Jump to content
PLC Forum


Domanda Banale Su Collegamento Encoder Incrementale


stefano_
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti,

perdonate la banalità della domandai a ho le idee molto confuse:

parlando di encoder incrementale posso avere i segnali A B Z ed i rispettivi negati,

ora guardando in rete vedo spesso esempi dove vengono utilizzati solo i segnali A B e Z.

Quello che vorrei sapere è qual,è l'uso dei segnali negati Z compreso ?

Un encoder da 1000 imp giro mi restituisce ogni giro 1000 su A e 1000 su B ? Oppure 500 su A e 500 su B do ancora 250 impulsi per ogni canale compreso i negati ?

Beh forse confuso è dir poco vero ?

Grazie infinite a tutti !!!!

Link to comment
Share on other sites


Livio Orsini

Cominciamo dalla fine.

Un encoder che sia quantizzato in 1000 impulsi al giro genera 1000 impulsi sia sul canale A che sul canale B. la differenza trai i due canali è costituita dalla fase relativa tra i due treni di impulsi che è di 90o elettrici. Solitamente si usa il canale A come riferimento di fase, se il canale B è in ritardo significa rotazione oraria, in caso contrario rotazione antioraria.

Questa è solo una consuetudine. Nulla vieta di scambiare le funzioni di A con B.

Ogni 1000 impulsi del Canale A, sempre per stare al tuo esempio, viene generato un impulso sul canale Z, questo imòulso corrisponde all'origine della rivoluzione e si usa come marca di zero.

Quando sono presenti anche i segnali negati si può usare l'encoder con un interfaccia differenziale. In questo modo i disturbi di modo comune sono annullati.

Tipicamente sono le uscite line drive ad avere questo tipo di segnali.

Link to comment
Share on other sites

Grazie Livio per la risposta 2 domande:

- mi potresti chiarire la fraße " Quando sono presenti anche i segnali negati si può usare l'encoder con un interfaccia differenziale. In questo modo i disturbi di modo comune sono annullati."

- di un encoder leggo le seguenti caratteristiche :

isoluzione da 1 a 10000 impulsi giro

commutabile 50 mA per canale Max corrente

20 mA per canale con LINE DRIVER

elettronica in uscita NPN / NPN OPEN COLLECTOR / Configurazione

PUSH PULL / LINE DRIVER

Tensione di alimentazione 5 ÷ 28 Vdc

N.B. : LINE DRIVER solo con alimentazione 5 / 8÷24 Vdc

In pratica tale encoder può essere npn push pull o line drive ?? Possibile ?

Per quanto riguarda le correnti cosa sono invece quei 20 e 50 mA ??

Grazie.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...