Jump to content
PLC Forum


Fili Elettrici Per Filo Diffusione


tonyinfante78
 Share

Recommended Posts

tonyinfante78

salve atutti vorrei chiedervi se posso usare dei normali cavi elettrici per lampadina, per collegare delle casse audio , la sezione un po più grande del filo potrebbe compromettere qualcvosa?

Link to comment
Share on other sites


dipende dalla distanza tra cassa/e ed amplificatore, dall'impedenza delle cassa/e e dalla potenza max in uscita dall'amplificatore, Più grande è la sezione meno potenza si perde sul collegamento

Edited by dnmeza
Link to comment
Share on other sites

oltre a confermare quanto detto da dnmeza, se hai tempo , ti consiglio due letture istruttive

la prima è relativa al sito claredot.net lo trovi in italiano e oltre a tante formule interessanti a livello proprio pratico , trovi un esempio di dimensionamento di cavi per casse acustiche passive

a seconda delle casse che colleghi ci sono solo piccole sfumature, nel senso...in base alla potenza di cun classico impianto home, oppure che so , a linee a tensione costante 100 volt per distribuzione in supermercati

la seconda, tieniti sulla sedia, è di cercare un famosissimo portale dedicato all'audio hi fi

Trovi degli articoli DEVASTANTI , secondo il mio parere chi legge e ci crede , dovrebbe poi denunciare l'autore per circonvenzione di incapace....

si affermano addirittura che i cavi per le casse audio vanno rodati.... cioè fatti funzionare per almeno un paio di settimane.... :roflmao:

poi casualmente , uno che costruisce cose ( non riesco a definirle diversamente ) propone in vendita che cavi che costruisce lui.... e leggi le recensioni........... da stare male , ogni tanto le leggo per tirarmi su di morale , poi devo smettere perché arriva la tachicardia e rischio l'infarto.....

Ci sono proprio le descrizioni , dove l'articolista in base a un certo tipo di cavo sette un netto miglioramento.....

Addirittura propone un cavo di alimentazione di circa un metro , con il seguente risultato , ho fatto copia incolla :

Come suona? Io lo utilizzo in sostituzione di quelli forniti con le elettroniche in mio possesso e, dopo un buon periodo di rodaggio, la prima sensazione è di aumento di volume. Continuando ad ascoltare mi sono reso conto che non era questione di volume ma erano invece i bassi che erano diventati molto più presenti e articolati. Gli strumenti erano aumentati di dimensione senza sovrapporsi e ampliando di conseguenza tutta la scena. :roflmao:

Link to comment
Share on other sites

Casse amplificate? devi portare il segnale audio del notebook,

se devi portare il segnale audio devi portarlo con cavetto schermato, se devi collegare tra loro delle casse con potenza non superiore a 10 W 8 hom ciascuna basta del filo rosso/nero o filo unipolare da 1 mm se la distanza è di pochi metri (3-4).

dire di collegare delle casse è molto generico, spiega se sono casse amplificate, che tipo di amplificatore se prendi l'uscita delle cuffie del notebook l'impedenza è di 32 hom e la potenza pochissimi watt, pertanto le casse dovrai collegarle in serie per rispettare l'impedenza.

Se non le colleghi in serie potresti sovraccaricare il finale audio del notebook con il rischio di bruciarlo.

Link to comment
Share on other sites

comunque non hai spiegato cosa vuoi fare, vai al supermercato e acquista due casse amplificate per PC, costo irrisorio.Con adattatore per uscita cuffie ed alimentazione separata, la potenza è a scelta-

Link to comment
Share on other sites

tonyinfante78

un mio amico ha un piccolo locale due stanze.10mx4m

vorrebbe, mediante notebook, riprodurre musica nel locale, attraverso quattro casse di dimensioni ridotte possibilmente(il tipo di casse suggeritemi voi). agli angoli della stanza dove vorrebbe mettere le casse, mi trovo dei fili destinati alle luci. per questo vi chiedevo senza infilare sfilarenuovi fili , come potevo utilizzare questi fili già presenti, che riperto so cavi unipolari da 1,5mm

Link to comment
Share on other sites

Passaggio di collegamenti audio su condutture elettriche, non sarebbe molto indicato, comunque installa quattro casse da 25 W impedenza 16 Hom le colleghi tutte in parallelo, installi un amplificatore da 50 W con uscita a 4 hom oppure metti le casse a 2 a 2 in parallelo e poi in serie se sono da 16 hom hai 8 hom d'impedenza e le attacchi all'amplificatore, dal PC esci con cavetto schermato ed entri in AUX dell'amplificatore o in fono, con adatti spinotti di collegamento. Non puoi usare direttamente il PC per alimentare le casse.

Se usate uno stereo di quelli commerciali, potete prolungare le casse rispettando i collegamenti originali, adoperando ingresso Fono o AUX per iniettare il segnale delle cuffie del PC.

Ripeto che il passaggio di segnali audio su condutture elettriche non è consigliato, sarebbe opportuno una canalina esterna a parte.

Edited by dnmeza
Link to comment
Share on other sites

dnmeza ti ha spiegato tutto ! aggiungo solo un paio di note... al momento attuale.. in "giro" trovi segnali tipo AUX o tipo MIC

spariamola li... aux vale 200 mV millivolt mic vale 1.... quindi uno non puo andare a sostituire l'altro....

il segnale cuffia del tuo portatile , il segnale di uscita di un Ipod , il segnale di un lettore CD.....diciamo che valgono 200 mV

in commercio trovi amplificatori a volontà......

Se il tuo amico vuole riprodurre musica nel locale di sottofondo.... esempio... sala di attesa.... hai molte soluzioni :

  • Compri un amplificatore che in genere trovi descritto come PA , ovvero amplificatori che si usano esempio , in chiesa, su un mezzo mobile per fare pubblicità usando altoparlanti a tromba . Agli angoli del locale puoi installare delle piccole casse acustiche , esempio da 10 W..potenza generica, a caso.. questo per dire che serve musica di sottofondo. In genere questi amplificatori sono MONO , ovvero , amplificano tramite un canale solo , per filo diffusione va bene
  • Compri una autoradio , anche usata : alcuni modelli di autoradio hanno uno spinotto frontale come ingresso aux , puoi attaccarti li con l'uscita del PC tramite un cavetto , in genere un cavo 3,5 /3,5 stereo . 3,5 è la misura delle"cuffiette" cioè lo spinotto , in gergo lo chiami 3,5

Ma se il tuo amico vuole fare in questo locale delle feste , e vuole fare uscire i tarli dalle sedie, o stanare le formiche sottoterra, ti devi orientare su potenze maggiori

se rispondi a questi interrogativi andiamo avanti centrando il problema e se puoi suggerisci un budget

personalmente , anche se la soluzione più rapida e quella dell'acquisto al super di un paio di casse per pc a 9,90.. non la ritengo idonea per un locale del genere

vorrebbe innanzitutto dire tagliare i cavi delle casse nuove e prolungarli , quindi , da subito perdere la garanzia.... molte di queste casse adesso sono alimentate da usb , quindi ok per il pc ,ma il giorno che hai un ipod o anche solo un cell non puoi....

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
tonyinfante78

le casse sono da 75w 8ohm l'una, quindi che parametri deve avere l'amplificatore, voglio dire potenze e impedenza?

Link to comment
Share on other sites

quante casse ?? se le casse sono 4 come inizialmente hai scritto, ti basterà un amplificatore da 250 W con uscita 8 hom eseguendo il collegamento mettendole a due a due in serie e poi in parallelo, oppure a due a due in parallelo e poi in serie risultato 8 hom

Edited by dnmeza
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...