Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
grabryx

Cancello CAME e sostituzione telecomandi

Recommended Posts

grabryx

Ciao buongiorno a tutti!

 

Ho un vecchissimo cancello elettrico CAME, dalle foto non so se qualcuno riesce a capirci qualcosa. Il problema è che 2 dei 4 telecomandi originali presi all'epoca, funzionano a singhiozzo, nel senso che ogni tanto aprono il cancello da 100 metri, a volte non lo aprono neanche a mezzo metro di distanza. 3 anni fa ne abbiamo presi due nuovi (uguali) e funzionano sempre da lontano. Mi avevano detto che potrebbe esserci un'interferenza di qualche vicino ma allora non mi spiego il perché certi telecomandi non hanno problemi e certi si.

 

E' ovvio che ho provato a cambiare la batteria, ma non cambia niente, a volte vanno benissimo a volte zero.

 

Ieri sono andato in negozio per chiederne due di nuovi e mi han risposto che non esistono più e l'unica è quella di cambiare la centralina al costo di 170€ + lavoro e comprare a parte tutti e 6 i telecomandi del modello nuovo (mi sembra a 40€ cadauno) e la spesa totale verrebbe altina per adesso.

 

Ignorante in materia, vi chiedo se è possibile prendere dei telecomandi modello vecchio su internet ma più che altro come programmarli per il mio cancello, o se l'unica soluzione è davvero cambiare la centralina.

 

Vi posto qualche foto, anche se immagino non bastino per capire il modello, ma non ho più ricevute e non saprei dove guardare, si parla di un cancello che ha l'età di Adamo ed Eva :)

 

grazie a tutti!

20170120_084226.jpg

20170120_084239.jpg

20170120_094218.jpg

20170120_084245.jpg

20170120_084404.jpg

20170120_093054.jpg

20170120_093115.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

grabryx

Grazie del link. Quindi è possibile prendere un telecomando non originale?

 

PS: Il telecomando preso 3 anni fa è questo (quello che funziona sempre bene):

telec2.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
giugn76

sul sito che ho linkato prima trovi i telecomandi che hai tu....

quando ho dato occhio prima mi diceva modello in sostituzione e se guardi c'è pure la procedura per copiare i codici

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco.caricato

Chi ti ha detto che devi cambiare la centralina per mettere i radiocomandi nuovi non capisce nulla! O risolvi con i nuovi radiocomandi, simili ai vecchi, oppure cambi solo la ricevente radio(ne metti una nuova esterna compatibile al 100% con la tua) e ci metti radiocomandi nuovi, più piccoli e affidabili

Share this post


Link to post
Share on other sites
grabryx

Me l'ha detto chi mi ha installato, anni or sono, il cancello. Ho appena comprato un Jane come da consiglio di giugn76 che ringrazio, appena arriva vi faccio sapere.

 

I nuovi radiocomandi simili ai vecchi non ne hanno più (così mi han detto sempre i furbetti), ma per cambiare la ricevente radio cosa dovrei fare?

 

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco.caricato
Quote

ma per cambiare la ricevente radio cosa dovrei fare?

la ricevente radio originale è quella scheda montata trasversalmente sulla scheda principale... per cambiarla è sufficiente comprarne una nuova da alloggiare nella stessa scatola se entra( o nelle vicinanze) e collegarla alla scheda madre tramite 4 fili: 2 di alimentazione e 2 che chiudono il contatto 2 - 7 della centralina...semplicissimo! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
grabryx

Ok, devo cercare un modello particolare? Posso cercare una da 30.900 o sono da preferire frequenze diverse? L'antenna esterna immagino sia collegata alla ricevente, giusto? 

 

Grazie mille 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Microchip1967

i 30.900 sono ormai fuori norma (ed è per quello che non trovi piu' i ricambi....)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

Una ricevente radio costa sulle 50€ (parlo della Cardin di cui ho esperienza), i telecomandi per quella ricevente costano sui 25€ l'uno, parlo di prezzi in negozio, sul web forse si spunta qualcosina di meno comprando in blocco... anche io concordo con Marco sulla sola sostituzione della parte radio, è estremamente semplice.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
grabryx

Grazie per la dritta Darlington!!!

 

Ho cercato e ho trovato un paio di modelli da 433.92mhz (Cardin S449), ci sono da 2 o da 4 canali. Quella da 2 mi interesserebbe perché così potrei utilizzare il secondo tasto per fermare il cancello in posizione aperta con il secondo contatto/relè (attualmente i due pulsanti del telecomando sono programmati per fare la stessa cosa, cioè aprire il cancello, mentre sulla pulsantiera a muro ho anche il contatto STOP per fermarlo una volta che si è aperto), molto probabilmente la ricevente attuale ha un solo canale. Solo una domanda... ma i 433mhz non sono usati sui classici telecomandi universali cinesi da 5 euro? oppure cambia il tipo di codice (fisso e rolling)?

 

I trimmer sulla scheda madre TCA e TL a cosa servono? immagino uno sia quello che determina il tempo tra apertura e chiusura, giusto? (forse TempoCancelloAperto TCA? :))

Share this post


Link to post
Share on other sites
giugn76

T.C.A. = tempo chiusura automatica

T.L. = tempo lavoro

 

Unica pecca a mio avviso ad avere lo stop sul radiocomando è che potrebbe esserci una pressione involontaria del pulsante e di conseguenza il cancello potrebbe fermarsi in qualsiasi posizione....

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco.caricato

I telecomandi "cinesi" da 5 euro li puoi acquistare se la ricevente radio che vai a montare non ha particolari restrizioni (tipo rolling code). In ogni caso avrai sempre bisogno almeno di un radiocomando originale in modo da poter poi clonare gli altri.

 

Per il discorso "STOP" devi accertarti se la nuova ricevente radio ha solo contatti NA o scambi NA - NC. Lo stop va collegato su un contatto tipo NC(normale chiuso) e quindi se la nuova ricevente non ha già a bordo questo contatto lo devi ricavare tu con un relè esterno.

Il problema però secondo me diventa la gestione di questo tipo di ingresso: se durante la marcia premi il pulsante dedicato allo stop il relè della ricevente si apre per pochi attimi e poi si richiude (il classico "tik . . tak" )arrestando la marcia ma riportando subito dopo la centrale in condizioni di lavoro. Quindi, se inavvertitamente premi il pulsante di marcia, il cancello si muove.

Se deve essere un "STOP stabile", allora, devi inserire nel circuito un relè di tipo "passo - passo" in modo che ci vogliano 2 pressioni per tornare in condizioni normali (funzione che su alcune riceventi è già presente e basta solo programmarla)...ma per me diventa un casino anche perchè non hai una segnalazione visiva che la centrale sia in stop (a meno di non crearla) e rischi di fare 4/5 manovre prima di far muovere il cancello!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington
Quote

ma i 433mhz non sono usati sui classici telecomandi universali cinesi da 5 euro?

 

I 433MHz sono una frequenza che è stata destinata dal Ministero per alcuni apparecchi, principalmente comandi remoti, e la possono usare tutti i produttori che hanno una specifica concessione che viene rilasciata se l'apparecchio rispetta determinate normative in merito alla potenza di emissione, che deve essere bassa, e al tipo di trasmissione, perché non puoi impegnarla in maniera continua (altrimenti tutti gli altri apparecchi sulla medesima frequenza non funzionano).

 

Quindi la usano controlli da 5€ come anche da 200€

 

Quote

Se deve essere un "STOP stabile", allora, devi inserire nel circuito un relè di tipo "passo - passo"

 

Meglio prima vedere i collegamenti e il tipo di centrale

Share this post


Link to post
Share on other sites
grabryx

grazie giugn76, per il discorso dello STOP sul telecomando hai ben ragione, non ci avevo pensato...  potevano ben fare un contatto per aprire il cancello e non farlo richiudere

Share this post


Link to post
Share on other sites
grabryx

marco.caricato, ora come ora sulla pulsantiera a muro ho 3 pulsanti (e mi sembrano tutti N.A., oppure lo STOP dici che è sicuramente un N.C.? devo verificare):

- Apertura cancello (con chiusura automatica dopo x secondi T.C.A.) 

- STOP (aspetto che il cancello sia aperto del tutto e poi premo stop così non si richiude)

- Chiusura cancello immediata (solo se era già stoppato in una posizione aperta). Se stoppato, posso chiuderlo anche premendo il pulsante 1, solo che in questo caso simula la riapertura e chiusura solo dopo il T.C.A.

 

La mia richiesta dello STOP sul telecomando non è tanto perché devo aspettare quei 10 secondi di apertura prima di agire sullo STOP, ma perché la pulsantiera è vicina al cancello; risulta quindi che abitando al 4° piano e volendo tenere aperto il cancello perché aspetto visite (e mi capita spesso e volentieri), devo per forza scendere e agire sulla pulsantiera a muro (ho anche un relè GSM e a qualche amico gli ho dato il numero per arrangiarsi, ma sono poche eccezioni, e comunque simula il pulsante 1, quindi apertura e chiusura dopo T.C.A.), quindi mi risulterebbe utile dalla finestra aprire il cancello e fermarlo in posizione aperta (ho visibilità del cancello e quindi posso agire con certezza).

 

Quello che pensavo di fare (ma questo solo per sfizio) era un piccolo relè/timer che con un contatto N.A. mi apre il cancello (simula pulsante 1) e dopo x secondi mi chiude il contatto dello stop (simula pulsante STOP).

 

Questo sempre e solo ovviamente se cambio ricevente a 2ch perché ora come ora ho un solo contatto disponibile (anche sul modulo GSM) utilizzato come apertura e chiusura automatica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
grabryx

grazie Darlington per la risposta esaustiva del discorso frequenza!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

Non so se lo stop sia NC o NA in questo caso ma comunque sulla Cardin sono sicuro che uno dei due relè ha anche il contatto NC, mentre l'altro è solo C-NA.

 

Comunque aspetto qualcuno che conosca meglio di me le automazioni per i cancelli perché so che diverse funzioni si possono settare direttamente sulla scheda, forse c'è già quella che serve a te, basta attivarla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
grabryx

Si si, la Cardin ha un NA/NC e un NA. Comunque non sarebbe un problema visto che di relè ne ho tanti di tutti i tipi e mi basterebbe poco per creare un circuito ad HOC.

 

Stasera guardo meglio la ricevente originale CAME che forse è pure a 2ch ma mai utilizzati, sarebbe TOP :) poi ovvio che se qualcuno ha già la risposta, ben venga! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
marco.caricato

Su TUTTE le centraline per automazione il contatto di Stop è NC (trattandosi di un circuito di sicurezza). Di consegueza andando ad agire su quella pulsantiera apri in maniera stabile il contatto 1 - 2. La ZA2 (la centralina del tuo cancello) ha già a bordo il 2 canale radio (morsetti B1 - B2) ma è solo un contatto NA, per usarlo come stop lo devi rendere tu NC con i relè...Leggendo come usi la pulsantiera allora lo potresti tranquillamente lasciare di tipo impulsivo, solo che con il radiocomando, per farlo ripartire dovresti simulare un'apertura e attendere il tempo TCA.

 

Comunque se porti il dip switch n°4 in posizione off e lasci il n° 6 in posizione on puoi aprire e chiudere il cancello con il radiocomando, senza aspettare il tempo di pausa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
grabryx

Ecco la scheda, ha due relè! Ma come faccio a programmare il secondo relè con il secondo  pulsante? Ora entrambi i pulsanti aprono... Dovrei verificare che non abbiano messo i due relè in parallelo all'azionamento apertura e che quindi sono già programmati separatamente! 

20170124_183732.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
grabryx

20170124_183753.jpg

 

Domani con calma verifico la cosa... 

 

Ps marco, intendi questo dipsw? 

Intendi che un pulsante apre e uno chiude e però si esclude la chiusura automatica? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
grabryx

Mi accorgo solo ora dalla foto dei jmp ch1 e ch2! Forse basta agire su questi? 

 

Screenshot_20170124_190838.png

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...