Jump to content
PLC Forum

inter1908

Definire Quanti Morsetti Unipolari Multipli Occorrono?

Recommended Posts

inter1908

L'avevo visto anche io... Ma da qui ai principi di incendio direi che c'è ne passa.

Dovremmo trovarci difronte a cablaggi e dimensionamento dei cavi fatti da un ciabattino e da un utente che sovraccarica la linea.

Se così fosse dovremmo ritrovarci tutti con principi di incendio per casa.

Dico che le morsettiere a serraggio indiretto sono migliori ma nel 95% dei casi sono utilizzati i normali forbox a serraggio diretto.

Ps. I gewiss che ho comprato sono a serraggio indiretto. Comunque buona qualità.

Alberto

Link to post
Share on other sites

fraandco

è chiaro che vogliono vendere i lori prodotti e fanno un test in cui avvantaggiano i loro prodotti

Ps. I gewiss che ho comprato sono a serraggio indiretto. Comunque buona qualità.

incredibile, sarebbe una notiziona, hai mica delle foto dettagliate di quello che hai comprato ?

Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Gewiss a serraggio indiretto..?? puoi postare foto o codice prodotto..?

Link to post
Share on other sites
Elettroplc

è chiaro che vogliono vendere i lori prodotti e fanno un test in cui avvantaggiano i loro prodotti

Glin altri costruttori il test non lo possono affrontare..con i loro morsetti preistorici, o almeno io non ho mai visto altri costruttori promuovere soluzioni diverese da questa o un test del genere, che è facilmente ripetibile, non ci vuole un grande laboratorio, semmai la disponibilità di 45A che io non posso permettermi.

Link to post
Share on other sites
fraandco

si ma li prevedono scenari catastrofici per impressionare

scenari che avverrebbero solo per la combinazione lineare di sfortunate coincidenze

Link to post
Share on other sites
inter1908

Il prodotto è GW44672.

In ogni caso, infilare 2 cavio da 2.5mmq in un morsetto da 6mmq è una impresa. Devi consumare un po di guaina esterna per farlo entrare nel bocchettone. E' che cavolo ...

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

In ogni caso, infilare 2 cavio da 2.5mmq in un morsetto da 6mmq è una impresa.

Ma che diamine stai dicendo :o un forbox da 6, accetta COMODAMENTE almeno 3 conduttori da 6...un forbox da 4, accetta COMODAMENTE 3 conduttori da 4....e via dicendo.

Link to post
Share on other sites
inter1908

Caro Maurizio Colombi,

mi piacerebbe diri che hai ragione ma ti assicuro che mettere due cavi da 2.5mmq in un foro del GW44672 ( 5x6MMQ ) è impossibile.

La guaina non entra nel suo alloggio e la devi limare.

Alberto

Link to post
Share on other sites
fraandco

sta parlando dei morsetti gewiss

se sono come penso io sono ampiamente sottodimensionati rispetto al dichiarato:

mi viene quasi il sospetto che la dicitura sia per un solo conduttore anzichè 2 quindi 6 mmq totali (in ogni caso ci dovrebbero stare lo stesso)

comunque di solito i forbox da 6 sono venduti come 2x6mmq: forse 3 ci possono stare ma non ho mai provato: analogamente le altre misure

Edited by fraandco
Link to post
Share on other sites
Wolfy

Glin altri costruttori il test non lo possono affrontare..con i loro morsetti preistorici, o almeno io non ho mai visto altri costruttori promuovere soluzioni diverese da questa o un test del genere, che è facilmente ripetibile, non ci vuole un grande laboratorio, semmai la disponibilità di 45A che io non posso permettermi.

Tralasciando che sul loro sito parlano di 35 ampere, di 100 cicli da 30 minuti ciascuno on/off, con raffreddamento forzato nei cicli di off, e tralasciando che riportano solo numeri, e anche pochi (VD temperatura conduttore), senza foto alcuna, mi chiedo come sia possibile dar tanto peso a tale test!

Link to post
Share on other sites
inter1908

Intanto io ho buttato 15euro. Che rabbia... Il fatto che anche online e difficile comprarli a prezzi accettabili.

Link to post
Share on other sites
Wolfy

bah dovrebbero bastarti, se i conduttori da 2.5 son 8, due per foro e 4 fori, al massimo pinzando un po' l' isolante per schiacciarlo e farlo entrare :unsure:

Link to post
Share on other sites
inter1908

Il problema è che per metterne due per foro li devi un po' sguainare con il coltellino per ridurre lo spessore.

Qualcuno mi sa consigliar euna buna spellafili?

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

Con una spellafili non si fa nulla!

L'unica tecnica per "morsettare" un fascio di "fili" è questa:

si spellano i conduttori per 3/4 centimetri

si "attorcigliano" tra di loro ENERGICAMENTE con la cura di posizionarli approssimativamente tutti alla stessa altezza di spellatura

si avvolgono alcuni "giri" di nastro isolante BEN TIRATO sulla guaina e per circa 0,5 centimetri anche sul rame nudo attorcigliato

si taglia, con una buona forbice, il rame attorcigliato lasciando circa 1 centimetro di rame nudo attorcigliato

si posiziona il cappuccio isolante / morsetto a mantello e si serra per bene.

Comunque la migliore spellafili in commercio è la PTS4 "the original" diffida dalle imitazioni che sembrano identiche per il semplice motivo che già con questa fai poco, con le altre fai ancora meno.

Edited by Maurizio Colombi
Link to post
Share on other sites
inter1908

Ok ma stare con la forbice a spellare una 50ina di cavi a mano mi scoccia.

Quanto costa all'incirca? Dove posso acquistarlo online?

Link to post
Share on other sites
fraandco

L'unica tecnica per "morsettare" un fascio di "fili" è questa:

si spellano i conduttori per 3/4 centimetri

si "attorcigliano" tra di loro ENERGICAMENTE con la cura di posizionarli approssimativamente tutti alla stessa altezza di spellatura

si avvolgono alcuni "giri" di nastro isolante BEN TIRATO sulla guaina e per circa 0,5 centimetri anche sul rame nudo attorcigliato

si taglia, con una buona forbice, il rame attorcigliato lasciando circa 1 centimetro di rame nudo attorcigliato

si posiziona il cappuccio isolante / morsetto a mantello e si serra per bene.

i morsetti con un 1cm di rame ?

fammi un video per cortesia di te che fai un morsetto da un fascio di fili

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

fammi un video per cortesia di te che fai un morsetto da un fascio di fili

si si, aspetta che sento Sorrentino, quando ha disponibilità.......si sa mai che viciamo ancora l'Oscar! :superlol:

Ma su dai! :angry:

Link to post
Share on other sites
fraandco

scusa ma come fai a fare un serraggio con un rame di 1 cm ?

non copri neanche l'asola (senza contare l'unione del fascio)

Morsetti-per-Contatti-Elettrici-max-10-m

Link to post
Share on other sites
vinlo

Mi permetto di rispondere al posto di Maurizio perchè anche io uso la tecnica da lui descritta.

Un centimetro di fili basta e avanza per stringerli sotto il morsetto se il fascio di fili con tutto l' isolante entra nel cappuccio del morsetto.

Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Basterebbe usare i serraggio indiretto,...che non hanno il probema dei menzionati di cui sopra...

Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Provate ad estrarre un fascio di conduttori serrati correttamente nel morsetto in figura, e capirete perché non li ho mai favoriti.

Con il serraggio indiretto, non c'e' compressione in un punto del fascio ma una forza più uniforme, che non necessita nemmeno della fantomatica "attorcigliatura" del fascio di trefoli.

Francamente, li trovo anacronistici, a parte il prezzo più basso rispetto agli altri..

Link to post
Share on other sites
inter1908

Ricordo che trovarli in commercio e come trovare un tartufo ...

Link to post
Share on other sites
Wolfy

@ Elettroplc, scusa la curiosità ma posso sapere quanto ti paga la cembre? :superlol:

Cavolate a parte certe volte non ne vale proprio la pena, per quanto ottimi, di usare quei morsetti, i forbox son più che sufficienti, e nonostante il design vecchio come dire, cavallo vincente non si cambia!

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

Ricordo che trovarli in commercio e come trovare un tartufo ...

Solo uno su tre la conosce ma con materiale da ordinare su richiesta ...

cavallo vincente non si cambia!

Ma amici!!!!! stiamo parlando di morsetti a mantello.......stiamo parlando di giuntare due conduttori........

Capisco essere pignoli, ma ricercare dannatamente questi benedetti morsetti che hanno le dimensioni doppie rispetto ai forbox normali, ma che permettono di infilare i conduttori senza "attorcigliarli"; che costano il triplo dei forbox normali, ma che permettono di estrarre i conduttori intonsi dopo una "strizzata" di morsetto...... a me non sembra una "miglioria" apportata al nostro lavoro!

A ME!

Link to post
Share on other sites
fraandco

Mi permetto di rispondere al posto di Maurizio perchè anche io uso la tecnica da lui descritta.

Un centimetro di fili basta e avanza per stringerli sotto il morsetto se il fascio di fili con tutto l' isolante entra nel cappuccio del morsetto.

probabilmente bastano per 2 fili piccoli da giuntare su un morsetto 2.5

ma parlando di fascio 10 fili con 6 4 e 2.5 mmq voglio vedere che fascio riesci a serrare:

ripeto, voglio vedere un filmato o almeno una foto di un morsetto chiuso

comunque la tecnologia a livello di produzione dei morsetti è ancora indietro:

perchè nelle prese e negli interruttori si usano i serraggi indiretti da parecchi anni e invece nei morsetti e nelle spine no ?

eppure è appurato essere un serraggio migliore

allora se era una questione di costi dovevamo tenere le viti (perdibili ricordiamo) anche su prese e interruttori

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.



×
×
  • Create New...