Vai al contenuto

Syrio

Installazione spia riserva carburante

Recommended Posts

Syrio

Buongiorno a tutti,

Vi scrivo di nuovo in quanto sul mezzo che sto testando lo stabilizzatore riferito a questa discussione https://www.plcforum.it/f/topic/232452-stabilizzare-un-voltaggio/

Vi anticipo già che sul forum ho trovato questa discussione, qui

comuunque la domanda è uguale vorrei inserire una "spia" per la riserva in quanto lo scooter non la prevede in quanto ha il rubinetto con tre posizioni 1 chiuso, 2 normale, 3 riserva, ma sinceramente in alcune circostanze ho rischiato di incidentarmi anche per mia distrazione nel fare rifornimento, comunque sia mi ha spinto a cercare se era stato già affrontato o meno il problema, nella discussione precedente ho notato che il quesito è stato trattato con soluzioni auto costrite, io Vi chiedo la cortesia se c'é qualcosa di pronto sempre con trimmer per poterlo regolare al meglio, per completezza Vi segnalo che il segnale provine da un reostato montato sul galleggiante.

 

Grazie

Gianluca

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
GiRock

Guarda QUESTO che ha pure il trimmer per la regolazione... 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Syrio

Ciao e grazie del tuo intervento @GiRock

quel componente da te suggerito sarebbe completo ma sinceramente non ho molto spazio dove inserirlo ho giusto lo spazio per una spia (LED) luminosa da inserire sul manubrio anche perché l'indicatore con lo stabilizzatore da te consigliato sarebbe ok!!!, mi servirebbe soltanto un componente per pilotarla la spia, la discussione a cui faccio riferimento è riferita ad un comparatore che ad una certa "resistenza" del reostato faceva accendere il led, a me servirebbe un componente come quello....

Spero di essere stato abbastanza esaustivo

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
GiRock

Stranamente si trovano pochi comparatori in vendita, per esempio QUESTO è uno ma accetta tensioni massime solo fino a 5.5V, quindi ti ci vuole un regolatore a 5V che abbassi la tensione, in compenso non ha problemi di Vin visto che può sopportare anche 22V..

 

DOCUMENTAZIONE E SCHEMA

 

ALTRO Made in China che però accetta solo 5V di Vin e quindi necessita di un partitore resistivo in ingresso...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
sx3me

non ho capito... hai il rubinetto con la riserva e anche la lancetta?!?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
GiRock

Sei sicuro che sia proprio un reostato e non il classico sistema con NTC?

 

Verifica bene, altrimenti il solo comparatore non ti basta, la NTC deve essere alimentata tramite apposita resistenza e poi inviata al comparatore...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ilguargua
13 minuti fa, GiRock scrisse:

Sei sicuro che sia proprio un reostato e non il classico sistema con NTC?

NTC per la misura livello carburante?? Come funziona?

 

Ciao, Ale

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
GiRock

Il sistema è abbastanza semplice e funziona tutt'ora su parecchi motocicli:

 

Si fa passare nella NTC opportunamente costruita all'interno di un cilindro metallico isolato (colla epossidica) una certa corrente che la porta ad una temperatura adeguata, essendo il cilindro immerso nella benzina la NTC si raffredda e assume un valore resistivo diciamo "alto", quando viene a mancare la benzina questa si surriscalda e cala il suo valore resistivo portandosi a livello "basso", se invii questo segnale ad un comparatore ottieni delle soglie valide con poca spesa...


Ecco lo schema che postai anni fa e che risultò poi funzionare, in questo caso era una PTC:

 

MotoFuelReserve.png.a054fc8618a0c52c95f7a09bdbc80d71.png

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ilguargua
1 ora fa, GiRock scrisse:

Il sistema è abbastanza semplice e funziona tutt'ora su parecchi motocicli:

:thumb_yello:

Non lo conoscevo, è bello riuscire ad imparare ancora qualcosa!

 

Ciao, Ale.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Darlington

Anche sulla mia auto la spia di riserva funziona allo stesso modo, NTC in serie alla lampadina, fino a che il carburante la bagna ha una resistenza troppo alta per far accendere la lampadina, quando resta scoperta nel giro di qualche secondo la lampadina riceve abbastanza corrente per illuminarsi.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Syrio

@GiRock

ho personalmente aperto il galleggiante e al suo interno ho visto un avvolgimento con un contatto attaccato all'astina del galleggiante (credo che sia un reostato)

comunque grazie dello schema NTC molto interessante

 

Ciao @sx3me

Si! ho una LML star che ha il serbatoio con la levetta/chiavetta con tre posizioni chiuso, aperto, riserva, in più sul contachilometri ha la lancetta carburante solo che quando va in riserva per effetto della mancanza di combustibile il motore tende a spegnersi una spia sarebbe veramente di aiuto in quanto la chiavetta resterebbe sempre su riserva

s-l640.jpg

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
sx3me
10 ore fa, Syrio scrisse:

quando va in riserva per effetto della mancanza di combustibile il motore tende a spegnersi

questo è normale... scusa, ma dove sta la difficoltà ad allungare la manina e girare il rubinetto??

Potresti anche lasciare sempre in riserva ed affidarti alla sola lancetta... oppure vedere se trovi un kit "spia riserva" per la vespa PX, dovrebbe essere compatibile

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Syrio

Ciao @sx3me

non è una questione di all'ungare la manina o di altre difficoltà... ma come spiegato prima se ti succede in un tratto tranquillo che sei tu in strada senza altri mezzi per quanto mi riguarda il mezzo si può anche spegnere, ma se ti succede in fase di sorpasso o in altre circostanze dove necessiti della spinta del motore sinceramente diventa un problema... ho già valutato di inserire un gruppo galleggiante del px, ma dovrei cambiare tutto il serbatoio in quanto i due galleggianti hanno attachi differenti e sinceramente non mi va...

Comunque grazie per il consiglio

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
sx3me

ma non devi aspetatre che si spegne del tutto... come senti che inizia a scoppiettare giri il rubinetto... mah il resto lo lasciamo alla scuola guida :lol:

 

tecnicamente ogni modifica possibile implica sostituzione di pezzi, modifiche, forature etc, e se non ti va meglio lasciare il mondo come si trova :thumb_yello:

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Syrio

Ciao @GiRock

ho visto il componente consigliato, ma volendolo ricreare avresti uno schema? (sempre se non sono di troppo disturbo) non ti nascondo che ho cercato di seguire la discussione riportata al primo post ma leggendo ho visto che sono stati portati degli accorgimenti/modifiche e sinceramente mi sono perso, ti segnalo che anche nel mio caso più il galleggiante scende e più aumenta il segnale.

Grazie della disponibilità

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
hfdax

Scusate ma... un partitore opportunamente dimensionato e una porta logica per pilotare un led? Fesseria da inesperto? :whistling:

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Syrio

Ciao @hfdax

Sinceramente non ho capito il tuo intervento... se ti riferisci alla mia richiesta non sono molto ferrato in materia (non per altro mi sono rivolto a voi) credo che il tema sia stato trattato con esito positivo... quello che chiedevo era lo schema aggiornato con gli ultimi accorgimenti... comunque spero di non aver urtato la sensibilità di qualcuno

sono molto grato a @GiRock in quanto il consiglio ricevuto nell'altro post ho risolto il problema della lancetta, se vorrete aiutarmi anche questa volta ve ne sarò grato.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
hfdax

No Syrio, non mi rivolgevo a te, ma agli amici del forum. Loro sanno bene che non sono un grande esperto. Pensando alla tua necessità di usare il galleggiante solo per accendere un led ho immaginato di usare delle porte logiche. Un sistema molto semplice, almeno in apparenza. Dato che nessuno lo ha suggerito potrebbe essere un idea stupida oppure no. Così ho postato per sentire il parere degli altri. :smile:

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

 

5 ore fa, hfdax scrisse:

Così ho postato per sentire il parere degli altri.

 

Potrebbe anche essere sufficiente. Si potrebbero usare un paio di porte di hex inverter cmos schmit trigger con un partitore resistivo e uno zener per stabilizzare la tensione di alimentazione del cmos.

Questi inverters hanno una buona stabilità di livello di comparazione ed il trigger di schimt consente una commutazione decisa evitando sfarfallamenti.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
hfdax
5 ore fa, Livio Orsini scrisse:

Si potrebbero usare un paio di porte di hex inverter cmos schmit trigger con un partitore resistivo e uno zener per stabilizzare la tensione di alimentazione del cmos.

Si,Livio.  Non avevo pensato allo zener ma l'idea era era quella. Temevo fosse una corbelleria ma il tuo avvallo mi rassicura!! :worthy::lol:

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
GiRock
il ‎11‎/‎05‎/‎2018 at 23:44 , Syrio scrisse:

Ciao @GiRock

ho visto il componente consigliato, ma volendolo ricreare avresti uno schema? (sempre se non sono di troppo disturbo) non ti nascondo che ho cercato di seguire la discussione riportata al primo post ma leggendo ho visto che sono stati portati degli accorgimenti/modifiche e sinceramente mi sono perso, ti segnalo che anche nel mio caso più il galleggiante scende e più aumenta il segnale.

Grazie della disponibilità

 

Devi innanzitutto fornire maggiori dettagli sulla tensione/corrente proveniente dal reostato,  inoltre non hai specificato il sistema che vorresti adottare, se non te ne intendi troppo di circuiti Elettronici, allora di che schema stai parlando?

 

Se acquisti uno di quei comparatori, allora basta condizionare il segnale del reostato e fare le regolazioni, se invece lo vuoi auto costruire ma hai poco spazio, ci vuole qualcosa di veramente piccolo tipo questo che da solo un'indicazione approssimativa...

 

Riserva.png.13ef093c416025e7b62dfa8706fd17e6.png

 

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Syrio
22 ore fa, GiRock scrisse:

 

Devi innanzitutto fornire maggiori dettagli sulla tensione/corrente proveniente dal reostato,  inoltre non hai specificato il sistema che vorresti adottare, se non te ne intendi troppo di circuiti Elettronici, allora di che schema stai parlando?

 

Se acquisti uno di quei comparatori, allora basta condizionare il segnale del reostato e fare le regolazioni, se invece lo vuoi auto costruire ma hai poco spazio, ci vuole qualcosa di veramente piccolo tipo questo che da solo un'indicazione approssimativa...

 

Riserva.png.13ef093c416025e7b62dfa8706fd17e6.png

 

 

 

 

Ciao,

Lo spazio è insufficiente per posizionare un indicatore di dimensioni più grandi di una spia ma un circuito che pilota una spia alimentata a 12v a distanza riesco a posizionarlo tranquillamente, il sistema a cui mi riferisco è tramite un comparatore che a un voltaggio di riferimento faccia accendere la spia, in casa ho già tre comparatori (non so se possono fare al caso) il modello è UA741CP

queste le tensione rilevate, per il valore di riferimento che il comparatore deve confrontare se possibile impostarlo tramite trimmer in quanto la tensione rilevata per la riserva lo scooter  non era perfettamente in piano

Pieno 0,27v

Vuoto 1,87v

Riserva 1,71

 

Grazie

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
gabri-z

Bello stretto l'ambito.....

Il 741 non è un comparatore nato. , ma si può utilizzare,

Buon riferimento le tensioni.Salterà fuori qualcosa di sicuro.:thumb_yello:

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Syrio
40 minuti fa, gabri-z scrisse:

Bello stretto l'ambito.....

Il 741 non è un comparatore nato. , ma si può utilizzare,

Buon riferimento le tensioni.Salterà fuori qualcosa di sicuro.:thumb_yello:

Se non idoneo faccio a meno volentieri 😆

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
GiRock

Eccoti lo schema con il uA741, con il trimmer puoi avere una buon margine di regolazione...

 

SegnalatoreRiservaUA741.png.c76012d4942d17071bfef7a3b4bd4c22.png

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×