Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
vu-nera

Inim e Bus Bticino

Recommended Posts

vu-nera

Prima di applicare il tutto volevo capire meglio la procedura allora ho messo giu uno schemino temporale delle uscite "home made"

vale per salita tapparelle, in caso di discesa è equvalente salvo cambiere qualche temporizzatore o evento programmabile.

 

IMG_3029.thumb.jpg.18b35aa00b65c7f5c6909ec888648159.jpg

 

La procedura mi risulta chiara ho solo i seguenti dubbi:

 

1) nei temporizzatori T1, T2 e T3 quale è l'evento di reste del temporizzatore e se non serve mi spiegheresti il motivo?

 

2) L'uscita Sale è quella che comanda il rele ed il blocchetto Bticino, se ho capito bene va tenuta alta per il tempo necessario di salita e discesa delle tapparelle se no l'evento di ripristino dell'allarme (Perimetro ON) interverrebbe troppo presto e di conseguenza attiverebbe l'allarme sulle tapparelle essendo ancora in movimento. Il dubbio è questo, significa che il comando rimane attivo anche sul blocchetto bticino (basterebbe un impulso lungo di 3 secondi) non so se questo possa guastare in qualche modo o è ininfluente. Io ho provato manualmente sui pulsanti che ho attualmente in casa e sembra non sortire problemi, ma non so.

 

Grazie

 

ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

Panter

prima rispondo al punto 2

1 ora fa, vu-nera scrisse:

2) L'uscita Sale è quella che comanda il rele ed il blocchetto Bticino, se ho capito bene va tenuta alta per il tempo necessario di salita e discesa delle tapparelle se no l'evento di ripristino dell'allarme (Perimetro ON) interverrebbe troppo presto e di conseguenza attiverebbe l'allarme sulle tapparelle essendo ancora in movimento. Il dubbio è questo, significa che il comando rimane attivo anche sul blocchetto bticino (basterebbe un impulso lungo di 3 secondi) non so se questo possa guastare in qualche modo o è ininfluente. Io ho provato manualmente sui pulsanti che ho attualmente in casa e sembra non sortire problemi, ma non so.

 

SI, l'uscita sale è quella che comanda l'ingresso sale del blocchetto ticino e deve essere tenuto chiuso per il tempo di salita, come se fosse il pulsante di comando di una tapparella normale. Se è incompatibile (anche se mi sembra strano) col comando bticino, è un problema e sei tu che devi dirlo dato che conosci la programmazione è stata fatta.

 

D'altra parte la procedura Inim prevede che l'uscita relè sale sia collegata direttamente al motore e il tempo di salita sia controllato dalla procedura anche se il motore ha il fine corsa di sicurezza..

Nella procedura, il tempo di salita è controllato dalla I/O Sale che sa esattamente quando la motorizzazione parte e si ferma, e quindi è possibile sapere quando Disinserire l'area e re-Inserirla. Se si usasse solo la temporizzazione di bticino, occorrerebbe avere un segnale di ritorno che indica quando il motore si ferma. 

La doppia temporizzazione (inim e bticino) è ridondante ma necessaria affichè la procedura sappia quando il motore parte e si ferma.

 

Quindi devi solo dire se l'ingresso del blocchetto bticino accetta una chiusura lunga quanto il tempo del movimento oppure è necessario un impulso breve dei 3s che hai menzionato.

Se l'impulso deve essere breve, basterebbe collegare i relè di comando sulle I/O di comando su, ma l'intera procedura rimarrebbe invariata; l'importante è programmare la I/O sale per sincronizzarsi con il tempo di bticino.

 

Intanto chiariamo ciò, poi rispondo al resto.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
vu-nera

Su questo punto io non ho una risposta precisa, anch’io propendo al fatto che non sia un problema anche in base alla prova da me fatta empiricamente su un pulsante di chiusura generale dell’impianto.

Per cui procederei così tenendo i 30 secondi che van calcolati bene in base alle tempistiche di salita e discesa

 

grazie

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Panter
1 ora fa, Panter scrisse:

Se l'impulso deve essere breve, basterebbe collegare i relè di comando sulle I/O di comando su

 

In questo caso dovrebbe funzionare perché il successivo comando di GIU dovrebbe azzerare anche il tempo di sale e attivare il tempo di scende.

Comunque controllerò più tardi.

 

ora rispondo alla 1

3 ore fa, vu-nera scrisse:

1) nei temporizzatori T1, T2 e T3 quale è l'evento di reste del temporizzatore e se non serve mi spiegheresti il motivo?

 

- I temporizzatori T1 e T2 (avvia dopo eventi on) si attivano sugli eventi on e rimangono attivi per tutto il tempo di 2s, e solo al termine del tempo si verifica l'equazione; quindi non serve alcun evento di reset, e il reset avviene (deve avvenire) al termine dei 2s. Un evento di reset servirebbe solo se si volesse terminare il tempo del temporizzatore prima del suo scadere.

- Stessa cosa per il temporizzatore T3 (avvia dopo eventi on) si attiva sull'evento di ripristino di Sale o Scende (cioè allo scadere del tempo dellle I/O Sale o Scende, e il tempo di reset è quello del temporizzatore.

- Il temporizzatore T4 ( avvia su evento on) invece, termina quando si attivano le I/O di comando SU o GIU, quindi non servono eventi di reset.

 

- Gli eventi programmabili 1 e 2 servono per avviare la procedura e non serve alcun termine aggiuntivo nell'equazione.

- Gli eventi programmabili 3 e 4 servono per disattivare o attivare le aree quando l'area fittizia è I(nserita) o D(isinserita) che è condizione dell'equazione.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Panter

I temporizzatori li devi vedere ognuno in relazione al proprio evento programmabile, e gli eventi programmabili rispetto alle azioni che devono o non devono eseguire.

In pratica i comandi SU e GIU attiveranno sempre le uscite I/O Sale e Scende, ma le aeree si disattiveranno e ri-attiveranno solo se la condizione dello stato dell'area fittizia si verificherà.

Share this post


Link to post
Share on other sites
vu-nera

È il grafico sul programma che mi confonde

 

E36D7173-5F1D-41CE-9629-B752F7797849.thumb.jpeg.e3d49a13b427792be808c59e6372a889.jpeg

 

 

Dal grafico sembra che nel secondo caso il tempo interviene solo sull’attivaziobe (Esempio 2 secondi) quindi 2 secondi da evento On e sta alto fino a evento reset.

 

Non è quindi così ma in questo caso diventa alto dopo 2 secondi e sta alto per 2 secondi a meno che decida di farlo diventare basso con un evento di reset?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Panter
9 minuti fa, vu-nera scrisse:

Dal grafico sembra che nel secondo caso il tempo interviene solo sull’attivaziobe (Esempio 2 secondi) quindi 2 secondi da evento On e sta alto fino a evento reset.

 

Non è quindi così ma in questo caso diventa alto dopo 2 secondi e sta alto per 2 secondi a meno che decida di farlo diventare basso con un evento di reset?

 

In effetti non è molto chiaro il secondo grafico, comunque all'evento on parte il temporizzatore che si resetta alla fine del tempo oppure si resetta prima con un evento di reset da diverso evento.

Tieni presente però che il temporizzatore parte sull'evento on di Attivazione o di Ripristino o di entrambi di un determinato evento, e questo è molto utile. Nel caso di entrambi deve essere presente sia l'attivazione sia il ripristino dello stesso evento.

Nota: gli eventi on sono in OR tra loro, e stessa cosa per gli eventi di reset.

Share this post


Link to post
Share on other sites
vu-nera

Si scusami, in settimana è un po un casino e non riesco ad applicarmi sull’allarme, lo faccio di solito il sabato.

Sabato mattina provo tutto e ti aggiorno.

grazie

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Panter

Intanto ti metto lo schema funzionale della procedura

 

1119215403_Schemafunzionale.JPG.ef6dcb0e8f2331405cec26d211256903.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites
vu-nera

Ho applicato la procedura e sembra funzionare bene anche facendo una serie di doppi comandi in sequenza e debug vari.

 

Ho fatto solo una modifica sul T3 e sul comando Sale (e scende) in modo tale da evitare di avere il comando ON per troppi secondi (bastano i 3 canonici) sul blocchetto Bticino come ci siamo scritti.

La modifica è molto semplice in sostanza sposto il tempo su T3 anzichè sul comando.

 

Ti allego una schermata dei temporizzatori così si capisce meglio (con le righe in bianco capisci anche come era prima):

 

 

IMG_3040.thumb.jpg.2a307c5450536599249c897520560316.jpg

 

Per quanto riguarda i reset dei temporizzatori e degli eventi, guardando nel log ho capito che il temporizzatore (e quindi l'evento) rimane alto fino a che non avviene un altro evento di comando

Anche qui ti allego schermata

image.png.e7c68990db1ef1e531fe72c834865690.png

 

Come vedi il primo comando Tapparelle SU attiva il PROG1 correttamente che rimane alto e viene ripristinato al secondo comando Tapparellle SU alle 09:17:02.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Panter

Il tuo grafico, purtroppo, non è comprensibile in quanto non si vede il monostabile Sale e i temporizzatori. Poi quei "reset?" non hanno significato, in quanto il Temporizzatore termina alla fine del suo tempo o per altro evento di reset (che non ci interessa in questo caso).

Guarda lo schema funzionale che ti ho messo nella risposta precedente, che chiarisce tutto.

Tieni presente che a sistema Disinserito (area Fittizia D) funziona solo l'Ev. Progr. 1 e il monostabile Sale, mentre l'Ev.Progr. 3 e 4 quando il sistema è Inserito (area Fittizia I).

Se fai un grafico sequenziale come hai fatto non è comprensibile l'algoritmo.

 

2 ore fa, vu-nera scrisse:

Ho fatto solo una modifica sul T3 e sul comando Sale (e scende) in modo tale da evitare di avere il comando ON per troppi secondi (bastano i 3 canonici) sul blocchetto Bticino

perché modifichi il T3? quello è il tempo di ritardo che re-inserisce le aree solo quando il sistema è Inserito (Totale o Parziale).

Il tempo del monostabile Sale puoi modificarlo ma... deve essere uguale al tempo che la tapparella sia completamente aperta, e inoltre il monostabile Sale è importante per stabilire quando re-inserire le aree..

Ti consiglio di lasciare il comando Sale sul blocchetto per tutto il tempo che impiega la tapparella a salire (come funziona un normale sistema tradizionale).

 

3 ore fa, vu-nera scrisse:

Per quanto riguarda i reset dei temporizzatori e degli eventi, guardando nel log ho capito che il temporizzatore (e quindi l'evento) rimane alto fino a che non avviene un altro evento di comando

Non è che che l'ev. progr. rimane alto fino ad altro ev. pror., ma si ripristina sul suo Temporizzatore e si riattiva a un nuovo comando SU che termina sul suo Temporizzatore T1 e senza influenzare il Mon. Sale che ormai si è attivato al primo reset di T1.

 

ti metto il registro evento risultante sulla mia smartliving da studio

Cattura1.JPG.40345916d23a311985d916c9f065a714.JPG.

 

Sono stati effettuati 3 comandi SU e puoi constatare che l'unico Tempo reale di zona che non subisce variazioni è il monostabile Sale e quindi fino a che la tapparella non si ferma.

 

Devi specificare bene la modifica che vuoi effettuare ma... non con il tuo grafico verticale. Comunque se hai risolto meglio per te.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Panter

NOTA

nel mio algoritmo.....

il tempo reale di Zona accanto al fronte di salita dell'impulso è l'Attivazione dell'evento,

mentre il tempo reale di Zona accanto al fronte di discesa dell'impulso è il Ripristino dell'evento (determinato dal termine del Temporizzatore o del Monostabile).

Edited by Panter

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...