Jump to content
PLC Forum

ivano.grandi

Illuminatore Potente

Recommended Posts

ivano.grandi

Ciao a tutti,

cerco un illuminatore circolare da mettere attorno all'ottica che sia veramente potente.

Ho un applicazione con smart-camera che va abbastanza bene, ma risente dalla luce esterna e non posso mettere protezioni.

Grazie

Ivano

Link to post
Share on other sites

giannit

Sò che ci sono quelli della Spectrum Illumination con led monster vedi sul sito, ma prima hai provato ad utilizzare dei filtri (da scegliere in base al ripo d'illuminatore) da applicare sull'obiettivo.

Link to post
Share on other sites
lissoni.davide

Ciao,

prova a valutare la possibilità di utilizzare un driver strobo.

Davide

Link to post
Share on other sites
A.Piras

La potenza è nulla senza controllo!!

Se il tuo problema è eliminare la luce esterna basta lavorare su una diversa lunghezza d'onda.

Prova semplicemente un illuminatore Infrared (da costi contenuti) e applica all'ottica un filtro taglia visibile (costo contenutissimo) .... la camera lavorerà solo con la luce che gli fornisci.

Controlla preventivamente che sul sensore dela camera non sia presente un filtro IR-Cut (si presenta tipicamente con riflessi rossi/verdi).

Attenzione però al tipo di illuminatore che sia idoneo al tipo di ispezione e algoritmi che vorrai applicare.

Link to post
Share on other sites
silvano.penn

Al V for M ho visto un illuminatore ad anello veramente molto potente della VEA.

Mi sembrava un oggetto semplice e funzionale, la luce è a dir poco accecante, il depliant pubblicizza un'intensità luminosa paragonabile alla luce solare (ovviamente per distanze dell'ordine di qualche decina di centimetri).

E' un prodotto nuovo, io l'ho già ordinato, il costo è basso ed è in promozione per un po' di tempo, puoi vedere il tutto sul sito www.vea.it.

Fra l'altro ho anche usato gli illuminatori ring della Spectra Illumination e sono decisamente potenti, ma bisogna stare attenti nell'usarli per illuminare oggetti metallici perchè utilizzano pochi led molto potenti e su superfici metalliche riflettenti tendono a produrre sbarluccichii, per una buona illuminazione sono meglio tanti led disposti uniformemente che pochi led ad alta intensità.

Buoni risultati si ottengono anche con filtri IR(infrarossi) ed illuminatori IR, però anche qui bisogna sfatare un mito, purtroppo la lunghezza d'onda IR di questi led e delle normali telecamere CCD B/W è così vicina al rosso che in realtà la luce ambiente ne è piena, diciamo che ce n'è un po' di meno delle altre lunghezze d'onda, ma per prove fatte, una luce forte è preferibile a luce e filtri IR.

Edited by silvano.penn
Link to post
Share on other sites
alessandro.vision

Ciao Ivano,

se ti interessa ho già un prototipo di quell'illuminatore della VEA, un giorno sono andato per ritirare un sistema di visione, mi hanno fatto vedere la novità, mi è piaciuto e l'ho preso.

Si chiama HCL-LEC-80-W5, fa luce bianca, è molto potente e scalda abbastanza, la potenza assorbita è alta, oltre 30W a 24V e la luce è veramente forte ed omogenea.

Pensa che c'è un dissipatore su ogni led e sono 80 e poi c'è un dissipatore che li racchiude tutti.

Mi hanno detto che la versione definitiva verrà fornita con un'elettronica esterna per cercare di ridurre la temperatura e di controllare meglio l'emissione luminosa.

In ogni caso stà lavorando da circa due mesi senza problemi, a dire il vero quando me l'hanno dato mi hanno consigliato di non installarlo fuori, ma di provarlo all'interno che poi me lo avrebbero sostituito con la versione definitiva, però anche il prototipo mi sembra che funzioni bene, forse temevano per la durata...

Link to post
Share on other sites
A.Piras

Inanzitutto per luce Infrared si intende luce che parte dai 750/780nm in su fino ad arrivare ai 950/980nm.

Il rosso ha tipicamente lunghezza d'onda 630/660...700nm massimo!!!

Consiglierei di fare meno pubblicità (pena segnalazione abusi) e informarsi di più sulle tecniche d'illuminazione e sulla machine Vision in generale.

Link to post
Share on other sites
alessandro.vision

Ciao Piras,

premetto che sono un integratore di visione, forse facendo riferimento ad una sigla esatta ed a delle caratteristiche tecniche, può essere visto per pubblicità, però per me era dare qualche informazione in più su un prodotto che ho usato, che grosso modo rispondeva alla richiesta di Ivano, visto che avevo ancora il datasheet sulla scrivania. In realtà mi sembra che generalmente in questo sito si faccia riferimenti a marche e componenti di marche e questo è già pubblicità, esistono addirittura discussioni che iniziano con il nome di un prodotto.

Non vedo niente di male a fare questo, basta che quello che si scrive sia corrispondente a verità, e se così non fosse qualcun'altro smentirà quello che ho scritto, ma in questo modo si forniscono più informazioni utili per tutti. Ritengo che dare informazioni false sia una cosa da segnalare come abuso.

Sulla materia infrarosso, so quello che ho studiato, l'ho usata una sola volta per evitare di abbagliare l'operatore, ma non ho notato grosse differenze rispetto ad una luce rossa (però l'ho usato con telecamera b/w senza particolari filtri), ma non l'ho mai usata con lo scopo di ridurre la luce ambientale per cui non ho idea di come funzioni, però la problematica mi interessa parecchio per cui mi informerò meglio e spero che ne venga fuori una discussione "tosta"

ciao a tutti

Link to post
Share on other sites
A.Piras

Ciao Alessandro,

la questione non è parlare di un prodotto ma cercare di informare gli utenti a livello tecnico.

Possiamo parlare di sistemi ottici, luci, Sw di elaborazione e telecamere senza menzionare marche e modelli fornendo un servizio importante nella scelta dei componenti.

Nessuno dice che quello che scrivi è falso ma credimi che di illuminatori ce ne sono parecchi e di tutti i prezzi (anche inferiori a quelli da te segnalati); spetterà quindi all'utente scegliere il fornitore ed il prodotto che più gli soddisfa.

Esiste infatti l'associazione che ne facciamo tutti parte per intraprendere valutazioni tecniche ed economiche.

Ad ogni modo penso che sia per te che sei un integratore di visione che per gli utenti che si affacciano per la prima volta nel modo dei sistemi di visione sia utile sapere che l'utilizzo di luci Ifrared è molto diffuso specie in applicazioni dove non è possibile riparare il sistema di visione da luce esterna.

E' bene sapere infatti che le tecniche di illuminazione sono fondamentali per la robustezza del sistema di visione e che non è la potenza di una luce che permette di risolvere le problematiche più disparate.

Se ho una superficie riflettente non importa marca o modello ma sapere come illuminare il pezzo affinchè sia possibile elaborare l'immagine.

Se ho problemi con luce esterna sarebbe meglio valutare le tecniche su come elimimare questo disturbo.

Se ho un illumiantore potente ma che non mi fornisce una luce corretta ho risolto il disturbo esterno ma non quello di come illuminare correttamente il pezzo da analizzare.

Ad ogni modo evitiamo di fare pubblicità....Grazie!

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini
In realtà mi sembra che generalmente in questo sito si faccia riferimenti a marche e componenti di marche e questo è già pubblicità, esistono addirittura discussioni che iniziano con il nome di un prodotto.

Nota generale.

Esisto marche universalmente note che citandone il nome nulla si aggiunge alla diffusione del marchio. In questo caso parlare di pubblicità è po' forzato.

Ci sono marchi e costruttori che sono sponsor del Forum. Pagano per avere un banner pubblicitario. Sono bene in vista in testa alla pagina.

Citare un certo prodotto di una certa marca può essere indispensabile per dare un riferimento o per aiutare a risolvere un problema. Questa non è pubblicità, è informazione.

Citare ad ogni occasione, a volte anche forzosamente, sempre una sola marca, magari comparandola positivamente ad un altra, è pubblicità.

...basta che quello che si scrive sia corrispondente a verità, e se così non fosse qualcun'altro smentirà quello che ho scritto, ...

Bhee, non sempre è corretto. A parte il fatto che si rischia di innescare sterili polemiche, che magari degenerano in attacchi personali costringendo lo staff ad un lavoro non gradito, si corre il rischio, in perfetta buona fede, di dare informazioni non corrette ritenendole veritiere.

Invito quindi, ancora una volta, a valutare molto attentamente se è il caso di citare una sola marca ed un solo prodotto. In genere un problema lo si può risolvere con diversi prodotti di differenti costruttori.

Edited by Livio Orsini
Link to post
Share on other sites
ivano.grandi

Ho visto che la discussione si è "spostata" su un altro tema,

ritengo positive le informazioni ricevute, sul web è abbastanza normale che le persone che scrivono su un forum abbiano un tornaconto personale, però sono molto più importanti le informazioni che più si avvicinano alla richiesta fatta.

Quello che scrive Livio è giusto anche se penso che spesso si tende ad usare una sola marca di prodotti e quindi è difficile avere esperienze personali legate a più prodotti su una particolare applicazione e mi sembrava che Alessandro parlava di un'esperienza personale.

Più marche e prodotti saltano fuori da una discussione, meglio è, almeno riguardo la mia richiesta.

Una nota, attualmente su quell'impianto c'è un illuminatore ad infrarossi con telecamera bianco e nero con filtro passa-infrarossi montato, per cui esperienza già provata e su questo concordo con Silvano, qualcosa fa, ma la luce che arriva dalla finestra ha una forte componente di infrarossi, superiore a quella prodotta dall'illuminatore.

Link to post
Share on other sites
silvano.penn

Ciao Ivano,

se ti interessa un'esperienza diretta con led ad alta potenza, io ho usato Spectra Illumination di cui ho già scritto sopra.

Per ridurre gli sbarluccichii su metallo, ho utilizzato un filtro polarizzato sull'illuminatore e sull'ottica, anche questa soluzione non è totale ma aiuta. In ogni caso questi led sono i più potenti tra quelli che avevo selezionato più di un anno fa per un sistema di visione per controllo qualità di particolari metallici.

Ho usato anche altri illuminatori di altre marche, ma nessuno era così potente, fra l'altro la potenza luminosa è un dato che non sempre trovi nei datasheet o lo trovi con sigle diverse ("lumen" "lux" "lux/m" "candele" ed alcune volte "nit" e "lambert"); non è così facile capire da questi numeri la reale luminosità prodotta, alla fine per capire ho dovuto sperimentare il prodotto.

Per Piras, nessuno qua nega l'importanza delle tecniche di illuminazione e può essere vero che ci sia una certa ignoranza in giro al riguardo, però la domanda di Ivano era focalizzata e voleva una risposta focalizzata, inoltre l'attacco diretto non è simpatico, soprattutto perche mette in cattiva luce altri membri del forum ed obbliga ad una replica che può generare "sterili polemiche" come ha scritto Livio.

Il motivo del funzionamento parziale della tecnica del filtraggio ad infrarossi è spiegato perchè le telecamere che operano anche sul visibile vedono la zona infrarosso solo per una piccola parte, ossia solo per l'infrarosso vicino (near infrared) quella che va dai 700 ai 1500 nm (il limite dei 1500 varia da camera a camera, telecamere bianco e nero normali comunque spesso vedono fino a 1000 nm, camere near-ir possono vedere qualcosa di più), la radiazione infrarossa supera i 10000 nm (infrarosso termico), lo spettro del visibile va da 400 a 700 nm circa.

Nel sito che riporto sotto c'è un'immagine che fa vedere l'irraggiamento solare e risulta chiaro che per le lunghezze d'onda tra i 700 e i 1500 nm c'è ancora parecchia radiazione, fra l'altro molto distribuita, e per nostra sfortuna, i vetri delle finestre schermano solo gli infrarossi termici (effetto serra) ed in minima parte l'infrarosso vicino.

http://usr-lazio.artov.rm.cnr.it/concluse/...raggiamento.htm.

Spero di essere stato chiaro, ma voglio far notare che non esiste una sola verità, e l'unione di tutte queste tecniche menzionate, può dare i risultati attesi.

Ciao a tutti, e cerchiamo di essere più costruttivi

Edited by silvano.penn
Link to post
Share on other sites
A.Piras

Ciao a tutti,

per esperienza diretta bisogna sempre analizzare caso per caso e applicazione da applicazione.

Per dare una risposta chiara e sincera direi che nel 90% delle applicazioni di visione dove non è possibile schermare la luce solare si usa luce infrared con filtri passa banda.

I tutor in autostrada e tutti i robot di Pick and place per fare esempi tangibili sono con luce e filtro passabanda IR.

Ad ogni modo se volete illuminatori potenti a led li troverete ancora più facilmente nella illiminotecnica.

Se volete risolvere i problemi di luce nei sistemi di visione rivolgetevi a persone ed aziende che valuteranno tecnicamente la vostra applicazione.

Buona visione a tutti

Link to post
Share on other sites
ivano.grandi

Ciao a tutti,

visto che la discussione si era scaldata, Vi dico come è andata a finire. Ho fatto qualche prova con un paio di illuminatori a led anulari, e poi ho scelto l'illuminatore della Vea. La luce è forte ed il prezzo mi è sembrato onesto, fra l'altro il regolatore elettronico è compreso nel pacchetto.

Ringrazio tutti

alla prossima

Link to post
Share on other sites
silvano.penn

Ciao Ivano,

ho scoperto sul sito VEA un prodotto molto interessante, una scatoletta comandata via USB che fa sia da I/O remoto optoisolato che da strobo led.

Magari la cosa può esseti utile.

Silvano

Link to post
Share on other sites
ivano.grandi

Grazie Silvano per la dritta, ho visto l'oggetto sul sito e mi sembra interessante, se non altro può essere comodo come driver di potenza per pilotare gli illuminatori.

Link to post
Share on other sites
alessandro.vision

Scatoletta factotum, i/o, strobo led, chiave hardware. Qualcuno l'ha già usata?

Altro argomento, le circoline W5 sono cambiate, hanno cambiato il dissipatore ed il case che adesso è areato, come dimensioni sono uguali, ma scaldano meno.

Ciao

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...