Jump to content
PLC Forum


galone

Sostituzione lampada alogena con quella led

Recommended Posts

galone

Buonasera a tutti ho bisogno di alcuni chiarimenti sulle lampadine led. Vorrei sostituire la vecchia lampada alogena con attacco R7S con una led da 30wat, questa lampada è pilotata da un dimmer biticino che ha la possibilità di regolazione da più punti con pulsanti. Potreste dirmi che modifica devo eseguire sul dimmer e sui pulsanti di regolazione perchè possa riutilizzarli.

Grazie

Link to post
Share on other sites

Lcucinelli

La lampada a led che hai acquistato o ha intenzione di acquistare è una lampada a led dimmerabile?

Link to post
Share on other sites
Gionatan Toldo

Come prima cosa bisogna vedere se il dimmer B-ticino esistente va bene anche per lampade LED dimmerabili.

Link to post
Share on other sites
patatino59
3 ore fa, Gionatan Toldo scrisse:

se il dimmer B-ticino esistente va bene anche per lampade LED dimmerabili

Quasi sicuramente non dimmererà correttamente.

La curva di regolazione dei vecchi dimmer è corretta solo con un carico maggiore di 100 - 150 Watt

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

Ma soprattutto, una R7S da 30W LED non è roba da tutti i giorni...

Link to post
Share on other sites
fjarma

Infatti le R7S fino a 10-12 watt hanno un diametro poco superiore di quelle alogene a 100 watt che vai a sostituire e fanno quasi la stessa luce, io così ho fatto ed ho smontato i dimmer . Quella da 30 watt ho visto in internet è 5,5 cm di diametro ma dove la metti? E poi quanto dura visto come si scalda dissipando 30 watt magari chiusa?

Link to post
Share on other sites
galone

Grazie a tutti per le risposte, il dimmer è della prima serie della living penso sia la classic occupa due posti con fusibile sostituibile e tiene fino ad un carico di 1000 watt,  e gestisce penso carichi resistivi, io vorrei non sostituirlo perchè va benissimo e ho 4 punti di accensione. Le lampade led che dovrebbero sostituire le vecchie alogene sono 2 una da 500 watt dimmerata e l'altra da 200 watt  non dimmerata attacco R7S. Su aliexpress ho trovato una nuova lampada led di dimensioni simili all'alogena con una potenza di 30watt vi posto il link https://it.aliexpress.com/item/LED-R7S-Tubo-di-Vetro-118mm-78mm-dimmerabile-Invece-di-lampada-alogena-pannocchia-220-v-230/32959440787.html?spm=a2g0y.search0104.3.2.3acc2e96CBcQiq&transAbTest=ae803_3&ws_ab_test=searchweb0_0%2Csearchweb201602_4_10065_10068_319_10059_10884_317_10887_10696_100031_321_322_10084_453_10083_454_10103_10618_10307_10821_538_537_10302_536%2Csearchweb201603_51%2CppcSwitch_0&algo_pvid=58038685-d605-4378-a03d-a3d1cb0cc5fc&algo_expid=58038685-d605-4378-a03d-a3d1cb0cc5fc-0. Spero che possiate aiutarmi ad usare il vecchio dimmer anche facendo delle modifiche.

Grazie

Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
8 minuti fa, galone scrisse:

Spero che possiate aiutarmi ad usare il vecchio dimmer anche facendo delle modifiche.

Purtroppo non credo che il vecchio apparecchio si possa utilizzare con la nuova lampada che hai proposto, nemmeno facendo modifiche all'impianto,

Il punto non sta nella potenza massima gestita dal regolatore, ma in quella minima che, il più delle volte, è superiore a quella delle nuove lampade LED (compresa la tua).

Solitamente e senza apportare complicate operazioni sul circuito, è possibile sostituire i dimmer di vecchia generazione, con apparecchi adatti per le lampade LED mantenedone inalterate le caratteristiche di comando.

Link to post
Share on other sites
Gionatan Toldo
il 30 dicembre 2018 at 23:23 , patatino59 scrisse:

La curva di regolazione dei vecchi dimmer è corretta solo con un carico maggiore di 100 - 150 Watt

:toobad:

Non c'entra la potenza ma la tipologia di dimmerazione: lineare per resistivi mentre logaritmica per LED.

Poi vi sono scale di dimmerazione logaritmiche con vari rapporti sia positivi, sia negativi ma questi sono dimmer multicanale usati principalmente per le miscelazioni cromatiche RGB / RGBW etc.. in studi di registrazione televisiva, teatri etc..

 

Edited by Gionatan Toldo
Link to post
Share on other sites
patatino59
8 ore fa, Gionatan Toldo scrisse:

lineare per resistivi mentre logaritmica per LED

Non parlo dell'effetto visivo sull' occhio ma proprio del metodo col quale i dimmer AC a Triac, pensati per le alogene, regolano la potenza.

Il Diodo Led da solo, alimentato in DC, si dimmera con una semplice variazione di tensione lineare o impulsiva (Pwm), ma solo nel range nel quale conduce, e non certo con un Triac.

Un gruppo di Led inserito in un apparecchio illuminante complesso difficilmente si dimmera a 220 Volt, anzi, quasi mai, specialmente se sopra è indicata una tensione di alimentazione da 90 a 260 volt, che sta a significare la presenza di uno stabilizzatore interno elettronico.

Per questo motivo un vero driver dimmerabile per Led ha, oltre all'entrata AC per l'alimentazione e l'uscita DC per il Led, un ingresso dedicato per la dimmerazione, che può essere di vario tipo (Pulsante, potenziometro o Bus speciale)

Se alimentassi una lampadina a Led a 220 Volt con un variatore di tensione avrei la lampadina: spenta da 0 a 89 volt, e accesa al massimo da 90 a 260 volt !

 

Link to post
Share on other sites
Sandro Carletti

Buonasera a tutti,

posso usare un led r7s LED su questa lampada? 
https://www.catawiki.it/l/20067701-bruno-gecchelin-for-guzzini-floor-lamp-model-tegola

L'ho presa oggi da casa di mio papà, ma per ogni minuto in cui è accesa il buco dell'ozono si allarga di 100kmq, per cui vorrei sostituire la lampadina. 

 

Eventualmente cambiando (o eliminando) il dimmer.

 

 

Link to post
Share on other sites
Livio Orsini

Per favore leggi il regolamento!

Non ci si può accodare, ma si deve aprire sempre una nuova discussione.

Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...