Jump to content
PLC Forum


p-i-n-o

Dubbio su errata installazione

Recommended Posts

p-i-n-o

buongiorno a tutti, vi espongo il mio problema, ho un impianto canalizzato daikin cosi composto:

 

unità esterna quadri 8 kw

unità interne 3 canalizzati e uno split, taglie 6,0 - 3,5 - 2,5 - 2,5

 

il problema è che dopo mezzora di utilizzo in riscaldamento sul canalizzato da 6,0kw le temperature calano e si uniformano e la temperatura in entrata nella batteria risulta essere più fredda dell'uscita,

circa 36 gradi, mentre nei tubi della linea le temperature sono molto più alte,

questo problema si verifica solo con una delle 4 unità le altre funzionano molto bene,

sono in contatto con l'assistenza, che fino ad ora mi ha cambiato:

- la scheda dell'unità interna,

- le sonde di temperatura,

- i collegamenti all'unità esterna spostandoli di posizione

- sostituito il gas e rabboccato per la lunghezza delle linee

- sostituito batteria interna (era piena di olio quindi ora ipotizza che ci sia una strozzatura o un'ostruzione nei tubi che non permetta all'olio di tirnare al motore)

 

ora vi chiedo se vi è mai capitata una cosa del genere, uno schiacciamento in un tubo che ostruisse il passaggio del gas, anche perchè non restano molte altre prove da fare,

e prima di fare lavori di muratura per sostituire i tubi volevo avere la certezza che sia quello il problema

 

grazie per l'aiuto!!!

Edited by Alessio Menditto
Corretto titolo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alessio Menditto

Pino ti ho corretto il titolo, da quanto è stato installato il clima?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
p-i-n-o

grazie!!!

4 mesi fa, il problema si è presentato subito, appena la macchina è calda th3 diventa più bassa di th2 e l'aria esce tiepidina,

mentre nelle altre macchine va tutto bene con un delta t in batteria che si mantiene sempre di circa 10 gradi, entrata a 45-48 e uscita a 36-37

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Quando dici che l’unità interna era “piena” di olio, puoi essere più preciso?

Perchè è vero che l’olio esce e deve rientrare, ma in 4 mesi non penso ne esca così tanto, devi essere più preciso nella quantità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx

Modello unità interna

Modello unità esterna

Modello controllo a filo

Arriva o no al set Point impostato?

Filtri puliti?

Accesa da sola si comporta allo stesso modo?

Che temperatura richiedi da comando?

A che temperatura arriva invece?

Aspira da un andito o ha le riprese d’aria dalle stanze che serve?

Si comporta diversamente se lasci le stanze che vengono servite dal canalizzato con la porta aperta?

 

Edited by Xxxxbazookaxxxx

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx
41 minuti fa, p-i-n-o scrisse:

entrata a 45-48 e uscita a 36-37

Si parla di refrigerante?

Aspirazione e scarico?

Hai i manometri collegati?

Share this post


Link to post
Share on other sites
p-i-n-o

due settimane fa i tecnici daikin hanno sostituito la batteria interna (pensando che ci fossero dei capillari ostruiti)

e nel toglierla si sono accorti che dentro c'era parecchio olio, non mi hanno detto quanto, ma abbastanza da avvalorare la teoria dell'ostruzione,

solo che ora anche con la batteria nuova da gli stessi sintomi, quindi ora pensano possa essere un tubo schiacciato o ostruito....

ci siamo dietro da 4 mesi perchè man mano ordinano pezzi della macchina per provare dove sia il difetto...

anche perchè hanno già cambiato tutto quello che si poteva cambiare....

un'altra ipotesi oltre al tubo piegato è  che essendo le tubazioni di mandata aria un po' strette (160) e un po' lunghe (5 uscite per 17 mt totali) la macchina dopo un po' non riesce a scambiare.... (ma sinceramente mi sembra strano che dopo mezzora la macchina cali di temperature e l'unità esterna inizia ventilare più piano)

1547501232.jpg

1547648798.jpg

1548168197.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx
56 minuti fa, p-i-n-o scrisse:

il problema è che dopo mezzora di utilizzo in riscaldamento sul canalizzato da 6,0kw le temperature calano e si uniformano e la temperatura in entrata nella batteria risulta essere più fredda dell'uscita,

circa 36 gradi, mentre nei tubi della linea le temperature sono molto più alte,

Scusa Pino ma non sto capendo bene di che temperature parli,la ventilazione è impostata in automatico?

Se non lo è prova ad impostarla in automatico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
p-i-n-o

la ventilazione sui canalizzati è solo a 3 velocità, io tengo la massima, le temperature che ti dico sono quelle che leggono le sonde in batteria (vedi immagine allegata),

e di conseguenza anche la mandata dell'aria che risulta essere tiepidina dopo circa mezzora di funzionamento,

il tubo da 1/2 è caldissimo, circa 70 gradi, i tecnici hanno rilevato pressioni e temperature anomale nel ritorno all'unità esterna....

ovviamente qualcosa che non va c'è, l'ultima cosa da provare sembra quella di sostituire i tubi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx
11 minuti fa, p-i-n-o scrisse:

un'altra ipotesi oltre al tubo piegato è  che essendo le tubazioni di mandata aria un po' strette (160) e un po' lunghe (5 uscite per 17 mt totali) la macchina dopo un po' non riesce a scambiare.... (ma sinceramente mi sembra strano che dopo mezzora la macchina cali di temperature e l'unità esterna inizia ventilare più piano)

A me no,è normale che se non c’è scambio l’ue rallenti.

E mi sembra più probabile dell’ostruzione visto i lavori fatti dal Cat Daikin si sarebbero accorti da manometro di un ostruzione in tubazione dall’abbassamento delle temperature fuori Range in aspirazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx
12 minuti fa, p-i-n-o scrisse:

il tubo da 1/2 è caldissimo, circa 70 gradi, i tecnici hanno rilevato pressioni e temperature anomale nel ritorno all'unità esterna....

Ah,allora ritorniamo sull’ostruzione,molto probabile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
p-i-n-o

è che prima di andare ad aprire i cartongessi volevo essere sicuro, anche a me sembra quella la causa, e a nche ai tecnici,

però mi viene un dubbio perchè tenendo accese contemporaneamente le altre macchine funziona tutto bene, per ore le temperature resta alte e i delta T sono corretti,

appena le spengo lasciando accesa solo quella che da problemi, dopo qualche minuto le temperature cominciano a calare di circa 10 gradi....

Share this post


Link to post
Share on other sites
p-i-n-o

sembra quasi che il problema ci sia qundo solo quella unità è accesa...

ma se fosse un problema di tubo schiacciato non dovrebbe farlo sempre?

SCHEMA TEMPERATURE.jpg

Edited by p-i-n-o

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx
il 9/4/2019 at 15:04 , p-i-n-o scrisse:

però mi viene un dubbio perchè tenendo accese contemporaneamente le altre macchine funziona tutto bene, per ore le temperature resta alte e i delta T sono corretti,

appena le spengo lasciando accesa solo quella che da problemi, dopo qualche minuto le temperature cominciano a calare di circa 10 gradi

 

il 8/4/2019 at 17:55 , Xxxxbazookaxxxx scrisse:

Arriva o no al set Point impostato?

Filtri puliti?

Accesa da sola si comporta allo stesso modo?

Questo è il problema che affligge molti post,se si domanda e basta i tempi e le discussioni si allungano notevolmente,anche noi abbiamo bisogno di risposte alle nostre domande per capire da telefono (nel mio caso) o pc che tipo di problema può avere una macchina,senza vederla,sentirla o poterci collegare la nostra attrezzatura,io un idea ce l’ho ma aspetto che prima mi dai delle risposte anche tu altrimenti sto perdendo tempo e tu con me,credo che ad entrambi non serva...

il 8/4/2019 at 17:55 , Xxxxbazookaxxxx scrisse:

Modello unità interna

Modello unità esterna

Modello controllo a filo

Arriva o no al set Point impostato?

Filtri puliti?

Accesa da sola si comporta allo stesso modo?

Che temperatura richiedi da comando?

A che temperatura arriva invece?

Aspira da un andito o ha le riprese d’aria dalle stanze che serve?

Si comporta diversamente se lasci le stanze che vengono servite dal canalizzato con la porta aperta?

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx

L’esistenza di una strozzatura si può appurare flussando azoto e verificando la velocità di uscita con anemometro senza per il momento rimuovere tubazioni,o con apposite sonde visto i soli 10ml di tubazione e comunque non è il compito del cat Daikin,io chiederei al cat se ha provato a sostituire la testina dell’eev di quella macchina è se ha verificato la frequenza delle pulsazioni date ad eev dalla pcb.

Verificherei anche il posizionamento e la resistenza termistori UE e la proverei in modalità forzata sia caldo che freddo,perché se ha un ostruzione non funziona bene neppure in modalità forzata.

Edited by Xxxxbazookaxxxx

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx

Ps,dove è stata collegata sull’esterna?

A-B-C-D?

Ti dico subito che non poteva essere installata su A e B così se è sbagliata la fai subito invertire e si riprova.

Edited by Xxxxbazookaxxxx

Share this post


Link to post
Share on other sites
p-i-n-o

in partenza era in D nelle varie prove fatte per verificare anche l'unità esterna è stata spostata 2 volte, ora è in C o B, comunque mi hanno detto che va bene lo stesso perchè B-C-D hanno la stessa portata e gli stessi diametri, la macchina anche insieme alle altre rende meno come temperature, se accesa da sola per 20-30 minuti va a circa 42-43 gradi di mandata, poi quando si riscalda tutto è come se si intasi e th gas diventa più bassa di th liquido,

hanno fatto una prova in freddo e l'unità da quello che ho capito andava in vuoto,

 

comando a filo con set point impostato solo sul termostato del comando, sostituito anche quello per prova,

filtri puliti essendo la macchina nuova, temperature impostate a 28°, il problema si presenta indipendentemente da porte aperte o chiuse, abbiamo provato anche con tutte le finestre spalancate, come vedi dal grafico quella che funziona anche quando aspira aria a 29 gradi contunua a pompare con lato gas a 48°, quindi il problema non è di impostazione set point

 

grazie per le tue riflessioni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx
10 ore fa, p-i-n-o scrisse:

in partenza era in D nelle varie prove fatte per verificare anche l'unità esterna è stata spostata 2 volte

Si,direi che non resta altro tentativo allora che fare Pump down e smontare le unità dalle tubazioni per verificarle.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx

Così dice Daikin,ed è sempre stato così sui quadri e penta,come puoi notare dallo schema gli unici attacchi da 5/8” lato gas sono su C e D.

A ha attacco da 3/8” e B da 1/2”

Se son riusciti a collegare su B hanno ridotto per una prova (ma non ne vedo il motivo avendo 2 attacchi uguali) oppure porti tubo lato gas da 1/2” che spiegherebbe la carenza di rendimento e la propensione ad andare in Pump Down quando il compressore accelera.

Strozzatura o tubazione errata sono le uniche idee che ho in mente adesso,sembra che abbiano fatto tutte le altre prove prima di smontare le tubazioni.

4404C78C-EB2E-47AD-824D-336A8CB177CB.jpeg

E1B4D814-0E57-4FD1-9D7A-D4B516D1DFD6.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx
10 ore fa, p-i-n-o scrisse:

grazie per le tue riflessioni

Figurati Pino siamo qui per aiutare nel possibile,mi dispiace non poter fare di più per esserti d’aiuto ma sembra che il Cat Daikin stia lavorando bene,non credo abbia altra scelta se non verificare le tubazioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
p-i-n-o

il tubo è da 1/2, anche nella scheda tecnica dell'UI dice che porta lato gas 12,7....

comunque anche dalla tabella che hai postato mi sembra che il 60 possa andare anche sul B, solo non necessita di riduzioni, sbaglio? la mia è 4mxm80

 

sei stato gentilissimo e comunque complimenti per la tua preparazione tecnica e conoscenza della materia....

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Erikle

non ho letto tutto ma non credo che ci sia una ostruzione altrimenti non andrebbe bene mai neppure con gli altri accesi sarebbe sempre tagliato nella alimentazione di gas refrigerante

anche cambiare lo scambiatore della macchina mi pare una azione bizzarra

Share this post


Link to post
Share on other sites
p-i-n-o

è che l'ostruzione resta l'ultima spiaggia, con gli altri accesi comunque a temperature di 46-47 gradi lato gas lei arriva massimo a 42,

poi spegnendo le altre crolla a 35-36 dopo qualche minuto, sembra che la batteria si riempia di olio che non riesce a ritornare al motore e si intasa....

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Si ma siamo al punto di partenza, QUANTO olio c’è?

È vero che quando parte il compressore “un po’ di olio esce”, ma non è tanto, oltretutto il compressore mica può rimanere senza!

Stiamo parlando di niente se non si sa quanto olio è uscito, e non si capisce nemmeno perché su tutti i circuiti debba finire proprio in quello che funziona male.

Io non vorrei che i tecnici usino questa storia dell’olio per coprire qualcosa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Xxxxbazookaxxxx
6 minuti fa, p-i-n-o scrisse:

con gli altri accesi comunque a temperature di 46-47 gradi lato gas lei arriva massimo a 42,

poi spegnendo le altre crolla

Probabilmente perché il compressore con le altre accese accelera ed avendo la eev spalancata perché dall’interna la richiesta c’è sfrutta il flusso delle altre e il compressore non potendo rallentare al minimo come sicuramente fa quando è sola per protezione,continua a girare ad una frequenza maggiore.

5 minuti fa, Alessio Menditto scrisse:

perché su tutti i circuiti debba finire proprio in quello che funziona male.

Perché manca la velocità del flusso refrigerante?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...