Jump to content
PLC Forum


saegra

Sirena inim base

Recommended Posts

saegra

:wacko:salve a tutti

e da una settimana che ho installato una 515 con tastiera Joy  Max e 4 sensori a doppia tecnologia.

va tutto bene tranne che la sirena che non suona,qualcuno sa darmi dei motivi?

Link to comment
Share on other sites


isoluca

Ciao

come hai collegato lasirena?

la configurazione e corretta?

 

Link to comment
Share on other sites

saegra

Ciao

Positivo sul nc ....la configurazione non saprei perché le ho provate quasi tutte

....può essere che abbia bruciato la tromba?

Link to comment
Share on other sites

saegra

Controllando con il tester sui morsetti nc e terra mi viene fuori 13,...volt in allarme va a circa 7 volt è corretto ciò?

Ho fatto pure il collegamento extra led Fault e tamper .....e mentre prima la sirena suonava togliendo il filo su nc da stasera non riesco a farla suonare nemmeno cosi

Link to comment
Share on other sites

isoluca

hai collegato cosi' la sirena?

il morsetto fault dove lo hai collegato in centrale?

e il tamper?

sirena.jpg

Link to comment
Share on other sites

saegra

Sì esatto, ma senza sirena interna. Fault non è collegato led su oc1 e tamper su T5 e Massa .

poi ho scollegato tutto e ho fatto il collegamento semplice cioè quello che c'è qui in figura.

Link to comment
Share on other sites

isoluca

se non cè la sirena interna ok lo schema era giusto per capire i collegamenti,adesso con la centrale alimentata e in servizio se stacchi il filo su NC la sirena suona?

su NC e terra devi trovare i 13V

domanda !! la batteria e presente e connessa nella sirena?

fatto le prove nella configurazione della centrale devi configurare in

impianto smartliving/terminali/uscite il relè

tempo monostabile (quanto vuoi suoni la sirena)

la spunta sulla funzione monostabile

 

poi in impianto smartliving/eventi/allarme.area gli associ  associ il relè

poi tutto dipende da come ti crei la configurazione

un altra domanda....il manuale lo hai letto ?

Link to comment
Share on other sites

saegra

Sì tutto fatto la batteria è concessa ecc ecc....l'unica cosa che non ho fatto e non associare relè con allarme area.

piu tardi provo e ti faccio sapere per ora ti ringrazio del tuo supporto. 

Link to comment
Share on other sites

saegra

Manuale letto migliaia di volte.

avró fatto qualche pasticcio,stasera rifaccio il reset totale e riparto da zero;

anche perché togliendo il positivo la sirena non suona mentre prima si,a centrale a riposo in allarme non suonava.

Link to comment
Share on other sites

isoluca

Di nulla figurati si si fammi sapere appena rivedi il tutto 

Link to comment
Share on other sites

saegra

Ciao Luca ,Luca giusto?

 

Stasera non ho potuto fare le dovute prove ma mi sono accertato che la sirena funzioni:worthy:

Link to comment
Share on other sites

saegra

Comunque ti faccio una domanda sulla sirena,è possibile aggiornare il fw?

Se si come può avvenire l'aggiornamento con una sirena che non è collegata su bus?

Link to comment
Share on other sites

isoluca

Si Luca giusto :thumb_yello:

No la sirena non si può aggiornare

 

 

Link to comment
Share on other sites

isoluca

perchè non hai preso una sirena su bus?la differenza di prezzo non e tanta nemmeno 30$

Link to comment
Share on other sites

saegra

Perche ero ignorante su materia Inim

Link to comment
Share on other sites

saegra

Oggi ho fatto controllare la sirena mi hanno detto che si è bruciata e per ripararla mi hanno chiesto 35€ di spedizione è in più il danno che si è creato secondo te mi conviene ripararla?

Link to comment
Share on other sites

Panter

E' una settimana che hai installato, quindi la sirena è in garanzia. Hai per caso acquistato on line? ....se sì, bravo :angry:

Link to comment
Share on other sites

saegra

:(si infatti ....comunque è stato un'errore mio,quindi la garanzia "ciao".....pazienza ne acquisterò una con installazione su BUS

Link to comment
Share on other sites

saegra

Panter,non sono un professionista,solo un'appassionato di elettronica,e il problema è che ho fretta di vedere il funzionamento.....infatti ho in progetto di  domotizare alcune cose come tapparelle caldaia e clima

Accetto consigli:smile:

Link to comment
Share on other sites

Panter

E che errore potresti aver fatto dato che qui non ne hai parlato?

comunque non si compra mai oggetti di marca da e-commerce, dato che potrebbero rifilarti anche oggetti guasti in partenza.

 

Prima di domotizzare e fare danni alla centrale chiedi consigli prima (la gatta presciolosa fece i figli ciechi - antico proverbio) :smile:

Link to comment
Share on other sites

saegra

Sì certo che chiederò consigli....

ho collegato il positivo della sirena su nc della centrale e l'ingresso start su oc1,e gli avrò impostato l,uscita oc 1 con positivo a dare e non negativo....credo

Link to comment
Share on other sites

Enzox1

Se prendi la sirena su bus è consigliabile prendere anche un isolatore, per evitare che mettano fuori uso l'impianto dall'esterno.

Link to comment
Share on other sites

saegra

Cosa può accadere senza isolatore?

Link to comment
Share on other sites

isoluca
Quote

mi hanno detto che si è bruciata e per ripararla mi hanno chiesto 35€ di spedizione è in più il danno che si è creato

di sicuo ti conviene buttarla e acquistare una nuova ma come dice panter non in rete ......non hai un rivenditore nella tua zona?

Quote

il problema è che ho fretta di vedere il funzionamento..

male male...bisogna studiare bene e fare le connessioni corette per evitare problemi dopo 

 

Link to comment
Share on other sites

isoluca

leggi qua!

 

Isolatori per I-BUS
Il bus è sicuramente uno degli elementi più importanti di un sistema anti-intrusione. Esso è la "spina dorsale" del sistema. Il bus, infatti, veicola tutte le informazione dalla centrale verso le periferiche e viceversa. Pertanto è indubbio che per ottenere la massima affidabilità del sistema vada resa massima l'affidabilità del bus. Per aiutare gli installatori ad ottenere questo obiettivo INIM mette a disposizione diversi modelli di isolatori BUS. Nella versione più semplice, IB100-R, l'isolatore protegge e rigenera i segnali dati del bus. Nella versione più completa, IB100-A, l'isolatore protegge e rigenera sia i segnali dati che l'alimentazione del bus. L'isolatore permette di limitare il disagio prodotto da un eventuale malfunzionamento sul bus (cortocircuito, sabotaggio) al solo ramo protetto dall'isolatore permettendo, tra l'altro, una rapida individuazione della tratta interessata dal problema. L'isolatore permette anche di estendere la lunghezza del bus grazie alla funzione di rigenerazione del segnale. IB100-A è inoltre utilissimo quando ci si voglia proteggere da atti vandalici a carico di periferiche poste in un'area non protetta. Qualora la periferica venga danneggiata ed il funzionamento del bus compromesso l'isolatore, opportunamente installato all'interno dell'area protetta, garantirà il funzionamento del resto dell'impianto

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.




×
×
  • Create New...