Jump to content
PLC Forum


Sign in to follow this  
Angel33

Amplificatore Lenco - A 500

Recommended Posts

Angel33

Salve a tutti,ho questo amplificatore che mi sta facendo impazzire,in pratica il canale destro non si sente bene,in pratica "gracchia"!!Ho controllato i 4 finali di potenza con il multimetro e sembrano buoni,controllo saldature varie ok,ho provato tutti i diodi e transistor e sono ok,i condensatori e resistenze da un controllo visivo sembrano tutti integri!Qualcuno che mi può dare una dritta???Vi ringrazio anticipatamente!!!!!!

Edited by Angel33

Share this post


Link to post
Share on other sites

gabri-z

Ma ....qualche tensione , corrente , hai misurato ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Angel33

No,ho misurato come ho detto solo i componenti citati con il multimetro in continuità

Share this post


Link to post
Share on other sites
tesla88

Che finali monta ? 
C'è modo di provare separatamente sezione PRE e sezione Finale ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
j-man

Se l'altro canale funziona bene non dovrebbe essere difficile individuare il guasto, ma dipende anche da quale strumentazione hai generatore di frequenza? oscilloscopio?

Se non li hai, leggi questa discussione, potrebbe servirti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Angel33
11 ore fa, tesla88 scrisse:

Che finali monta ? 
C'è modo di provare separatamente sezione PRE e sezione Finale ?

I finali sono 4!

Due hanno questa sigla: 2SC2486,mentre gli altri due: 2SA1062

Purtroppo non riesco a trovare lo schema elettrico,posto qualche foto!

4.jpg

1.jpg

2.jpg

3.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Riccardo Ottaviucci

che cablaggio schifoso. Trovo solo lo schema dell'A50. Premi download quando appare

Edited by Riccardo Ottaviucci

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington

Per esperienza, gli amplificatori non si riparano col multimetro ma con il signal tracer, seguendo schema alla mano il segnale fino a che non si perde. Altre procedure (a mio parere) fanno solo perdere tempo, a meno che non siano esplicitamente descritte nel service

 

ci tengo a precisare che questo è il modo in cui io diagnostico guasti su amplificatori e quello con cui io mi trovo meglio; ciò non esclude che ce ne siano altri, magari migliori

Share this post


Link to post
Share on other sites
Riccardo Ottaviucci
7 ore fa, Darlington scrisse:

ciò non esclude che ce ne siano altri, magari migliori

signal tracer+ oscilloscopio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Darlington
6 ore fa, Riccardo Ottaviucci scrisse:

signal tracer+ oscilloscopio

 

D'accordo ma se il difetto è tale da essere percepito pure ad orecchio dalle casse emerge anche senza scomodare l'oscilloscopio; se è un problema che si verifica solo in certi fattori (sopra un determinato volume, con determinate frequenze..) allora il discorso cambia ed aggiungerei anche un generatore di funzioni, anche software, per riprodurre il difetto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...