schermatone

Caldaia Immergas EOLO 21

20 messaggi in questa discussione

schermatone   
schermatone

Un saluto a tutti, cerco qualche vostro consiglio da esperti.

Avevo notato da qualche settimana, che l'acqua calda faceva fatica ad uscire da un rubinetto e quindi aprivo anche un secondo per risolvere il problema ho ipotizzato allora un problema alle cartucce di quel rubinetto.

Oggi invece non esce acqua calda da nessun rubinetto di casa.

La caldaia è su estate (ma anche su inverno è uguale) si accende regolarmente la fiamma e sembra tutto normale anche se alla partenza fa un rumore un po' strano (magari lo ha fatto sempre) ma nessuna produzione di acqua calda o tiepida.

La pressione è su 1.5 tutto mi sembra normale.

Avete qualche suggerimento su quale possa essere la causa?

 

Vi ringrazio per l'aiuto.

 

PS: Da ulteriori e piu' attenti controlli sembra che non si accenda la fiammella, si sente l'acqua scorrere e tipo una scintilla ma visivamente nessuna fiamma.

       Ho anche provato a premere i pulsanti che credo siano per l'accensione manuale ma senza risultati.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
schermatone   
schermatone

Aggiornamento.

 

Ho aperto la caldaia e ho trovato quello che vedete in foto.

Ma è normale che quel tubicino sia staccato?

E cosa  poi quel tubicino?

Ad occhio immagino che andrebbe infilato sul blocco di ferro centrale (sopra si vede sulla destra del blocco che c'e' già uno inserito).

Prima di metterci le mani aspetto vostro consiglio.

 

Grazie

IMG_20170812_163801 (1).jpg

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
BADPI59   
BADPI59

schermatone inserisci quel tubo come hai ipotizzato,è il consenso ventola e prova se va

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
schermatone   
schermatone

Ho messo il tubicino ma non funziona ancora......la fiamma non si accende ancora, nemmeno manualmente.

Mi sa che il problema sia quello il pressostato dell'aria ho letto che permette l'accensione del bruciatore solo se si ha una corretta ventilazione.

Ma come faccio a controllare che la ventilazione sia corretta?

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
schermatone   
schermatone

Scusate ma la ventola sopra il bruciatore deve girare appena accesa?

La mia caldaia si accende (senza fiamma) ma la ventola non gira.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
BADPI59   
BADPI59

hai fatto una marea di domande!!!!! permetti,te ne faccio un paio io,ma da quanto tempo è ferma questa caldaia ?vista la polvere sul tubo penso da parecchio ;dopo aver rimesso il tubo,hai aperto un rubinetto? se no fallo e se non hai il pompa bloccata o altro deve avviarsi

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Andrea25   
Andrea25

Il ventilatore gira appena c'è una richiesta di calore,sia essa da un rubinetto ( richiesta sanitario ) sia dal T.A. ( richiesta riscaldamento ),poi se, e solo se, le pressioni nella camera di combustione sono corrette il pressostato dà il consenso all'accensione del bruciatore.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
schermatone   
schermatone

Scusa per le molteplici domande.

La caldaia funzionava fino a ieri e la manutenzione di legge fatta tutti gli anni negli ultimi 15 (la caldaia ne ha circa 20, 22)

Ovviamente dopo aver rimesso il tubicino ho aperto il rubinetto dell'acqua calda ma nessuna fiamma.

Come ho detto la pressione è circa 1.5.

Quello che non mi torna è perchè la ventola sopra la camera di combustione non accende.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
BADPI59   
BADPI59

ok,ora la questione è più chiara,controlla con un voltometro se arriva corrente alla ventola,fai una foto come sopra,ma di tutta la caldaia lato basso

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
schermatone   
schermatone

Grazie per la risposta.

Ho misurato con il tester se arriva tensione 220 alla ventola ma non arriva, il risultato è zero sul display.

Ti allego anche la foto come richiesto.

Grazie.

IMG_20170813_111611.jpg

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
BADPI59   
BADPI59

per prima cosa chiudi la camera di combustione,alcune non si avviano con camera di combustione aperta,poi togli il tubicino siliconico che hai riattaccato e soffiaci dentro,deve passare aria,se si riattacca,alla destra del pressostato dove hai attaccato il tubo ci sono due micro,azionali entrambi con le dita tirandoli verso di te,se tutto funziona la caldaia deve partire con fiamma sanitaria ma ti fa il riscaldamento,ora apri un rubinetto caldo,dalla valvola deviatrice,posta sotto la pompa deve uscire uno spillo che aziona il micro precedenza sanitario....esce? aziona il micro? prova anche con un dito se è arrivato a chiudere il micro tirando la piccola leva contro di te.

se tutto avviene;alla destra hai un altro micro,anche qui deve uscire lo spillo e chiudere il contatto,parte ? se no posta i risultati

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
joule 70   
joule 70

se la scheda accensione è partita hai voglia a soffiare.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
BADPI59   
BADPI59

ciao JOULE ,io prima di cambiare una scheda mi accerto che tutto quello che c'è collegato funzioni,poi con schermatone che non conosce le caldaie bisogna andar per gradi

hai posta schermatone

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
schermatone   
schermatone

Adesso faccio le prove che mi hai consigliato.

Intanto di aggiorno che ho smontato il pressostato se soffio nel tubicino di sinistra dove la gomma era staccata (c'e' scritto H+) si sente un clic, nell'altro passa aria e poi si chiude subito.

Ho misurato con il tester i contati del pressostato dopo averlo smontato mettendo il selettore verso "DIODI", la misura e' 1 se soffio in quello che fa clic si alza il valore per poi tornare a 1............

 

Ps. La prova di soffiare nel tubicino che era staccato l'avevo già fatta....passa l'aria

 

1. Ho individuato i due microinterruttori hanno una levetta a clic basta premerli una volta prima uno e poi l'altro per azionarli?

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
schermatone   
schermatone

2. Ho effettuato la prova aprendo il rubinetto acqua calda. Nel micro in corrispondenza della pompa (a destra del pressostato) lo spillo esce e preme l'interruttore. Nel micro piu' distante (nella foto sulla estrema destra) lo spillo esce ma poco e non preme del tutto la levetta.

Ho premuto quindi la levetta a mano a chiudere il contatto ma non sembra che ancora la fiamma parta.

Premendo si sente anche come se ci fosse la fiamma perchè fa un rumore differente ma niente.

Non sarà per caso in blocco dopo tutto queste prove?

E ti dirò di piu' azionando il secondo micro parte anche la ventola.

(non ho ricevuto alcuna posta)

Grazie ancora

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
BADPI59   
BADPI59

schermatone ora hai mp

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
schermatone   
schermatone

Allora dopo il gentile aiuto di BADPI59 questo è lo stato attuale.

La caldaia funziona.

Ho prima di tutto chiuso la camera di combustione come mi ha suggerito, ho messo il selettore su inverno e fatto partire il riscaldamento FUNZIONA.

Ho aperto il rubinetto caldo FUNZIONA.

Ho aperto il rubinetto caldo con selettore in ESTATE e FUNZIONA.

La cosa strana ancora da chiarire è che tutto funziona ma solo con il tubicino che porta alla ventola staccato (come l'ho trovato inizialmente e si vede in foto)

Se attacco il tubicino la caldaia smette di funzionare.

Il rumore strano che dicevo a BADPI59 era dovuto ad una non corretta chiusura della camera di combustione e probabilmente entrava aria, dopo chiusa per bene il rumore è scomparso.

Resta a questo punto solo il dubbio circa il motivo per cui con tubicino attaccato non funziona, senza funziona ma a discapito forse della sicurezza.

Grazie a tutti in special modo all'amico BADPI59

Un saluto

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
BADPI59   
BADPI59

aggiungo,dopo vari controlli abbiamo dedotto che l'assistenza non ha fatto un buon lavoro e sistemato otturatore pompa la caldaia fa il suo e onorato lavoro

per joule 70 non era la scheda ma otturatore pompa circolazione,quindi il controllo per passi ha dato i suoi frutti

 

ciao buon fine domenica a tutti

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
joule 70   
joule 70

cos'è l'otturatore pompa?Per il tubicino staccato si vede che il ventilatore ha perso prevalenza o è sporco o devi controllare lo scarico se intasato.E' normale che in certe caldaie la caldaia non partisse se non chiudevi la camera di combustione in quanto il pressostato aria non scattava ed è questo che da' il consenso alla scheda di accensione di aprire la valvola gas e far fare la scintilla.Poi non capisco cos'è questo otturatore pompa, se vi è scarsa circolazione d'acqua perche' la pompa non funziona a dovere non si alza il depressore che rappresenta la sicurezza mancanza acqua che è dato dal bucarsi della membrana  o la perdita di elasticità è a quello che ti riferisci ?Quello è un depressore non è un otturatore ma che mestiere fai badi 59?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
BADPI59   
BADPI59

faccio il fabbro,comunque la caldaia è ripartita senza cambiare scheda

 

chiudo,e non provocare,non rispondo più.

 

chiedo scusa per chi legge questo post

 

buona notte 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso