Jump to content
PLC Forum

aleroma1979

Dimmer Per Luci A Led

Recommended Posts

aleroma1979

lui dice che le strisce led le monta con questo dimmer universale bticino!!

voi che fareste a casa vostra?? secondo voi qual'è il miglior modo??

dimmer a muto bticino + alimentatore

o

pulsante normalmente aperto collegato con alimentatore comprensivo di dimmer

o

altro??

grazie

Link to post
Share on other sites

Maurizio Colombi

Allora:

1) si comunica all'installatore che se i led sfarfallano, lampeggiano, non regolano...........o comunque fanno qualcosa di non piacevole, si riprende il suo dimmer e se lo porta a casa!

2) dopo aver ottemperato al punto 1, si commissiona il lavoro all'installatore prescelto e lo SI LASCIA LAVORARE senza intromettersi nelle sue scelte.

....in poche parole condivido pienamente quanto scritto da Adelino !

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Condivido l'idea di Adelinio e Maurizio

Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Le lampade ad incandescenza son state messe fuori legge dalla CE per fare un favore a Philips e Osram (Siemens) perchè non guadagnavano a sufficienza con questa tipologia di lampade; la scusa del risparmio energetico è.....una scusa, visto che la resa delle alogene non è di molto superiore a quelle ad incandescenza, però il margine di guadagno dei produttori è molto maggiore.

Ne sei certo...?? guadagnavano poco sulle incaldescenza,..beh..certo è che il prezzo di una fluorescenza è molto maggiore e realizzate in PRC, mentre la alogena ha un rendimento del 10% maggiore, ma un prezzo doppio...

Riguardo il controllo luminosità dei eld, è necessario un dispositivo a tecnica PWM estremamente preciso...io personalmente non ho eseguito prove, ma il prodotto che può dare garanzie è il domotico BTicino, con modulo din e controllo remoto a pulsanti tensione 0/10V.

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
Ne sei certo...??
guadagnavano poco sulle incaldescenza,..beh..certo è che il prezzo di una fluorescenza è molto maggiore e realizzate in PRC, mentre la alogena ha un rendimento del 10% maggiore, ma un prezzo doppio..

Ti sei risposto da solo. ;)

Link to post
Share on other sites
aleroma1979

Maurizio Colombi

Inviato Ieri, 22:50

Allora:

1) si comunica all'installatore che se i led sfarfallano, lampeggiano, non regolano...........o comunque fanno qualcosa di non piacevole, si riprende il suo dimmer e se lo porta a casa!

2) dopo aver ottemperato al punto 1, si commissiona il lavoro all'installatore prescelto e lo SI LASCIA LAVORARE senza intromettersi nelle sue scelte.

....in poche parole condivido pienamente quanto scritto da Adelino !

a me ha detto che quelli della bticino sono universali per tutti i tipi di luce!! però mi ha detto che non me lo assicura!!

mi ha detto che lui monterebbe questi dimmer della bticino però sta a me la scelta!!

mentre quello che vende le strisce led mi dice che lui va con l'alimentatore con dimmer e poi a muro il pulsante normalmente aperto!!

Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Si ma ...vai in un magazzino...e vedi se ne hanno uno sul banco in mostra....con le luci Led....con la regolazione led e fluorescenza se ne son viste delle belle...perché io costruttori non volevano adottare il PWM...che è una tecnica efficace per regolare la corrente..c'erano dei dimmer/relé non predisposti per le fluorescenti che dimmeravano discretamente, mentre quelli predisposti non funzionavano con la maggior parte delle lampade salvo un solo modello, quello testato nel loro laboratorio, mentre i costruttori di fluorescenti dovevano accettare il PWM, e non volevano modificare la produzione..con un addetto di un grosso magazino mi son fatto una bella chiaccherata, alla fine anche loro hanno fatto delle prove prima di consigliare.

Link to post
Share on other sites
aleroma1979

sono andato da expoluce, mi hanno fatto vedere delle strisce led e mi hanno detto che vanno con dimmer a muro, mi hanno detto che poi l'elettricista ci pesa lui!!

in pratica se ne sono fregati del problema.. hanno cercato di dare la responsabilità all'elettricista!! poi se non funziona??

domani vado da un altro, ma a me sembra che qui ognuno dice la sua!! mi sta passando la voglia di fare le strisce dimmerabili!! ma è possibile che non c'è una regola??

ammettiamo che domani vado in un altro negozio, vedo la striscia, e la compro, lui mi dice di montarla con il pulsante normalmente aperto perche mi da l'alimentatore con il dimmer compreso, come le monta lui in negozio!! ok??

poi magari dopo qualche anno mi si rompe e devo comprare un altra striscia che magari non va con il pulsante normalmente aperto, che faccio?? devo far rivenire l'elettricista per farmi cambiare l'impianto????????

ecco perche io pensavo che con questi dimmer universali bticino stavi bene perche andavano bene per tutto e tutti i led!!

ragazzi come risolvo il problema dimmer??

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

ragazzi come risolvo il problema dimmer??

Se l'installatore ti ha detto:

che quelli della bticino sono universali per tutti i tipi di luce!! però mi ha detto che non me lo assicura!!

tu gli rispondi che:

se i led sfarfallano, lampeggiano, non regolano...........o comunque fanno qualcosa di non piacevole, si riprende il suo dimmer e se lo porta a casa!

se va bene ad entrambi si LASCIA LAVORARE l'installatore. Se non va bene ad uno dei due.......si sceglie un nuovo istallatore e gli si fanno le STESSE proposte.

Siamo nel 2013, abbiamo a disposizione delle tecnologie impossibili da gestire, abbiamo dei fornitori di materiale elettrico che sono all'avanguardia.......e dobbiamo tollerare queste frasi?

però mi ha detto che non me lo assicura!!

P.S. cosa intendi per "dimmer a muro" ?

Link to post
Share on other sites
aleroma1979

Intendo che non sta nell'alimentatore stesso come vuole fare quello che mi vende le strisce led, ma è un dimmer che viene messo a muro dentro alla scatola 503 ed occupa 2 posizioni, un pulsante accensione e un +e- per regolare la dimmerazione!!

In pratica credo di aver capito che è il dimmer che comanda e che fa dimmerare attraverso l'alimentatore che deve essere dimmerabile!!

La domanda è se è meglio che dimmera un dimmer esterno a muro o un dimmer nel l'alimentatore stesso??

Qualche post più su ho messo il link al sito della bticino che parla di questo dimmer universale!!

Hai capito cosa intendo?? Non so se mi sono spiegato bene!!

Grazie

Link to post
Share on other sites
del_user_56966

Crchiamo di non fare confusione!

Un Dimmer classico non è adatto per pilotare alcuna strip Led...

semmai può pilotare un alimentatore per Strip sempre che questo sia di tipo Dimmable, in caso contrario nulla da fare,

la strip può essere pilotata in tensione altri tipo di Led sono pilotati in corrente e normalmente con tre range di corrente ben precisi...

inoltre varie lampade e alimentatori Led anche se sono dimmable lo sono a patto che il Dimmer sia compatibile col tipo di regolazione richiesta!...

poi si passa al controllo analogico, digitale, DALI , DMX ecc...

in ogni caso io ascolterei sempre prima chi vende il Kit Alimentatore + Strip Led cosi da avere una garanzia totale e indiscutibile

se aquisti da due fornitori diversi e non sei in grado di capire al 100% come utilizzare correttamente questi prodotti, il risultato coe capita spesso sarà che

se ci sono problemi è colpa di chi ha fornito il Dimmer et viceversa... ;)

Link to post
Share on other sites
aleroma1979

Sono d'accordo che sarebbe meglio fare tutto con uno ma chi mi vende le strisce led e l'alimentatore non è un elettricista e non è lui che mi fa l'impianto elettrico a casa!!

Link to post
Share on other sites
del_user_56966
Sono d'accordo che sarebbe meglio fare tutto con uno ma chi mi vende le strisce led e l'alimentatore non è un elettricista e non è lui che mi fa l'impianto elettrico a casa!!

Questo è normale solitamente chi fa l'impianto non sceglie anche le lampade quello lo fa il proprietario spesso tramite un negozio che vende lampadari ecc..

poi le lampade le può montare lo stesso installatore ma non è obbligatorio molte volte può essere anche una terza persona.

Capita che questi due lavori vengano svolti anche con distanza di mesi tra loro (è il caso dei nuovi immobili)

Edited by Aleandro2008
Link to post
Share on other sites
aleroma1979

Esatto!! In questo caso l'impianto elettrico con i dimmer a muro lo fa una persona e le strisce led le vende un altra!!

Al momento che però non funzionano di chi è la colpa??

Il venditore di led potrebbe dirmi io te lo avevo detto di non mettere il dimmer ma mettere il pulsante normalmente aperto, mentre l'elettricista potrebbe dirmi non è colpa del mio dimmer ma della striscia led che non funziona con il dimmer!!

Se invece come credevo questo dimmer bticino funziova con tutto il problema era risolto!!

A chi devo dare retta??

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
Al momento che però non funzionano di chi è la colpa??

La colpa è tua. :smile:

Ci sono 2 modi per (far) fare un lavoro.

  1. Commissionare ad un impresa il alvoro finito "chiavi in mano". Si spiega esattamente cosa si vuole, si chieda quanto costerà ed in quanto tempo sarà realizzato poi, se lo si reputa giusto, si affida il lavoro. Se l'impianto funziona si paga il prezzo convenuto, se non funziona non si paga sino a che il lavoro è consono alle specifiche di partenza.
  2. Si acquista tutto il materiale od una parte, poi si affida il tutto ad un'impresa che dovrà installare e far funzionare il sistema. Se alla fine il tutto funziona regolarmente sei abbastanza fortunato, se non va....ti arrangi. ;)

Ci sarebbe una terza via praticabile se, e solo se, sei ingrado di progettare il sistema. Progetti il sistema, compri i componenti, poi affidi il lavoro di sola instalalzione ad un artigiano, che dovrà eseguire il lavoro secondo le istruzioni precise che tu darai. Se l'artigiano esegue il lavoro secondo le tue istruzioni lo paghi secondo il prezzo convenuto. Se il progetto lo hai fatto secondo le regole dell'arte l'impianto funzionerà correttamente e tu ne trarrai la giusta soddisfazione. Se, invece, funzionerà male o non funzionerà, potrai incolpare solo te stesso.

Come vedi ci sono diverse opzioni, ognuna con i suoi pro ed i suoi contro, ma tutte con un responsabile ben preciso. ;)

altri tipo di Led sono pilotati in corrente e normalmente con tre range di corrente ben precisi...

Tutti i LEDs hanno l'emissione luminosa che è funzione della corrente circolante. La tensione ai capi del LED ha piccole variazioni in funzione della corrente diretta. Le curve emissione luminosa - corrente diretta e tensione diretta - corrente diretta, sono riportate dai fogli tecnici del LED stesso.

L'emissione luminosa varia da zero al massimo consentito senza soluzione di continuità.

Il massimo rendimento Luminoso lo si ottiene pilotando il LED con impulsi di corrente a frequenza elevata in modo che l'occhio non percepisca l'effetto acceso-spento.

Link to post
Share on other sites
Microchip1967

mentre l'elettricista potrebbe dirmi non è colpa del mio dimmer ma della striscia led che non funziona con il dimmer!!

Ma siccome il dimmer te lo ha fornito l'elettricista, se la cosa non funziona significa che non era adatto all''uso, ergo se lo riprende.

A questo punto se il costruttore dell'alimentatore ti dice che il sistema va dimmerato con un pulsante aperto, l'elettricista lo deve installare secondo le istruzioni allegate.

.

Link to post
Share on other sites
del_user_56966
Esatto!! In questo caso l'impianto elettrico con i dimmer a muro lo fa una persona e le strisce led le vende un altra!!

Al momento che però non funzionano di chi è la colpa??

Come dice Livio è colpa tua!

se sai già che devi installare delle strip Led e hai un venditore che ti sta facendo delle richieste ben precise, hai due scelte...

Ascolti il venditore e quindi ti fai dare il Kit completo Strip Led + Alimentatore e lo fai installare al tuo elettricista

Chiedi al tuo elettricista di fornirti lui il tutto installato e funzionante, sarà lui che poi si accerta col suo venditore come operare

oppure la terza scelta può essere che tu sei esperto e dirigi sia il venditore che l'elettricista nella soluzione migliore... (ma non mi pare questo il caso)

mentre l'elettricista potrebbe dirmi non è colpa del mio dimmer ma della striscia led che non funziona con il dimmer!!

Questo non può dirlo senza dire una gossa banalità significa che non sa neppure che le strisce led senza elettronica non si possono pilotare da un normale dimmer

scelto a caso, ma per pilorle serve un alimentatore ben preciso... pena la distruzione della Strip Led

Se invece come credevo questo dimmer bticino funziova con tutto il problema era risolto!!

e chi dice che non funziona!? magari e semplicemente che non ha il carico adeguato per cui è stato progettato!

A chi devo dare retta??

Sempre a chi ti fornisce tecnologie specifiche, in questo caso l'esperto è il venditore di Led, se il tuo elettricista voleva fornire un Dimmer diverso

prima si doveva accertare di che carico questo dovesse pilotare, su questo non ci sono dubbi!

Link to post
Share on other sites
aleroma1979

Oggi sono andato da chi mi venderà tutte le luci, strisce led, appliques, faretti e altro!!

Ho visto la striscia led da 14w al metro che ha al negozio, è attaccata ad un alimentatore con dimmer incorporato e lui la dimmera con un pulsante normalmente aperto!! Funziona molto bene!! Anche se la metti al minimo non sfarfalla per niente!!

Lui dice che ne ha montate una cifra e funzionano tutte perfettamente e se non dovesse funzionare ci pensa lui a risolvere il problema mi da assistenza completa se faccio le cose come dice lui!! Quindi credo di far fare all'elettricista tutto quello che dice il progettista delle luci!! Per avere un assistenza completa da quest'ultimo!!

Siete d'accordo??

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Da quello che scrivi hai trovato uno che ti da la soluzione tecnica affidabile e garantita, devi solo cintrollare che l'elettricista monti il tutto secondo prescrizione.

PS un LED che sfarfalla significa che è alimentato da un'immonda ciofeca che non può essere classificato come alimentatore. ;)

Link to post
Share on other sites
aleroma1979

Si esatto, questa persona sembra molto preparata!!

L'unica cosa che mi dispiace è che con il pulsante normalmente aperto (provato ieri in negozio) si riesce a regolare meno bene la dimmerazione delle strisce!! Nel senso che tu tieni premuto il pulsante ad esempio per diminuire l'intensita e devi essere fortunato appena lasci il pulsante a beccare la regolazione giusta!! Altrimenti devi ricominciare da capo!!

Mentre con il dimmer bticino universale era molto più comodo perché avevi il + e - e cliccando ad esempio due volte sul più, la striscia aumentava di due tacche di intensità!! È molto più precisa come regolazione diciamo!! Sopratutto in una sala con 3 strisce led, le puoi mettere tutte alla stessa regolazione, mentre con il pulsante normalmente aperto non la vecchi mai uguale!!

Non so se mi sono spiegato bene!!

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Forse potresti parlarne al fornitore; potrebbe essere possibile modificare la velcità di variazione, aumenterebbe il tempo per effettuare tutta l'escursione ma migliorerebbe la risouzione.

Link to post
Share on other sites
aleroma1979

Devo dire che è molto lenta l'escursione dal min al Max quindi la scelta è molto ampia!!

Non lo so forse è sbaglio ma mi sembrava più preciso e più pratico quello con il + e -!!

Generalmente nella maggior parte dei casi come si dimmerano le strisce led?? Voi come siete abituati??

Link to post
Share on other sites
del_user_56966
Generalmente nella maggior parte dei casi come si dimmerano le strisce led?? Voi come siete abituati??

Quello che vuoi fare tu non si fa con 10 pulsanti ma con uno solo, regoli una centralina e quella pensa a settare correttamente tutti i vari Alimentatori..

sia in manuale che in automatico se serve.... mai sentito parlare di Sistemi DALI, DMX ecc.. ;)

Link to post
Share on other sites
aleroma1979

alla fine ho optato per il pulsante normalmente aperto, anche perche cosi posso metterlo anche su 2 punti del salone, mentre il dimmer non era duplicabile mi hanno detto e potevo metterli solo all'entrata!!

ma il pulsante normalmente aperto ha memoria?? nel senso che quando lo riaccendo si ricorda di come era dimmerata la striscia led??

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

ma il pulsante normalmente aperto ha memoria??

Il pulsante non ha memoria, casomai la memoria è nel dimmer !

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.


×
×
  • Create New...