Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
BLUAIS

Schermatura Motori Per Inverter

Recommended Posts

BLUAIS

ciao a tutti amici del forum....complimenti per tutte le info che riuscite a dare in tempi velocissimi...

allora il mio dubbio è:

alimentando dei m.a.t. con degli inverter si raccomanda l'utilizzo di cavi di potenza schermati..ma la schermatura va collegata a terra da ambo i lati del cavo oppure solo da un lato?e quale sarebbe il migliore metodo?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Livio Orsini
e quale sarebbe il migliore metodo?

Il miglior metodo è usare un cavo schermato con cavo PE simmetrico nello schermo. SI tratta di unca vo con 3 conduttori di fase 3 conduttori PE, quelli colorati in giallo verde, avvolti con la medesima elica. Si mette a terra lo schermo dalla parte dell'inverter, usando gli appositi collarini per pressare il cavo sulla barra di massa. I fili che escono dallo schermo devono essere della lunghezza minima necessaria alla connessione in morsettiera, lo schermo deve arrivare in prossimità della morsettiera dell'inverter, dove ci sara la barra di massa. Se l'inverter è all'inerno di un quadro elettrico è bene mettare a massa lo schermo, sempre con gli appositi collarini, in più punti sulla piastra di fondo.

Alternativamente si può usare unc avo schermato trifase con il conduttore di PE esterno allo schermo. Il collegamento dello schermo dovrà essere fatto come descritto in precedenza.

Il metodo meno ottimale è usare un cavo schermato tripolare e mettere a terra lo schermo anche dal lato motore se, e solo se, le due terre (motore e qaudro) sono sicuramente isopotenziali, altrimenti è meglio collegare los chermo a terra solo dal lato quedro con lamodalità descritta in precedenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
BLUAIS

grazie Livio...io uso di solito cavi con 3 conduttori più cavo di terra,calza e schermatura che avvolge i già citati conduttori...quindi il metodo migliore sarebbe quello di collegare la calza sulla barra dell'inverter già collegata alla carcassa del q.e. e lasciarla scollegata dal lato motore...giusto?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Il metodo migliore sarebbe quello di usare un cavo schermato a soli 3 conduttori, almeno per in nuovi collegamenti.

Il collegamento a terra da entrambi i lato dello schermo è ottimo, ed è quello che garantisce la massima funzionalità dello schermo a condizione che le due terre siano esattamente equipotenziali così che non possa esserci circolazione di corrente nello schermo.

Se non si ha questa certezza è preferibile collegare lo schermo solo dal lato inverter.

Attenzione che lo schermo deve essere messo in contatto con la piastra di fondo in più punti. Inoltre il cavo schermato non deve essere posizionato nelle canaline con gli altri cavi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
BLUAIS

grazie per la rsposta..ma per quanto riguarda il"non farlo passare nelle canaline con altri cavi" cosa consigli di fare?io ho 2 salite verso gli inverter nella parte superiore del quadro..dovrei ricoprirli con guaina corrugata oppure prorpio distanziarli dal resto dei cavi(potenze e segnali)?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Di solito i cavi schermati si fissano alla piastra di fondo spellando un anello della guaina isolante; cosi si mette a nudo lo schermo su cui si applica il collarino che verrà fissato alla piastra di fondo, piastra che deve essere messa a terra. Questi ancoraggi si effettuano in più punti ed hanno lo scopo primario di dare continuità all'accoppiamento elettrico tra schermo e piastra di fondo; come ricaduta assicurano un ottimo fissaggio meccanico del cavo.

Se ci sono più cavi si possono affiancare per ottimizzare i percorsi.

Questo tipo di fussaggio è quello consigliato dalle direttive EMC.

Ricordo che ancora 35 anni fa, quando lavoravo in una grande azienda italiana, produttrice di motori, azionamenti, impianti ed altro, la pratica di tenere i cavi schermati (i Belden come si diceva allora) in percorsi fuori canalina, era una pratica corrente, anche se le piastre fondo del tempo erano verniciate e non zincate come oggi, e le direttive EMC non erano ancora state scritte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
giovanni-giov

Ciao, io di solito un cavo con 3 conduttori più il filo di terra e tutti e quattro i fili sono avvolti dalla calza e la schermatura la faccio sia sotto l inverter che nel lato motore sono nei motori di grossa taglia.... però durante un corso siemens mi è stato detto che effettuare le schermature in entrambi i lati è inuti e sbagliato.

Voi che ne pensate??

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...