Vai al contenuto

rimonta

Pulizia pavimenti- alternativa candeggina

Recommended Posts

rimonta

Vista la notevole preparazione di molti componenti del forum, mi piacerebbe scambiare qualche opinione su un piccoli problema legato alla pulizia dei pavimenti. In pratica dopo anni di pulizie con vaporetto e panni in microfibra, le mie piastrelle ( che sono molto ruvide) hanno accumulato sporco nero sia nei rilievi delle stesse, sia nei bordi al lato della fuga e infine nelle fughe stesse. Ho già provato con soddisfazione a polirle con candeggina pura e sono venute benissimo, ma ho rischiato l'intossicazione e ho dovuto risciacquare n volte per toglierla per bene.

Qualcuno o ha esperienza di prodotti meno tossici ma altrettanto efficaci nel sciogliere questo tipo di sporco? E sopratutto qualche prodotto che si risciacqui bene senza schiumare per ore.

Bicarbonato e acqua calda possono andare bene? Oppure per carbonato diluito sempre in un po di acqua calda?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
RiccardoS

Rispondo a questa discussione di qualche mese fa solo perché non ha ancora risposto nessuno e per precisare un po':

con la candeggina non si sgrassa né scioglie nulla: si disinfetta e si sbianca, quindi lo sporco che vedevi prima è ancora lì, solo meno visibile e più... igienizzato! :D

se il nero era muffa, ne hai ucciso un po'.

per sgrassare bene c'è l'ammoniaca, ma l'odore è anche peggio... eventualmente puoi diluirla in acqua;

un'alternativa profumata, a buon mercato e che non schiuma è l'alcool bianco, lo trovi anche profumato all'arancia ed ha veramente un buon profumo.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
rimonta

Grazie Riccardo. Prendo atto di quanto dici. Lo sporco di cui parlo è  materiale nero, che si attacca alle fughe e nelle porosità delle piastrelle doppiacottura (effetto cotto) dovuto ad anni di pulizia con scopa a vapore e straccio in microfibra. È  uno sporco durissimo, che a fatica si stacca con un' unghia, oppure passando il vaporetto con la spazzolina piccola. Con la candeggina ace invece questo sporco si è proprio  sciolto ed è  venuto via senza alcun problema. Proverò con alcool e vi saprò dire.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
RiccardoS

Trovo molto strano che si sia "sciolto" con la candeggina...

non capisco perché lo sporco dovrebbe essere dovuto alla precedente pulizia con scopa a vapore

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
rimonta

Oggi ho fatto una prova. Ho preso una soluzione di acido citrico e acqua al 10/15 % circa e ho passato il pavimento. Tutti le fughe si sono pulite e anche le porosità delle piastrelle. Si è  fatto un bel brodo nero. Alla fine ho risciaccuqato 4 volte e tutto è  tornato pulito senza puzza. Piccolo problema in un'area di circa 1 mq le fughe Si sono come svuotate, si sono create delle bolle di vuoto e dei solchi. Può essere che l'acido sciolga lì stucco delle piastrelle, oppure erano fatte male e l'acido ha rimosso stucco non seccato bene?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Chiara Dansi Maria Torre

Ciao! Io per rimuovere lo sporco ostinato mi affido ad un metodo davvero efficace: acqua calda e aceto!! L'ho testato in deverse situazioni e funziona molto bene 😉

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
rimonta

Aceto e acido citrico banditi. Mi hanno rovinato le fughe cementizie. Ho provato i prodotti della fila e ho risolto. 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Houseworks expert

Aceto e acido citrico sciolgono il materiale delle fughe.

la candeggina crea esalazioni se vi sono residui di altri prodotti. Dire che lo sporco è rimasto lì è un’eresia. Non rimuove il calcare ma lo sporco assolutamente sì e sgrassa essendo un prodotto basico. Va saputa usare e anche sciacquare...


Messaggio editato da Houseworks expert

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Ganimede77
il 20/7/2018 at 08:38 , RiccardoS scrisse:

per sgrassare bene c'è l'ammoniaca, ma l'odore è anche peggio... eventualmente puoi diluirla in acqua;

 

sono io suonato che trovo l'amoniaca quasi gradevole?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
JacksonT
il 27/1/2019 at 00:36 , Houseworks expert scrisse:

Aceto e acido citrico sciolgono il materiale delle fughe.

la candeggina crea esalazioni se vi sono residui di altri prodotti. Dire che lo sporco è rimasto lì è un’eresia. Non rimuove il calcare ma lo sporco assolutamente sì e sgrassa essendo un prodotto basico. Va saputa usare e anche sciacquare...

 

Parli della candeggina o dell'ammoniaca?

Per rimuovere il grasso delle piastrelle si può usare anche uno di questi prodotti al posto dei classici Keranet ecc.?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×