Marco 28

DB

4 messaggi in questa discussione

Buongiorno sono nuovo nel forum e sono anche nuovo del settore.

Facendo questo mestiere ho capito che non si finisce mai di imparare e che ogni giorno che passa ci si trova davanti alle più svariate problematiche (sempre diverse tra l'altro:))

Io mi ritengo in parte fortunato perchè utilizzando uno standard aziendale devo solo compilare le parti mancanti di programma , diciamo le parti che non si possono standardizzare , di conseguenza le DB me le trovo sempre già pronte all'uso ;non avendone mai creata una  vorrei capire in base a che criteri mi creo una DB .

Lo so che è una domanda un po' generica e non formulata nel migliore dei modi ad ogni modo tentar non nuoce e quindi vi ho posto il quesito.

Grazie mille in anticipo 

Saluti a tutti

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Ciao,

una DB contiene normalmente dei dati, quindi, in base a quello che hai bisogno, ti crei la DB; per farti un esempio molto semplice: i classici contapezzi buoni e scarti, per carità, potresti usare anche dei merker, ma è sicuramente molto meglio dichiararli in una DB e poi utilizzarli all'interno dei tuoi blocchi, dove ne incrementerai il valore oppure lo azzeri.

In più è molto più semplice dichiarare i dati di una DB ritentivi, così ne mantieni il valore anche se togli alimentazione alla CPU.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Una DB, blocco dati, è una raccolta di dati, anche di diversi tipi, che di solito  hanno qualcosa in comune.

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

grazie mille ragazzi

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui


Connettiti adesso