Vai al contenuto

PannunzioDaniel

Unical Kon e spesso va in blocco

Recommended Posts

PannunzioDaniel

Due o tre volte a settimana va in blocco per mancata pressione. Caldaia e impianto sono nuovi, hanno 5 o 6 mesi.

Secondo il Cat è una perdita nell'impianto. L'impianto non è fatto sotto il pavimento ma nei muri e non si vede a occhio nessuna perdita, ne nei termosifoni.

L'idraulico dice che cosi è normale. Che l'acqua evapora.

Che ne pensate?

Grazie.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Stefano Dalmo

Assolutamente    no    ,  come  normale  !!

       La caldaia  quanto ha       , è nuova  !

 Controlla    la pressione     a riscaldamento  acceso    con  temperatura  di 70 gradi .

    Prima   di avviare   ricarica        l 'impianto .

 E  magari  controlla   sotto la valvola di pressione   . Sotto la  caldaia .

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
PannunzioDaniel

E quanto dovrebbe essere di pressione?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Stefano Dalmo

Invece di rispondere  alle domande     , fai un'altra  domanda !    Ti pare normale .

 Dammi  tu delle  notizie        ,  così   magari  ti  potrò dare    qualche   mio parere    più fondato.

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
PannunzioDaniel

Scusa, mi dicevi di ricaricare prima, cio è di portarlo a una determinata pressione?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
PannunzioDaniel

A 70° la pressione arriva a 2,2. Prima di avviarla era 1,3.

La valvola mi sembra a posto.

C'è una piccola perdita nel tubo di entrata di acqua fredda, ma oggi se era fatto un lagheto sotto, non la solita gocetta. Solo abbiamo utilizato la sanitaria. 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Stefano Dalmo

  La   pressione    è a  posto       , la  valvola  di pressione  non dovrebbe dare    problemi.

  Vedi  bene             la   perdita    di cui parli  da dove  viene    ,   , 

 Apri     pure il mantello  e vedi    se   vedi  umido    , a caldaia  spenta   .  Vicino   al barilotto di sfiato  .  E   in giro  vicino ai raccordi .

 

 Altrimenti   la perdita  sta  nell'impianto  ,             ma  vanno visti tutti   i raccordi    vicino ad ogni  termosifone    sia  tutti  i dadi        come  tutti   gli sfiati       e   le tenute  sui gambi  delle valvole    ,  svitando    le manopole        ,  se è   presente  un    dado     esagonale     sul gambo  in prossimità della valvola   ,  va stretto      ,    in  modo  che   non blocchi  la rotazione del gambo .

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
PannunzioDaniel

Alla fine è uscita la perdita: un raccordo sotto lo sfiatto che ha fatto la macchia sul muro.

Grazie per l'aiuto.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
PannunzioDaniel

20180319_085223.jpg

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
PannunzioDaniel

Ora c'è un'altra cosa che si deve risolvere20180319_090841.thumb.jpg.c125afedd0b72d7bd32abd0744bb258f.jpg

Lo scarico dei fumi crea una condensa che si trasforma in acqua sul balcone. Adesso allungheranno il tubo per darle piu percorso.

Che ne pensate?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
PannunzioDaniel

Finalmente è stato fatto così. Funzionerà???

20180319_095859.thumb.jpg.526e83d464ab6728a5538ba6df3acb02.jpg

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
THERM

Se superi il cornicione è meglio, altrimenti ti si bagna quello.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
PannunzioDaniel

Lo sospettavo.

Non sarà facile, conoscendo i miei polli...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
PannunzioDaniel

Il fatto che rimanga verticale, non è un problema?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
bl4st3r

se piove forte rischi che non ti riesce a smaltire l'acqua piovana con quella di condensa

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Alessio Menditto

Io al posto della curva metterei una T con un buco ridotto in basso per far drenare sia acqua che condensa.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
THERM

Il tubo fumi esterno per la condensazione deve essere in acciaio inox.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
bl4st3r

ma chi te lo ha detto therm?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
THERM

Metti il tubo in PPS esterno e vedrai tra qualche anno come lo ritrovi....(come le sedie di plastica sul balcone)

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×