Jump to content
PLC Forum


smercki

Parere su impianto Inim

Recommended Posts


Panter

Sembra che vadano bene solo le zone per cui hai chiesto aiuto, fatta eccezione per la T9 che dovrebbe essere anche lei "doppia con Eol".

 

I sensori Pir (T3 -T4 e T5) devono essere programmati come "Doppio bilanciamento"

La Porta esp 1 T1 deve essere minimo "bilanciata" (le zone NC sono fuori Norma)

 

Le associazioni zone-Aree non sono molto logiche ma se vanno bene a te.......

Link to comment
Share on other sites

Enzox1

Come mai hai creato tutte queste aree??

 

Inoltre, il pir che hai impostato come ritardato immagino sia dovuto all'ingresso per disattivare l'antifurto, giusto? In questo caso sarebbe più corretto impostarlo come "percorso", in questo modo è ritardato solo nel caso in cui sia stata aperta la porta d'ingresso (impostata ritardata), mentre è immediato nel caso il ladro arrivi in quella stanza eludendo le altre protezioni.

 

E la porta di ingresso sei sicuro che sia inerziale? Non è un contatto magnetico?

Link to comment
Share on other sites

smercki

La centrale è ancora in modalità SERVICE appunto per compeltare le impostazioni

T03 Pir ingresso è del tipo a tripla tecnologia installato nel viale del giardino che debbo percorrete per arrivare al portone dove c'è l'attivatore per appunto disinserire l'impianto, dopo apro il portone principale ed entro a casa, quest'ultimo ritardato 5 secondi in modo che se l'attivatore non dovesse legge la chiave si puo agire sulla tastiera in manuale, effettivament lo debbo impostare come contatto magnetico

 

Poi pensavo di collegare le uscite tamper e anti mascheramento dei sensori esterni PIR tripli ad una linea h24 da ricavare sul secondo canale del modulo di espanzione

Link to comment
Share on other sites

Panter

Nessuna linea H24 per i Tamper. Con il Doppio bilanciamento (come ti ho detto) e quindi una sola linea riveli Allarme e Sabotaggio individuale per ogni sensore. Il mascheramento poi va programmato come Zona guasto. Leggiti come funziona una zona guasto.

Link to comment
Share on other sites

smercki

va bene, farò cosi, anche più semplice

 

Dando un occhio alle funzioni cronotermostato, sul display dell'Alian/G mi rileva nella stanza circa 14°C, invece il termostato installato poco distante (qualche centimentro a fianco) segna 19,5°C

Come mai questa prospicua differenza? se non ho letto male il valore rilevato può essere corretto o fa riferimento all'inerzia ?

 

Link to comment
Share on other sites

smercki

@Enzox1

Ho creato tutte quelle aree perchè le ho confuse con le zone :)

mi sa che rifaccio il progetto da capo, tanto con il software è un attimo impostare tutto quanto

magari mi limito a 2-3 aree distinti per piano oppure con l'esterno... che ne dici?

 

Link to comment
Share on other sites

Enzox1

Le aree devi crearle in funzione di come vuoi parzializzare l'inserimento dell'impianto.

Per la temperatura della Alien anche io ho notato che segna una temperatura molto bassa...  Boh.. Non mi sembra adatta a gestire un impianto di riscaldamento, o se vuoi usarla affidati per il controllo della temperatura a un termostato esterno.

Link to comment
Share on other sites

attiliovolpe

Sulle tastiere Joy max la temperatura devi impostarla, su Alien non so.

 

Guarda nel menu:

Codice installatore

Altri parametri

Termostato

E imposti la temperatura su tre cifre.

 

Se è come la Joy questa è la procedura

 

Per le aree devi definire gli scenari di inserimento, dopo di che vedi come dividere l'impianto e associ zone ad aree. 

Non dimenticare di associare la tastiera a tutte le aree

 

Link to comment
Share on other sites

AndreSimo85

Confermo, da 50 a 400 decimi di grado regolabili. Da Alien è lo stesso, basta simulare la Joy o andare nella voce installatore e si trova sempre in Altri parametri > Reg. temperatura.

Link to comment
Share on other sites

smercki

Ho bisogno di aiuto

distemati gli ultimi contatti e provato a mettere in RUN

chiudo il coperchio della centrale entro i 15 sec (dopo aver entrato tramite la Alien in menu installatore)

dopo un po va in allarme la centrale

 nei messaggi di errore ho

tamper centralina che naturalmente compare perche la riapro x chiudere il ponticello

e riavvio canbus su nexet

mi arriva pure la chiamata sul cellulare x quest'ultimo messaggio...

i tamper mi risultano tutti chiusi!

non capisco cosa potrebbe essere...

 

Link to comment
Share on other sites

Panter

Ma perché Smercki passi ad altre domande finché non hai concluso la/le precedenti?

Le risposte che ti vengono date, non devono essere utili solo per te ma... per tutti coloro che leggono (questo è lo scopo dei forum!).

 

Poi la domanda precedente dimostra che procedi a tentoni senza studiare il manuale.

Prima di mettere il ponte in Run, devi entrare col codice installatore, ed uscirne solo dopo che hai chiuso lo sportello. 

 

NOTA personale sulle tastiere

trovo sbagliato in un impianto residenziale dove i componenti della famiglia sono più di uno, installare tastiere diversificate nell'uso come sono le Joy e le Alien. O si usano tastiere Touch o Tastiere a display.

Se si preferisce usare una Alien/G perché piace, le altre possono essere Alien/S, così tutte le operazioni saranno le stesse per tutte le opzioni, regolazioni, abilitazioni etc.

 

Perché @Enzox1, non reputi affidabile il termostato di tastiera? regolando la temperatura di ogni tastiera secondo la lettura di un termometro di paragone, la misurazione sarà proporzionalmente stabile (l'installatore deve fare qualcosa, no? :)).

Link to comment
Share on other sites

smercki

Grazie Mario per la risp

quello che mi avete suggerito prima l'ho applicato, infatti ho rifatto le aree (4) e impostando le zone

dopo ho creato gli scenari con le macro e gli eventi

 

il manuale l'ho letto, infatti come ho scritto sopra prima di spostare il jamper su run sono entrato in modalita installatore dalla tastiera

 

andando a guardare il registro eventi (molto utile) mi sono accorto che il tamper della tastiera p terra era in allarme, la molla non faceva un buon contatto

 

ho optato per due tastiere diverse come l'Alian/g da mettere nel piano principale in modo che mi faccia anche da cronotermostato

quella al p.t. Come riserva e a differenza dell'Alian/S dispone in piu di microfono per interfono e ascolto ambientale da remoto, lo trovo molto utile....

 

in fine sull'Alian ho trovato il menu per settare il termostato e ora sembra che funzioni bene, mi rimane solo da settare un'uscita dell'espanzione tramite rele per pilotare l'accenzione della caldaia

 

 

Link to comment
Share on other sites

Panter
Quote

provato a mettere in RUN

chiudo il coperchio della centrale entro i 15 sec...

 

Finché sei nel codice installatore, non hai alcuna limitazione di tempo per chiudere lo sportello. Per questo ho detto di studiare bene il manuale (i 15s riguardano altro).

Tieni anche presente che il ponte di Servizio ferma solo le uscite d'allarme acustico e se non vuoi che partano le telefonate devi disabilitare, con codice utente, i Comunicatori da Menu/attivazioni della Alien e riattivarlo quando ritorni in Run e dopo esserti accertato che non ci siano allarmi o anomalie.

Sappi anche che è possibile da menu installatore, entrare in Servizio senza aprire la centrale e spostare il ponticello.

 

ps. anche Alien/S ha microfono e altoparlante. (forse l'altoparlante è meno efficiente date le sue dimensioni ridotte).

 

Link to comment
Share on other sites

smercki

la centrale la debbo aprire in ogni caso per poter collegare il cavo seriale e fare le ultime impostazioni dell'impianto, comunque direi che ci sono quasi, oggi riprovo a farla ripartire, ieri ho finito tardi e non mi sembrava il caso di allertare i vicini con eventuale sirena che suona all'impazzata....

riepilogando ho fatto le seguenti impostazione

AREE:

1 - Taverna Garage (ritardata 15 sec.)

2 - P1 e P2

3 - Pir esterni

4 - Pir Interni

 

dopo ho impostato tutte le zone, 9 in centrale ed una in espanzione, istantanei tranne Pir ingresso (viale) e portone su ritardato

 

SCENARI:

1 - Disinserimento (tutte le aree disinserite)

2 - Totale (tutte le aree inserite)

3 - Notte (zona 1, 2, 3 attive, zona 4 disattivata)

4 - Notte escluso fuori (zona 1, 2 attive e zone 3 e 4 disattivata)

 

Caldaia (utilizzo cronotermostato dell'Allian/G)

preso spunto da un vecchio post del 2015 di Panter

 

1- programmato un ingresso della flex come uscita domotica e nominata "Caldaia", non monostabile e NA.

2- collegata questa uscita in ingresso alla bobina della REL1INT

3- collegati i due fili in uscita dell' REL1INT al comando della caldaia.

4- In Eventi, all'evento "termostato su tastiera"  associata l'uscita "caldaia" in attivazione, e niente numeri telefonici

5- da tastiera Alien, con codice utente, calibrato in "Settings/Alien" il sensore di temperatura e in "Clima" Impostato l'orario di attivazione e disattivazione del crono-termostato e attivato il modo invernale e il funzionamento Il sistema è pronto a funzionare in automatico.

 

Attivazione/disattivazione caldaia tramite sms

1- In Nexus/comandi da sms,

2- nel primo campo libero, in testo sms dato il nome della macro (caldaiaon)

3- in macro attivazione uscita" e in uscita selezionato "Com.Caldaia"

4- nel secondo campo libero, in testo sms dato il nome della macro (caldaiaoff)

5- in macro selezionato "disattivazione uscita" e in uscita selezionato "Com.Caldaia"

6- stabilita il tipo di conferma dal Nexus (squillo, sms...)

Le macro sono pronte per essere attivate e basta comporre un sms "Codice personale" spazio "comando" (Caldaiaon o Caldaiaoff) rispettando maiuscole e minuscole.

 

Link to comment
Share on other sites

smercki



ps. anche Alien/S ha microfono e altoparlante. (forse l'altoparlante è meno efficiente date le sue dimensioni ridotte).

 

La tastiera al piano terra è stata installata solo come emergenza e non mi andava di spensere dei soldi per una Alien/s che non utilizzerei, avevo valutato la concept/G xrò non avendo il microgono ho optato per joymax

Link to comment
Share on other sites

Enzox1

@Panter capisco che il sensore di temperatura della Alien va tarato, ma come mai?

Cioè la taratura è possibile anche sui cronotermostati digitali che ho installato ma non mi è mai capitato di dover spostare l'offset.

Invece ho notato che la Alien di default segna una temperatura molto più bassa di quella reale.

 

Cioè ho capito che tarandola funziona perfettamente, ma sai per caso se c'è un motivo particolare per cui non lo fa Inim? Semplice curiosità.

Link to comment
Share on other sites

Panter
Quote

Caldaia (utilizzo cronotermostato dell'Allian/G)
preso spunto da un vecchio post del 2015 di Panter

 

Attenzione, perché nel tempo le soluzioni variano in funzione delle evoluzioni del firmware di centrale, ed ora con la ver. 6.03 ci sono altre alternative. e non mi sembra possa funzionare correttamente il comando remoto di Caldaia ON/OFF come hai programmato gli sms. Funzionerebbe correttamente solo se venisse comandato un secondo relè serie (+ relativa uscita) che non hai menzionato.

 

Con la 6.03   ora sono disponibili le macro-eventi su evento "Attivazione e Disattivazione termostato" per cui si rende inutile il secondo relè, ma occorre che lo sms attivi una macro capace di produrre un evento che attivi la macro Termostato OFF e un altro evento che attivi la macro Termostato ON.

Quindi o si usa il secondo relé con seconda uscita o si usano le nuove macro-evento.

Link to comment
Share on other sites

Panter
Quote

La tastiera al piano terra è stata installata solo come emergenza e..... non mi andava di spendere dei soldi per una Alien/s che non utilizzerei


Non è necessario dare giustificazioni per altro difficilmente condivisibili.. 
Il "fai da te" ha un grave handicapp, che è quello di supporre di essere solo lui ad usare l'impianto non pensando che "in emergenza" (con una tastiera guasta) può trovarsi un familiare o un domestico che non saprà come usare una tastiera diversa che "non si usa mai" a tuo dire.  

Un'installatore invece si preoccupa di facilitare l'uso dell'impianto a tutti coloro che dovranno utilizzarlo, e l'uso di più tastiere le valuta per facilitare l'uso dell'impianto dato che ogni tastiera è  programmabile in maniera diversificata.

 

Il compito di chi risponde qui, è quello di suggerire soluzioni ottimali (in funzione dell'esperienza personale) per la gestione di un sistema d'allarme, poi il recepire o meno... è un optional.:)

Link to comment
Share on other sites

Enzox1

Sono d'accordo, non condivido l'installare tastiere di tipo diverso sullo stesso impianto.

Purtroppo mi sono accorto solo ora che @smercki lo aveva scritto.

Link to comment
Share on other sites

smercki

Ho chiesto al fornitore se mi prende indietro la joymax in sostituzione della Allien/s

Vediamo cosa risponde...

 

Altro quesito

Ho installato una nexus/G appunto per avere la funzione gprs e la sim tim casa che ho acquistato permette di avere un certo traffico incluso ogni mese, se non ricordo male 10Mb

La mia intenzione era quella di pilotare la tastiera e quindi il sistema da remoto con dall'applicazione AlienMobile , ma mi sa che ho capito male e tale funzione è possibile solo installando il modulo SmarlLan? confermate?

in pratica con la configurazione attuale posso solo collegarmi in centrale con il softwar SmartLeague da pc remoto senza collegamento fisico, quindi per programmare e fare modifiche, ma niente attivazione scenari, ed attivazione domotiche...

Link to comment
Share on other sites

attiliovolpe

Per usare l'app su periferiche Android devi avere smartlan.

Link to comment
Share on other sites

smercki

Per usare l'app su periferiche

Android devi avere smartlan.

 

Solo Android? io l'ho scaricata sull'iphone, naturalmente senza smartLAN non si connette :-(

 

Link to comment
Share on other sites

Enzox1

@smercki ricorda che la Alien/S non ha terminali a bordo (non so se attualmente ne stai utilizzando sulla Joy).

 

Altra cosa per connetterti con l'App credo che più avanti sia possibile farlo anche con Nexus/G grazie al cloud che Inim sta mettendo a punto. Chiedi conferma anche se ne sono quasi sicuro. Considera però che se lo usassi per accedere da app verrebbero disabilitate le funzioni gsm tradizionali (telefonate e sms).

Link to comment
Share on other sites

smercki

Tanto mi conviene aspettare visto che espanzione smarlan costicchia ....

 

Altro dubbio

non ho installato il sensore antistrappo sulla centrale, il connettore a bordo centrale è libero..per caso va ponticellato (chiuso)?

 

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.



×
×
  • Create New...