Jump to content
PLC Forum


sh4ido

Pulsante striscia Led e trasformatore 24v

Recommended Posts

sh4ido

Ok, credo proprio che gli alimentatori li prenderò li ;) alla fine ho bisogno dell’LRS-200-24 e di un LRS-100-24 che ho visto essere disponibili, poi mi serve un 100w da mettere sul pensile della cucina (quindi con involucro di plastica), consigli in merito? E infine di uno da 60/75w di quelli ultraslim da mettere dietro la barra led della veletta, avevo visto questo nello specifico: AcTEC LT-75-24 (Modello ultra slim 75W 24V)

 

Per quanto riguarda la gestione dei comandi vorrei fare tutto utilizzando la nuova serie civile BTicino Living Now ed in particolare per tutti i trasformatori volevo usare il relè connesso 3584C che si integra nativamente con Alexa, Google Home e Apple HomeKit

 

Qui la pagina informativa: https://www.catalogo.bticino.it/BTI-3584C-IT

 

Qui la scheda tecnica: https://www.catalogo.bticino.it/app/webroot/low_res/485389_485407_LE10357AB.pdf

 

Mi sembra di capire (ma correggimi se sbaglio) che si tratta di un relè bistabile. 

 

Vengo alla domanda: Va bene?

 

Riguardo invece l’LRS-200 (che gestirà il salotto) se invece di interrompergli la 220 decidessi di mettere un dimmer sulla 24v per avere l’accensione e lo spegnimento soft (ed eventualmente anche un telecomando per dimmerare) quale prodotto posso mettere in cascata a quel relè per ottenere l’effetto desiderato? Mi hanno parlato dei “moduli dalcnet” ma non mi sembra di averne visti che possano essere comandati da un relè bistabile 220v AC

 

Grazie per il preziosissimo aiuto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Gionatan Toldo

Ciao,

Non riesco a risponderti in breve tempo.

Essendo un sistema misto con varie marche acquistate da più rivenditori.. il rischio é quello nel caso in cui sorgono i problemi (ognuno rimbalza le responsabilità all'altro).

 

Un sistema smart deve essere progettato da una sola persona che dia garanzia delle elettroniche che propone e che sopratutto le conosca bene. Andare a rattoppare per risparmiare qualcosina... significa che quando nel tempo si presenterà un problema... sarà difficile trovarlo.

 

Il concetto per un sistema duraturo é quello di avere meno elettroniche possibili... qui si sta facendo l'opposto...

 

Conosco bene Dalcnet, miei compaesani... ma hanno elettroniche datate e basiche.

Edited by Gionatan Toldo

Share this post


Link to post
Share on other sites
wonder76

ne approfitto per chiedere una cosa: come mai il relay in questione può gestire un carico di 250VA in caso di luci a incandescenza e invece solo 100W in caso di carichi tipo luci a led?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi
7 ore fa, wonder76 scrisse:

un carico di 250VA in caso di luci a incandescenza e invece solo 100W in caso di carichi tipo luci a led

Sono due carichi completamente diversi, uno completamente resistivo, l'altro quasi completamente induttivo. Ed il contatto ne risente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alexanderdavice

Ciao Sh4ido, provo a riesumare la conversazione per sapere quale sia stata la soluzione finale e come ti stia trovando nell'uso quotidiano. Mi sto anch'io scontrando con i limiti di Living Now connessa e la possibilità di dimmerare delle strisce LED

Grazie mille in anticipo! 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...