Vai al contenuto

alessandropa

macchina step by step

Recommended Posts

alessandropa

Buonasera a tutti, chiedo il vostro aiuto/consiglio su come impostare un nuovo progetto.

Dovrò creare un software il quale andrà a gestire vari step di una macchina.

Ci sarà 

1 carico pacco

2 accumulo pacchi

3 spostamento pacchi

4 confezionamento pallet

5 espulsione pallet

6 carico pallet vuoto.

 

Questo a grandi linee è quello.che dovro fare anche se ci sono molti piu passi e variabili intermedie.

La mia domanda è:

Come siete abituati ad affrontare un sistema chiamiamolo a step?

Usate i classici fc ed fb?

Create un software piu orientato su sfc?

La mia idea di partenza è fare un fb per ogni processo e poi rilegari tra loro richiamandoli all occorrenza.

Ma sono aperto ovviamente a consigli da voi piu esperti

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
max.bocca

Sicuramente dovrai fare un blocco dati per i formati, quindi per strati pari e dispari del pallet avrai uno schema di pallettizzazione che gestisce il fine fila, la rotazione dei pacchi in arrivo, la gestione dei separatori.

Puoi fare i blocchi che gestiscono le fasi singoli, esempio richiesta nuova paletta che provvederà a fare arrivare la paletta in zona di deposito strato dal magazzino palette, la funzione aggiungi palette in magazzino, deposito strato su paletta, preparazione strato pari, dispari, fine ciclo ecc ecc.

A volte più di una fase è svolta in contemporanea per ottimizzare i tempi. Esempio la preparazione dello strato mentre è in espulsione la paletta precedente ed è richiesta una nuova paletta.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
ken

sfc sono blocchi standard delle cpu serie 300 e 400.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Giuseppe Signorella

Personalmente sono orientato a gestire ogni singolo processo con un FC o FB individuale. (a seconda dei casi) e poi richiamarli all'occorrenza.

Fare un unico blocco significa solo incartarsi.

 

 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
leleviola

Se le varie fasi possono lavorare con lavorazioni in contemporanea considera sfc separati, ovviamente con i vari interblocchi tra di loro se necessari

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
alessandropa

Quindi ricapitolando:

Ci saranno vari db i quali hanno il compito di memorizzare i vari conteggi e gli stati macchina( es num scatole passate, num strati fatti, ecc)

Poi ogni parte avra il suo fb( es fb rulliera, fb carrello bancale, fb palette ecc)

Labilitazione degli fb è data da confronti che faccio con i db o comunque all interno degli fb ci sono confronti di db che mi abilitano certe cose ( es quando db fila scatole è a 5 e quindi, sono passate 5 scatole, attivo l fb della paletta di trasporto.)

 

Puo esere la strada giusta?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×