Vai al contenuto

rfabri

Eaton easyE4

Recommended Posts

rfabri

Ciao a tutti, qualcuno ha già usato l'ultima versione del mini relè della Eaton  l'EasyE4, ho letto qualcosa in un negozio di materiale elettrico, ho trovato sul sito solo guida e software in inglese, si riesce a trovare il manuale e il software in italiano?, grazie.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Tugnela

Ciao rfabri ,

anch'io sono nelle tue condizioni , ho fatto una prima verifica , anche se spero di sbagliare e direi che prima di vedere materiale in dell'E4 ( a parte che forse ritengo usciranno altri modelli esempio con gli out a bjt come l'easy e forse anche con direttamente un in e out analogico ) in Italiano direi almeno aspettare fine Gennaio .

Ho dato un occhiata al software direi che siamo li con le versioni precedenti almeno nella base delle funzionalità con logicamente delle funzionalità new .

rfabri  ti faccio sapere se ho news e se invece ne hai tu tienimi informato e/o vediamo se altri hanno new .

Ciao

Tugnela

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
rfabri

Ciao , io uso il logo da una vita però siamo sempre legati al numero limitato di  in/out ma questo modello dicono si arrivi a 188 in/out cavoli forse anche troppi ma finalmente per le mie applicazioni non ci sarebbero più limiti, ok se ho info ti so dire , domani chiedo al negozio dove ho preso la broscure se mi sanno dire qualcosa in più, bye

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini
11 ore fa, rfabri scrisse:

domani chiedo al negozio dove ho preso la broscure se mi sanno dire qualcosa in più, bye

 

Chiedi direttamente alla Eaton di Milano, in genere sono molto collaborativi.

I recapiti li trovi in rete.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
rfabri

speriamo, perchè nel sito ancora non c'è nulla, che non capisco ormai sono anni che viviamo di sola pubblicità, si sa che uno dopo che ha visto o sentito vuole informarsi....perchè non aggiornano i siti come si deve visto che abbiamo sempre sotto dita il pc non vedo perchè devo chiamare un call center per perdere come spesso tempo in attesa ecc , bye

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Livio Orsini

Si le tue rimostranze sono fondate, esprimile anche ai signori della Eaton. Comunque aggiornare i siti è un costo, dipende dal fatturato Eaton italia se ne valela pena di spendere i soldi della traduzione.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×