Jump to content
PLC Forum

Sign in to follow this  
adinca

Semplice controllo asse

Recommended Posts

adinca

Buongiorno a tutti,

Mi chiamo Andrea e scrivo per avere qualche suggerimento su un azionamento di un asse.

Mi occupo di programmazione di bracci robot industriali, ma un cliente mi ha fatto una richiesta diversa.

 

Ho ricevuto una commessa per la realizzazione sia meccanica che elettrica di una macchinario per il soffiaggio tramite ugello per l'aria compressa di dei dischi di spugna. Nello specifico devo comandare avvio-arresto e velocità di due MAT separati tramite inverter (comando 0-10V per gli inverter va benissimo); Fin qui nessun problema.

Allo stesso tempo devo comandare, tramite un servomotore, un asse (il peso da spostare non supera 0,5 Kg , quindi potenze estremamente basse); e qui arrivo al mio problema:

Fin ora ho sempre comandato semplici ingressi ed uscite programmate in ladder senza imbattermi nel controllo assi, quindi tramite semplici PLC (della classe del Twido o M221) che hanno software di programmazione gratuiti. 

Dovendo ora controllare un asse (cosa che non ho mai fatto), ho fatto qualche ricerca, ma purtroppo ho trovato solo spiegazioni complesse e che fatico a capire.

L'ideale sarebbe controllare il servo e il suo drive tramite modbus TCP, anche se andrebbe benissimo un controllo a treno di impulsi.

Dovrei anche poter modificare le varie posizioni dell'asse tramite un HMI touch.

Qualcuno può darmi qualche dritta/suggerimento sulla scelta dei materiali? La mia conoscenza della programmazione si limita al ladder (usato per controllare semplici azionamenti digitali)

Riepilogando:

- PLC per controllo assi, preferibilmente con controllo dello stesso tramite modbus TCP, altrimenti va benissimo il treno di impulsi

- Servomotore con drive 

- HMI, anche non della stessa marca del plc, ma che sia controllabile in modbus

 

Mi servirebbe quindi un punto da cui partire (tipo un tutorial) per il controllo di un asse tramite PLC

 

Grazie a tutti!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Marco Mondin

Devi solo andare a posizioni predefinite con profili di posizione o devi usare funzioni di camming etc? Perché se devi andare solo a posizioni ti conviene usare i posizionatori che hanno internamente quasi tutti i drives.
Comandi tramite MODBUS o altro BUS supportato. 
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
step-80

ciao Andrea

 

scrivi nella sezione Schneider, quindi presumo che tu voglia restare su un prodotto di tale marca.

Secondo me per quello che vuoi fare l'ideale sarebbe un plc di fascia media che supporti Canopen (non sono ferratissimo sulle ultime uscite Schneider ma credo che un M241 lo supporti senza problemi) al quale collegare i tuoi inverter(Altivar in questo caso) ed il servo( Lexium 23 o 32, anche se io ti consiglio quest'ultimo).

 

Se il tutto è Schneider, configuri il sistema in 10 minuti e poi fai quello che vuoi(a parte camme o interpolazioni,ma mi è parso di capire che non ti servono).

Se la politica della casa è ancora quella di quando li usavo io (4-5 anni fa) i drivers o inverter con CanOpen non costano molto di più di quelli con controllo analogico o altro...anzi mi sembra di ricordare che costassero addirittura qualcosa meno ma non vorrei dire stupidate...

 

Ciao

Matteo

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...