promesse e, se come dicono quelli di Microzozz stesso, è Vista, ma che funziona....

... 2 +2 = danno.

Ed in ogni caso, Vista ha dimostrato tante di quelle pecche da suggerire FORTEMENTE di rasarlo via dal disco.

Ciòpremesso, con Ubuntu la cosa è un'altra.

Quando esce una nuova versione, le modifiche non sono tali da necessitare una nuova installazione.

Anzi!

Fà tutto da solo, in automatico e mantenendo le personalizzazioni, i permessi, i programmi e quant'altro.

Ha il suo bel Tool di aggiornamento che richiederà il riavvio della macchina (cosa che con Winzozz è richiesto anche quando installi un ... niente) che ha (per quanto mi riguarda) dato qualche noia solo in occasione di passaggio dalla 7.04 alla 8.10.

Ciao

Link to post
Share on other sites
lucios

Mica tanto vero!

Ho scaricato e installato la 9.10 sulla 9.4 ed al riavvio sono usciti centinaia di allarmi e mi si è bloccato tutto!

Al successivo riavvio mi è rimasto in modalità console (finestra tipo dos a linea di comando, per intenderci).

Quando ho un po' di tempo provo a capire cosa può essere successo....

Neanche i progettisti Linux (usando un simpatico modo di dire della mia zona) ammazzano i cani con i salami!

Ciao

Link to post
Share on other sites
geoline

E infatti non è quello il metodo.

Si utilizza l'installatore aggiornamenti e và tutto bene.

Installare "Sopra" è una cosa sconsigliabile a chi non sia in grado di mettere a posto il kernel.

Link to post
Share on other sites
lucios

Veramente mi è stato proposto automaticamente nell'apposita procedura per scaricare gli aggiornamenti, e, dai messaggi che vedevo durante la procedura stessa, dovrebbe aver cancellato i file obsoleti e ricaricato i nuovi...

Ho eseguito da bravo bambino tutto quello che mi veniva proposto a video unsure.gif .

Ciao

Link to post
Share on other sites
geoline

Sarà un caso di particolare configurazione HW.

senzasperanza.gif

Normalmente non succede.

Vorrei porre però una domanda a quanti ci leggono:

cosa pretendete da Linux che non pretendete dallo zozzone?

Se vi si pianta lo zozzone ogni 2 per 3 (traduzione dal modismo argentino "cada dos por tres") subite passivamente, perdete i dati, la fedeltà di vostra moglie e vi beccate un tumore alla prostata, ma và tutto bene.

Se linux fà una cosa un pò....

... poco chiara....

... che schifo!

Riporto una frase:

Non è roba mia, ma la sposo al 100%.

I decerebrati è meglio che continuino ad usare lo zozzone, a formattare ogni tre mesi e PAGARE, PAGARE, PAGARE.

Buona notte.

Link to post
Share on other sites
rimonta

Nel mio caso se si pianta Windows so come venirne fuori. Ubuntu non lo conosco ancora bene (purtroppo il tempo è poco e lo uso ancora meno per lavoro visto che i software che mi servono girano solo su windows). Inoltre fino ad ora windows bene o male mi ha sempre tirato fuori dai bagoli, con Ubuntu invece ho dovuto desistere dall'installare il modem interno del portatile, oppure rinunciare a capire come mai senza il cavo di rete collegato non partiva il SO, o perchè se non lascio la scheda WI-FI accesa da windos suUbuntu non parte, almeno fino a qualche aggiornamento fa.

Insomma Non critico Ubuntu (a caval donato...) anche perchè spesso se ho problemi è solo per mia ignoranza. Per questo vorrei aggiornare per vedere se qualche problema è stato risolto.

Insomma:come posso fare per aggiornarlo salvando il GRUB se dovesse succedere qualcosa in fase di aggiornamento?

Link to post
Share on other sites
rimonta

Inoltre con XP io non ho mai avuto nessun problema.

L'unica cosa è che usando i programmi Siemens a forza di installarli e aggiornarli il PC dopo un anno inizia a diventare lento in fase di startup, ma problemi di sistema che si pianta ne ho avuti veramente molto pochi, forse gli stessi avuti qualche volta con Ubuntu (un paio in un anno).

Link to post
Share on other sites
lucios

Perchè? Cos'hai da ridere?

Mia moglie non trova occasione per ricordarmi che a volte faccio dei ragionamenti mentali a metà strada tra quelli del gatto di casa e quelli che faceva mia figlia quando aveva 5 anni blink.gifblink.gif .

Non scaldarti subito se qualcuno critica il pinguino....mica ce l'ho con lui, anzi, ho preso un pc sottoutilizzato ed ho installato Ubuntu "puro" ed Eclipse per cercare di valutare la possibilità di sviluppare applicativi in ambiente Linux.

Questo perchè potrebbe essere interessante poter lavorare su macchine "embedded" non sempre eccezionalmente performanti (e Linux sembra effettivamente essere un po' meno avido di risorse).

Comunque anch'io, come rimonta, non ho mai avuto troppi problemi con XP...

Ciao

Link to post
Share on other sites
rimonta

Inoltre ad oggi ho il disco partizionato con ext2 e non 4

Link to post
Share on other sites
lucios

Azz... a saperlo prima....

Comunque ho risolto riscaricando la versione 9.10 per intero e rifacendo un'installazione pulita da 0.

Ho avuto ancora qualche problema con la risoluzione del monitor (vedi mio precedente post) dovuta al fatto che le schede grafiche basate sui chipset sis non sono adeguatamente supportate neanche nell'ultima release di ubuntu, ma, dopo una veloce ricerca in rete sono riuscito nell'impresa. thumb_yello.gif

Ciao

Link to post
Share on other sites
geoline

Ci mancherebbe!

Mica mi chiamo Geoline Torvalds, il problema è che in troppi non sanno cosa sia un buon backup.

Regola d'oro: fare un bel Backup PRIMA di fare operazioni di aggiornamento.

In ogni caso, se lo si può fare, si può "testare" l'aggiornamento su una macchina "MULO".

Per conoscenza, sul mio mulo ho effettuato l'aggiornamento con il gestore (ha impiegato 3 ore e 40 minuti perchè ha un processore AMD Athlon 2400+) ed è andato tutto OK.

Unico accorgimento: Ho mantenuto i file config ed il grub originali.

Ciao

Link to post
Share on other sites
rimonta

Allora: oggi ho provvveduto al ripristino dell'MBR originale dello zozzone.

QUindi ho lanciato il Live CD di Ubuntu 9.10 e ho formattato la vecchia partizione ext3 in 4.

Ho installato Ubuntu scegliendo la prima opzione (installazione affiancata ad altro sistema operativo).

Riavvio per verificare che Windows parta e mi si avvia il nuovo Grub. Bene mi dico tutto a posto.

Preso dalla curiosità spengo windows e riavvio il PC per andare a conoscere da vicino Ubuntu 9.10. Premo il bottone per l'accensione e....e....e.... il grub non parte. Rimane una scritta in alto con scritto caricamento Grub ma non parte.

Sono sconsolato: ho ripristinato MBR di windows e ora sono senza Ubuntu. Che faccio==????

Link to post
Share on other sites
rimonta

Bene: riformattato e reinstallato Ubuntu. Aggiorno tutti i pacchetti per evitare problemi.

Spengo riavvio windows ora non va più: inizia a caricars ima prima del login mi si pianta ed esce un errore: isass.exe non riesce a scrivere sul registro. Errore di I/O.

Sono disperato. Per fortuna ho il back up dei file. Ora provo a ripristinare l'installazione di windows con il CD, poi levo definitivamente Ubuntu e non ne voglio più sentire parlare.

Edited by rimonta
Link to post
Share on other sites
rimonta

Alla fine con il CD windows ho eseguito un CHKDSK e windows è risorto.

Avvio windows tutto bene. Lo spengo vado per riaviare Ubuntu a ancora una volta il grub non ne vuole sapere di partire. Sembra quasi che windows quando si avvia vada a compromettere il grub.

Morale: ripristinato MBR windows e per ora sto fermo così, per lo meno finchè il grub 2 non sarà OK

Link to post
Share on other sites
geoline

Non "sembra", è così!

In più occasioni ho suggerito un metodo che evita queste noie: INSTALLARE GRUB SUL FLOPPY.

In questo modo, se volete avviare Winzozz, lasciate il floppy estratto, il sistema legge l'MBR così com'è installato dal sistema Win.

In caso, invece, inseriate il floppy, verrà avviato GRUB con tutte le opzioni e personalizzazioni che preferite.

Altro vantaggio: poter fare più copie di GRUB e, dopo qualche str..

.. poter inserire quello originale ed hopla'.

tongue.gif

Link to post
Share on other sites
geoline

Dimenticavo.

Ho eseguito l'aggiornamento su un macchina "datata" AMD Athlon XP1700+ con 1Gb RAM e disco IDE.

Ha impiegato quasi TRE ORE, ma è andato avanti quasi da solo.

Il "quasi" è dovuto alle richieste di mantenimento/installazione/rimozione di tutta una serie di pacchetti supportati/nuove versioni/ compatibili/incompatibili per i quali, ahimè, bisogna usare IL NEURONE.

Elemento questo, che potrebbe far desistere taluni.

senzasperanza.gif

A parte gli scherzi, a volte ci sono problemi di compatibilità che non sono alla portata di alcuni utenti, ma se VOLETE IMPARARE E RISPARMIARE, dovete investire un pò del vostro tempo.

Insisto sui suggerimenti:

1 - IMMAGINE DI BACKUP PRIMA DELL'AVANZAMENTO, qualunque problema non vi comporterà più di 15 minuti per un ripristino totale;

2 - LEGGERE I MESSAGGI DELLE FINESTRE, troppa gente fà avanti, avanti, avanti anche se ci fosse scritto.... beh , potete immaginarlo (oggi è domenica).

Edited by geoline
Link to post
Share on other sites
rimonta

Però ho un portatile senza floppy. Posso instalalre il grub su una chiavetta USB esterna?

Oppure, se ho un hard disk USB posso installare ubuntu direttamente su di esso? però immagino che questo rallenti il sistema giusto?

Quasi quasi se no rimetto su ubuntu 8.4 che non mi ha dato tutti questi problemi.

Mi consiglieresti un programma per fare un backup completo di tutto windows, compresi i programmi installati?

Link to post
Share on other sites
geoline

Sì, senza problemi.

Anzi, questo ti consente di utilizzare chiavette da qualche mb (oramai inutilizzabili per altro).

Giusto, e comunque lo sconsiglio in ogni caso.

Clonezilla

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...