Jump to content
PLC Forum


lente

Vaillant tecnoblock VCW I 280 E poca acqua calda sanitaria

Recommended Posts

lente

Buongiorno la mia Vaillant tecnoblock VCW I 280 E dopo 3 mesi di inattività si è accesa regolarmente, ma impiega molto tempo a dare l'acqua calda e soprattutto la portata iniziale è pochissima. Nei 3 mesi di inattività ero collegato a un impianto centralizzato, e non avendo nessun tipo di problemi escludo siano i tubi, ho pulito i filtri dei rubinetti. Lo scambiatore a piastre è stato sostituito da 3 anni, mentre l'anno scorso ho revisionato la valvola 3 vie e il gruppo acqua. Ieri ho lubrificato i pistoncini della 3 vie ma senza risultato. All'apertura del rubinetto, il nottolino nero ruota e attiva il micro, e i due micro della 3 vie non sono premuti, dopo circa 2 minuti si accende la fiamma e inizia a scaldare l'acqua, ma come ho detto la portata è inizialmente bassissima e impiega circa 4-5 minuti prima di aumentare e dare acqua calda sufficiente per lavarsi. Cosa posso fare per migliorare la situazione?

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

vincenzo barberio

Buongiorno, generalmente al'entrata  dell'acqua fredda le caldaie hanno un filtro ed a volte anche un limitatore di portata che si possono ostruire. Penso che la tua ne abbia uno denominato a "cestello".  

Share this post


Link to post
Share on other sites
lente

Buongiorno, si il filtro è pulito e non ci sono ostruzioni che limitano la portata.

Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
adrobe
Quote

Lo scambiatore a piastre è stato sostituito da 3 anni

 

Forse è ora di cambiarlo, a volte è necessario farlo dopo 12 o 18 mesi...

Comunque controlla il regolatore di portata sotto il gruppo acqua, può essere troppo chiuso. Probabilmente hai la terza serie del gruppo (vedi sotto):

 

GruppAcqua_F_Sotto Viti.JPG

Edited by adrobe

Share this post


Link to post
Share on other sites
lente

Grazie adrobe, scusami per il ritardo con cui ti rispondo ma sono stato fuori per lavoro, e solo adesso sono riuscito a cambiare lo scambiatore a piastre con uno nuovo, anche se quello vecchio sembra non essere ostruito, purtroppo il problema è rimasto. Ho provato a regolare la portata dalla vite A della foto che hai allegato, ma è bloccata e non vorrei rompere qualcosa nel forzarla, hai qualche suggerimento per sbloccarla? Devo per caso allentare prima il grosso dado esagonale, al centro del quale si trova la vite?

Un amico mi ha detto che potrebbe essere un problema legato allo scambiatore primario o alla sonda NTC, ma mi sembra un pò di andare per esclusione.

Grazie ancora

Share this post


Link to post
Share on other sites
adrobe

Andando a rivedere quello che hai scritto all'inizio:

Quote

dopo circa 2 minuti si accende la fiamma

mi sembra un tempo eccessivo, dovrebbero passare non più di 5 secondi dall'attivazione del micro del commutatore.

Verifica se anche in riscaldamento hai problemi (accensione del bruciatore molto tempo dopo l'inserimento dei due micro della tre vie)

Share this post


Link to post
Share on other sites
lente

Con il riscaldamento acceso non ci sono problemi, la fiamma si accende dopo 8 secondi. Ho provato a riscaldamento spento e caldaia fredda ci vogliono circa 2 minuti, ma se faccio uscire l'acqua calda e poi chiudo il rubinetto e aspetto qualche minuto che la fiamma si spenga e poi dopo poco riapro il rubinetto con i tubi della caldaia ancora caldi, allora la fiamma si accende in 8 secondi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
adrobe

credo sia necessaria la manutenzione accurata del gruppo acqua, con sostituzione del filtro e sbloccaggio dall'interno della vite di regolazione della portata...procurati kit 088617 e 140343

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
lente

Grazie adrobe, farò come dici, lunedì riparto per lavoro e rientro verso fine novembre, dopo dovrei avere qualche giorno per fare la manutenzione del gruppo acqua, poi aggiornerò la discussione con i risultati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
adrobe

OK, è sempre importante aggiornarci sui risultati

Edited by adrobe

Share this post


Link to post
Share on other sites
Majestyc12

Salve, io per scrupolo proverei a verificare l'uscita dell'acqua calda da sotto la caldaia scollegando il tubo che va alle utenze...possibile che sia un problema sull'impianto e non in caldaia 

Share this post


Link to post
Share on other sites
lente

Salve, finalmente sono riuscito a fare la manutenzione al gruppo acqua, apparentemente tutto perfetto, il filtro era già pulito e nessuna incrostazione, ho lavato accuratamente il tutto e rimontato gli stessi componenti senza sostituirli con nuovi, avendo cura di lubrificare dove necessario (alberino, molla, ecc.). Adesso funziona regolarmente, spero non sia solo momentaneo, ma intanto ringrazio tutti per i consigli, se in seguito ci saranno problemi vi aggiornerò. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...