Vai al contenuto

TentarNoNnuoce

Problema caldaia sime open zip 25 bf ts

Recommended Posts

TentarNoNnuoce

Buona domenica a tutti, sono un nuovo utente del forum¬†ūüėČ

 

Il mio problema riguarda la caldaia in oggetto,una open zip sime esterna, non da qualche giorno ha prima iniziato a dare problemi con i sanitari, nello specifico l'acqua calda veniva generata solo con l'accensione dei riscaldamenti viceversa restava fredda (problema sonda ntc?),¬† ieri ha definitivamente smesso di funzionare manifestando il seguente problema, alla richiesta di acqua calda la caldaia partiva, innestava il bruciatore quindi si sentiva un forte rumore come di surriscaldamento e blocco che mandava il barometro a segnare 2 se non pi√Ļ bar per poi crollare con sfiatamento di vapore dalla valvola di sicurezza.¬†

 

Cosa può essere? Ennesimo scambiatore andato? 

 

Da notare che su questa caldaia ho gi√† cambiato 3 scambiatori, 3 sensori ntc e la prossima sar√† la valvola a 3 vie che da qualche mese evidenzia segno di calcare causa acqua che dalle mie parti √® utile solo per fatturare consumi in bolletta, ma talmente salina da fare schifo ūü§ģ.¬†

 

 

Ringrazio chi saprà darmi una mano almeno per indirizzarmi, buona domenica ancora!! 


Messaggio editato da TentarNoNnuoce

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
TentarNoNnuoce

Aggiornamento :

 

Ho notato che appena apro sanitari sento un rumore provenire dallo scambiatore appena dopo l accensione del bruciatore che man mano diventa sempre pi√Ļ forte fino a far andare in surriscaldamento la caldaia quindi impennata del barometro... Presumo che la causa del problema sia questo ma per vostra informazione basta pulirlo o tocca cambiarlo? Il rumore iniziale √® come un ticchettio di acqua nello scambiatore che poi inizia a diventare sempre pi√Ļ forte.¬†

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Stefano Dalmo

Io ho il sentore che non ti funzioni la pompa  / circolatore .

 Controlla se gira .

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
TentarNoNnuoce
3 minuti fa, Stefano Dalmo scrisse:

Io ho il sentore che non ti funzioni la pompa  / circolatore .

 Controlla se gira .

Intanto grazie per la risposta, 

 

Per la pompa so individuarla ma come faccio a capire se gira? 

 

Altra domanda se possibile : la valvola per caricare l'impianto su questa caldaia è in senso antiorario oppure orario perché il barometro non sale e scende quando giro la levetta e non vorrei sia rotto. Non c'è indicazione nemmeno sul manuale. Se vado in senso antiorario la valvola che é contraddistinta da una levetta nera collegata alla valvola a 3 vie si allunga viceversa in senso orario ossia da destra si accorcia... Non capisco se immetto acqua a sx o a dx.

 

Thx

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
vincenzo barberio

Prima di sostituire lo scambiatore bitermico conviene tentare una pulizia. Per quanto riguarda la valvola a 3 vie, mi sembra (ma posso sbagliarmi) che la caldaia in questione non la monti, in quanto alla richiesta di acqua calda, segue l'arresto del circolatore e la stessa si comporta come un normale scaldaacqua a gas.Se questa ipotesi è giusta, lo scambiatore (lato sanitario) è incrostato. Diversamente, se anche i caloriferi non funzionano, potrebbe essere la pompa bloccata o rotta.   

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Alessio Menditto

Tentar, non serve quotare tutto, abbiamo letto quello che ha scritto Stefano.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
TentarNoNnuoce
3 minuti fa, vincenzo barberio scrisse:

Prima di sostituire lo scambiatore bitermico conviene tentare una pulizia. Per quanto riguarda la valvola a 3 vie, mi sembra (ma posso sbagliarmi) che la caldaia in questione non la monti, in quanto alla richiesta di acqua calda, segue l'arresto del circolatore e la stessa si comporta come un normale scaldaacqua a gas.Se questa ipotesi è giusta, lo scambiatore (lato sanitario) è incrostato. Diversamente, se anche i caloriferi non funzionano, potrebbe essere la pompa bloccata o rotta.   

Vincenzo grazie per la risposta, 

 

La valvola a 3 vie la monta e come, questa la foto:

https://www.google.com/search?q=caldaia+sime+open+zip+25+bf&tbm=isch&client=ms-android-huawei&prmd=isvn&hl=it&ved=2ahUKEwieurPBjq_gAhUFG-wKHUn_BDkQgowBegQIARAW&biw=360&bih=518#imgrc=8SscmmFpIfOsKM

 

Il problema è che non capisco se il caricamento si fa antiorario oppure orario 

 

Alessio sorry, usavo il quote per riferirmi a quella risposta. 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
vincenzo barberio

La tua caldaia come tutte quelle da esterno ha il carico automatico tramite elettrovalvola. il rubinetto da te indicato probabilmente è quello che chiude l'acqua in entrata. Il manometro che pressione indica?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
TentarNoNnuoce

Vincenzo I caloriferi funzionano come anche l'acqua calda il problema è che dopo l'accensione del bruciatore sento strani rumori nello scambiatore, salgono i bar e parte un rumore forte che manda in stallo tutto. 

 

Aggiungo che per i sanitari l'acqua calda parte solo se accendi i termosifoni viceversa nada de Nada. 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
TentarNoNnuoce

Allora il manometro lo tengo ad 1, 1.2 come riportato sul manuale, ma il problema sorge quando entra in azione il bruciatore per i sanitari, nello specifico parte lo strano rumore che ti dicevo quindi sale il bar sopra il 2 e poi si blocca 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
vincenzo barberio

Per ripristinare la pressione se ciò non avviene in modo automatico, bisogna agire con un cacciavite su una vite posta sul corpo in ottone dell'elettrovalvola. Ruotare di 1/4 di giro la vite tenendo d'occhio il manometro, sino alla pressione di 1 -1,2 bar, quindi riportare la vite nella posizione di origine. 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
vincenzo barberio

Per quanto riguarda la verifica del funzionamento della pompa ti suggerisco di andare in una recente discussione in cui viene spiegato da Stefano (Caldaia Simat SC 23M) tra la metà della prima pagina ed inizio seconda.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
TentarNoNnuoce

Vincenzo ma la levetta nera collegata alla valvola a 3 vie per chiudere oppure aprire acqua nel circuito come riportato sul manuale, si gira in senso antiorario? 

 

Questo non l'ho ancora capito... Non c'è alcuna vite sulla valvola, probabilmente non parliamo della stessa caldaia

 


Messaggio editato da TentarNoNnuoce

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
TentarNoNnuoce

Scusa ho sbagliato manuale un sec e lo posto

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
TentarNoNnuoce

Eccolo 

 

https://www.google.com/url?sa=t&source=web&rct=j&url=http://doc.sime.it/SimeWSPortale/viewFile%3FdocumentId%3D%7B4509198D-3779-45DF-99ED-027CC199B7C5%7D%26userName%3Dnavguest%26lingua%3Dit&ved=2ahUKEwi34tu1oa_gAhXDwKQKHWysDzsQFjABegQIAhAB&usg=AOvVaw2miR-ps80W15k6ooIzZ2gC

 

 

Qui riporta per il caricamento :

 

2.4 RIEMPIMENTO IMPIANTO
Il riempimento della caldaia e dell’impianto
si effettua in due differenti modi:
A) Agendo sulla manopola di carico della val-
vola pressostatica (2 fig. 6). La pressione
di caricamento, ad impianto freddo, deve
essere compresa tra 1-1,2 bar rilevabili
sull’idrometro.

 

 

Ma non specifica se in senso orario o antiorario 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
Stefano Dalmo

In senso antiorario carica  , in senso orario chiude .

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
TentarNoNnuoce

Grazie Stefano finalmente¬†ūüėé

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
vincenzo barberio

Effettivamente io mi riferivo all'altro manuale(quello da te postato in precedenza) che forse anche essendo lo stesso modello sarà una versione precedente.

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
TentarNoNnuoce

Si esatto errore mio¬†ūüėé

 

Comunque il problema si presenta al surriscaldamento dello scambiatore. 

 

Infatti, premesso che l'acqua calda parte solo con riscaldamento acceso e non senza (in questo caso la colpevole è la sonda ntc?), ho notato che tenendo spenta la caldaia e portando lo scambiatore a raffreddarsi, la caldaia produce acqua calda con riscaldamento acceso poi dopo 15/20 minuti sento un rumore forte metallico e la caldaia che va in sovrapressione con bar sopra i 2 e sfiato della valvola di sicurezza con ritorno dell'acqua fredda... Quindi presumo sia proprio quel dannato scambiatore che è incrostato o rotto, Vallo a capire 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
vincenzo barberio

Dal manuale ho notato che sul tubo di mandata all'uscita dello scambiatore primario è installato un filtro, (pos.25) è pulito?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
TentarNoNnuoce

Vincenzo controllo e ti aggiorno, comunque questo rumore che fa da cosa può dipendere se non è lo scambiatore? Ora infatti ricordo che quando si ruppe in altre due occasioni semplicemente i sanitari non andavano (0 acqua calda) ma non si sentiva questo forte rumore metallico e la sovra pressione che manifesta. Stefano riportava la pompa da controllare ma senza tester come faccio a capire se gira? 


Messaggio editato da TentarNoNnuoce

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
TentarNoNnuoce

Comunque il fatto che i termosifoni vadano in funzione non è sintomo che la pompa funzioni? Il rumore che si sente richiama proprio una sorta di ebollizione con suono tubolare, non so come descriverlo meglio. 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
vincenzo barberio

Al centro della pompa nel lato in cui c'è scritta la marca e le caratteristiche, vi è una vite (tappo) che va svitata con un cacciavite adeguato, oppure con una moneta afferrata con un paio di pinze. Bisogna porre dei teli impermeabili al di sotto della pompa, perché ci sarà fuoriuscita di acqua (modesta). Sotto al tappo si scorge l'albero del motore pompa provvisto di taglio in cui infilare un cacciavite (sempre adeguato) e ruotare manualmente.Se non bisogna applicare molta forza nella rotazione, vuol dire che la pompa non è bloccata.Altrimenti ruotare col cacciavite sino a chè la resistenza all'avanzamento diminuisce Questa operazione va effettuata con caldaia fuori tensione. A questo punto prima di riavvitare il tappo, ridare tensione con richiesta di riscaldamento e verificare visivamente oppure accostando il cacciavite all'albero la rotazione dello stesso.Se la pompa gira inutile dire che è OK, diversamente o non gli arriva tensione ( ed adesso servirebbe il tester), o è guasto il condensatore, o è guasta la pompa.

N:B.: se la pompa gira senza tappo, potrebbe schizzare acqua, quindi proteggere parti elettriche. Saluti VB

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
vincenzo barberio

Ovviamente se i termosifoni funzionano regolarmente significa che la pompa funziona. In modalità estate oppure con i termosifoni spenti aprendo un rubinetto ACS la caldaia parte?

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti
TentarNoNnuoce

Intanto grazie per la spiegazione accurata, allora come riportavo sopra, per acs non parte la caldaia, mentre aprendo prima termosifoni parte la caldaia, funziona anche acs, salvo poi dopo un tot di tempo sentire una sorta di terremoto e vibrazioni con sovrapressione del barometro sopra i 2 che innesta la valvola di sicurezza quindi stallo della caldaia. 

Condividi questa discussione


Link discussione
Condividi su altri siti

Registrati o accedi per inserire messaggi

Devi essere un utente registrato per lasciare un messaggio. La registrazione è GRATUITA.

Crea un account

Iscriviti alla nostra comunit√†. √ą facile!

Registra un nuovo account

Connettiti

Hai già un account? Connettiti qui

Connettiti adesso

×