Vai al contenuto

Cospat

Caldaia saunier duval themafast f25e: termostato appena montato, acqua calda solo se attivo riscaldamento

Recommended Posts

Cospat

Buonasera, premetto che sono appena entrato in una casa in affitto e ho già avuto diversi problemi con questa caldaia piuttosto vecchia. Mancava anche il termostato che è appena stato montato e che gestisce la caldaia in questione che a sua volta controlla sia termosifoni che termoconvettori (su cui sono stati montato termostati per fancoil). Il problema è che quando abbasso la temperatura del termostato e conseguentemente la caldaia si spegne, anche l’acqua calda  sanitaria non viene più prodotta. L’unico modo perché esca calda è attivare il riscaldamento accendendo il termostato o spostare solo sull’acqua la caldaia (dopo averla spenta e ravviata), escludendo i termosifoni/termoconvettori. Io mi chiedo se il problema sia della caldaia o del termostato appena installato. Suggerimenti? Devo contattare l’elettricista o L’idraulico? Posso fare altre prove? 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Darlington

Come è collegato sto termostato? 


Messaggio editato da Darlington

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Cospat

Ciao Darlington, sono stati tirati due fili dalla caldaia e fatti passare fino alla sede di posizionamento. È un cronotermostato ma lo sto usando manualmente. 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
DavideDaSerra

Fai una prova: spegni il riscaldamento dal termostato e vedi se la caldaia si spegne del tutto (anche le spie di stand-by/il display).

Se questo fosse il caso, significa che ti hanno collegato male il termostato (anzichè collegarlo sui contatti 'chiamata calore' lo hanno collegato sull'alimentazione della caldaia).

 


Messaggio editato da DavideDaSerra

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Cospat

Allora ho fatto le seguenti prove:

- ho provato a mettere il termostato in modalità estate ed il problema persiste (l’acqua è ancora fredda) ma la caldaia non si spegne;

- noto che se accendo l’acqua calda (sia con termostato in modalità estate che in quella inverno ma con riscaldamento spento) la caldaia parte (e si accende anche una fiammella sul display) ma l’acqua rimane comunque fredda;

- l’unico modo è mettere la caldaia in modalità solo acqua oppure accendere il riscaldamento... non riesco proprio a capire...dovrei provare a staccare fisicamente il termostato ed isolare i fili che lo collegano?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
endurik
2 ore fa, Cospat scrisse:

l’unico modo è mettere la caldaia in modalità solo acqua oppure accendere il riscaldamento...

secondo me è un problema di valvola 3 vie 😏

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Darlington
5 ore fa, Cospat scrisse:

ho provato a mettere il termostato in modalità estate [...] la caldaia non si spegne

 

normale, in modalità estate lui è convinto di controllare un sistema di condizionamento quindi mantiene il contatto chiuso fino a che la temperatura non scende al valore impostato; ovviamente invece continuerà a salire ma lui non lo può sapere, si limita a mantenere chiuso il contatto confidando nel fatto che prima o poi scenderà

 

5 ore fa, Cospat scrisse:

noto che se accendo l’acqua calda [...] la caldaia parte [...] ma l’acqua rimane comunque fredda

 

Tutto questo a riscaldamento spento o acceso? Se la caldaia parte ma invece della sanitaria si scalda l'acqua del riscaldamento è la tre vie bloccata, ma allora non dovrebbe funzionare neanche con la caldaia in modalità estate, però aspetto la conferma di qualcuno più esperto, io di caldaie non ne so moltissimo, di solito tra estate ed inverno cambia solo la logica di antigelo ed antiblocco pompa ed ovviamente in modalità estate viene ignorato il comando del termostato, la tre vie non viene coinvolta, se c'è qualche modello con la tre vie differente non lo so

 

5 ore fa, Cospat scrisse:

dovrei provare a staccare fisicamente il termostato ed isolare i fili che lo collegano?

 

Prova intanto così e vedi se la caldaia rimane accesa (luci e spie varie sul pannello, non il bruciatore), almeno ci si leva il dubbio sul collegamento... mi domando solo, se prima non c'era il termostato cosa controllava il riscaldamento e cosa dava il consenso alla caldaia?


Messaggio editato da Darlington

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Cospat
2 ore fa, Darlington scrisse:

Tutto questo a riscaldamento spento o acceso? Se la caldaia parte ma invece della sanitaria si scalda l'acqua del riscaldamento è la tre vie bloccata, ma allora non dovrebbe funzionare neanche con la caldaia in modalità estate, però aspetto la conferma di qualcuno più esperto, io di caldaie non ne so moltissimo, di solito tra estate ed inverno cambia solo la logica di antigelo ed antiblocco pompa ed ovviamente in modalità estate viene ignorato il comando del termostato, la tre vie non viene coinvolta, se c'è qualche modello con la tre vie differente non lo so

A riscaldamento spento con termostato a circa 15 gradi impostato su modalità inverno e caldaia impostata su modalità termosifoni+ acqua: se apro l’acqua calda la caldaia sento che parte ma l’acqua non si scalda (non ho fatto caso se però si scaldano i termosifoni ma non credo perché in tal caso dovrebbero partire anche i termoconvettori e quelli li avrei sentiti).

2 ore fa, Darlington scrisse:

 

Prova intanto così e vedi se la caldaia rimane accesa (luci e spie varie sul pannello, non il bruciatore), almeno ci si leva il dubbio sul collegamento... mi domando solo, se prima non c'era il termostato cosa controllava il riscaldamento e cosa dava il consenso alla caldaia?

Prima di faceva manualmente dalla caldaia: si impostava la temperatura dell’acqua sia dei termosifoni/termoconvettori sia sanitaria manualmente. Ma era di davvero difficile gestione oltre all’elevata spesa (o almeno così ha detto inquilino prima di me).

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Cospat

Allora stasera ho rifatto alcune prove ed in effetti l’acqua è fredda anche con caldaia in modalità estate (per intenderci la manopola della caldaia è girata sul simbolo solo dell’acqua) ma in effetti i termosifoni si scaldano e l’acqua è fredda quando la caldaia è in modalità termos+acqua: sembrerebbe quindi un problema della valvola a tre vie. 

Se invece imposto il termostato in modalità estate, indipendentemente da dove metto la caldaia, l’acqua si scalda. Domani chiamerò sia elettricista che ha montato il termostato sia il tecnico caldaia. Spero che risolvano.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Darlington
37 minuti fa, Cospat scrisse:

in effetti i termosifoni si scaldano e l’acqua è fredda

 

Quindi il termostato non ha colpa, è proprio la tre vie che non manda l'acqua allo scambiatore sanitario; visto che l'acqua deve comunque andare da qualche parte, va nel circuito del riscaldamento, anche se non dovrebbe 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Cospat
36 minuti fa, Darlington scrisse:

 

Però se accendo il termostato e l’acqua si scalda si scalda anche quella sanitaria... è plausibile con il danno alla tre vie?


Messaggio editato da Alessio Menditto

Eliminato quote

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Cospat

Aggiornamento: il caldaista ha cambiato lo scambiatore dicendo che era pieno di calcare. Quando ho provato con lui sembrava funzionare...dopo un’ora il problema si è ripresentato...alla mia chiamata ha detto che si tratta allora della valvola a tre viene e che verrà a sostituirla...ma se non fosse neppure quella? A furia di sostituire pezzo per pezzo forse sarebbe meglio cambiarla...

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
anguspap

un consiglio...endurik è la bibbia delle saunier duval...ascoltalo sempre.


Messaggio editato da anguspap

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Cospat

Certo! In realtà stasera ho fatto altre prove e non riesco a capire:

 

- ho escluso il termostato: con la caldaia solo in modalità acqua, l’acqua è calda. Con la caldaia in modalità sia acqua che termosifoni (la prima a t 60^ e i secondi a 39^) l’acqua è tiepida.

 

- con il termostato attivo: con la caldaia in modalità acqua, l’acqua è tiepida. Con la caldaia in modalità duplice l’acqua segue il comportamento del termostato( si scalda solo se accendo il riscaldamento).

 

sembra che il problema sia duplice: sia a carico della caldaia che del termostato. 

Endurik cosa ne pensa?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
endurik
12 minuti fa, Cospat scrisse:

Endurik cosa ne pensa?

guarda che è piuttosto difficile fare diagnosi a distanza, tanto più senza sapere di che termostato stiamo parlando e di come è collegato alla caldaia ( è collegato direttamente? o ci sono valvole di zona?)

ad ogni modo, ipotizzando che ci sia un normalissimo TA collegato direttamente alla presa TA della caldaia, il TA non ha nessuna influenza sulla temperatura del sanitario. acceso o spento, la caldaia dà sempre precedenza al sanitario.

quindi, se come hai detto: 

17 minuti fa, Cospat scrisse:

Con la caldaia in modalità sia acqua che termosifoni (la prima a t 60^ e i secondi a 39^) l’acqua è tiepida.

basta che, a termostato spento, apri il rubinetto dell'acqua calda e se senti il 3° tubo ( quello centrale dei 5) che si scalda, è la 3 vie inceppata, fine della storia.

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Cospat

Certo Endurik, non pretendo diagnosi figurati, solo una opinione per placare i miei dubbi, sei molto disponibile, grazie per avermi ascoltato!

 

il termostato è stato collegato 20 giorni fa: è un semplice cronotermostato bpt collegato dall’elettricista tirando due fili dalla caldaia. È in modalità riscaldamento (se lo metto in modalità estate fa funzionare la caldaia al rovescio: se abbasso la temperatura parte la caldaia, se la alzo si spegne, ma questo credo si dovuto al fatto che lui riconosce la caldaia anche come raffreddamento estivo).

 

Al momento ho spento tutto e aspetto che si raffreddi perché il tubo centrale è bollente ma avevo il riscaldamento acceso. Poi farò la tua prova. Grazie dell’ascolto!

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Darlington
3 ore fa, Cospat scrisse:

ma questo credo si dovuto al fatto che lui riconosce la caldaia anche come raffreddamento estivo

 

...te lo ho spiegato, non riconosce un bel niente, chiude solo un contatto, aspetta che la temperatura salga e lo riapre, stop

 

se lo metti in modalità estate fa la stessa cosa al contrario, ossia chiude il contatto ma poi aspetta che la temperatura scenda e poi lo riapre

 

va da sé che se lo metti in modalità estate ma è collegato ad un apparecchio che riscalda, una volta che ha chiuso il contatto poi non lo riapre più: lui aspetta che la temperatura scenda, ma questa non può fare altro che salire. Lui non lo può sapere quindi rimane chiuso a vita, fiducioso che prima o poi scenderà 


Messaggio editato da Darlington

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Cospat
7 ore fa, Darlington scrisse:

lui aspetta che la temperatura scenda, ma questa non può fare altro che salire. Lui non lo può sapere quindi rimane chiuso a vita, fiducioso che prima o poi scenderà 

Questa frase è molto poetica, sembra un termostato innamorato 🤣🤣

 

comunque ieri sera ho staccato il termostato ambiente per fare la prova del tubo centrale e...magia...l’acqua era bollente! Allora ho riattaccato il termostato e l’acqua ha continuato ad essere bollente...”è tutto risolto!” Ho pensato...invece stamattina ancora tiepida, anche se attacco il riscaldamento! 

 

Aspetto il caldaista che vorrà sostituire la tre vie...speriamo si risolva!

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
QualityDonuts

se abbassando il termostato si accende il risc. molto probabilmente e' stato attaccato al contrario, ossia 1 filo sul comune e uno sul normalmente chiuso.

Va usato solo il normalmente aperto e il comune, oppure c'e' il termostato in estivo se e' predisposto cosi

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Cospat

Eh niente...alla fine era la valvola a tre vie...grazie a tutti per il supporto! 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×