Jump to content
PLC Forum


Miky Lauriola

amplificare il cicalino del citofono e aggiungere spie luci

Recommended Posts

ROBY 73
3 ore fa, Miky Lauriola ha scritto:

Ora il Finder temporizzatore deve essere montato in sostituzione del primo relè o in aggiunta? Nell'uno o nell'altro caso, come deve essere collegato? 

Fatto un po' in fretta e senza tanti fronzoli ma funzionale, comunque collegali così:

1550308461_Citofonocontimereluce230V-1_1600x900.thumb.jpg.9e22f6bdbd96db33896155293a735cb5.jpg

(Clicca sopra l'immagine un paio di volte per ingrandirla, si apre in un'altra pagina dello schermo)

 

NON badare alla disposizione dei morsetti sulle apparecchiature rispetto al manuale, ma guarda i numeri che ho scritto, l'ho fatto per pura semplicità di esecuzione dello schema (in pratica mi è venuto così :P)

Imposta il temporizzatore con la funzione (BE) Ritardo alla disinserzione con segnale di comando.

 

Ti chiedo anche scusa se l'hai già comprato e speso di più :worthy:, ma inizialmente nella "mia testa ero partito" con un altro tipo di collegamento (dove si evitava l'uso del relè 40.52.8.012) e per questo ti ho consigliato il FINDER 80.01.0.240.0000 e quindi poteva andare bene anche il temporizzatore GRT8-B1, ma mi sono reso conto che in questo modo il tutto diventa più "chiaro e pulito" anche se così c'è relè in più.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Miky Lauriola

ROBY 73, scusa se ancora ti importuno e non ti lascio in pace, ma con le cose elettriche, come tu ben sai, se non si fanno le cose proprio giuste al primo colpo, si rischia di far saltare linee e aggeggi e far danni, per cui continuo ad approfittare della tua straordinaria pazienza. Alcuni chiarimenti: -1) Non ho ancora comprato il finder 80.01.0.240.0000 perchè costa oltre 50 euro e quindi ho aspettato di avbere certezze prima di fare la spesa, quindi credo di capire che se spendo invece solo 10 euro x il GRT8-B1 ho gli stessi risultati? -2) Nello schema leggo il collegamento tra relè e temporizzatore con una linea tratteggiata senza l'indicazione del morsetto di partenza, a meno che non devo intendere che i due punti di fase  e neutro riportati in alto non siano quelli che partono dal morsetto di uscita NA del relè 40.52. -3) al temporizzatore arriva corrente a 230VA con neutro in A2 e fase in A1, la stessa fase arriva anche in B1 con contatto NA: "è un ponticello dalla stessa fase NA del relè?. -4) Mi hai indicato che devo impostare il temporizzatore con la funzione BE, il segnale di comando quindi dovrebbe essere un interruttore (se dico cazzate, scusami ma ti ho premesso la mia ignoranza nel campo). Nello specifico,in questo caso, l'interruttore è il relè 40.52? Roby73, so che sto approfittando molto della tua pazienza, ti chiedo scusa e perdono, ma mi sono imbarcato in questa strana avventura per dare un sollievo fisico ed economico a mia madre senza sapere di quanta difficoltà avrei incontrato. Il tuo intervento è stato davvero un regalo del cielo a cui non avrò mai tanto da ringraziarti.   

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
14 ore fa, Miky Lauriola ha scritto:

Alcuni chiarimenti: -1) Non ho ancora comprato il finder 80.01.0.240.0000 perchè costa oltre 50 euro e quindi ho aspettato di avbere certezze prima di fare la spesa, quindi credo di capire che se spendo invece solo 10 euro x il GRT8-B1 ho gli stessi risultati?

Ottimo se non l'hai ancora comprato, meglio così e quindi come ti dicevo puoi prendere benissimo il GRT8-B1.

 

14 ore fa, Miky Lauriola ha scritto:

-2) Nello schema leggo il collegamento tra relè e temporizzatore con una linea tratteggiata senza l'indicazione del morsetto di partenza, a meno che non devo intendere che i due punti di fase  e neutro riportati in alto non siano quelli che partono dal morsetto di uscita NA del relè 40.52.

La linea tratteggiata (in campo dei disegni / schemi elettrici) è l'indicazione che il contatto NA (Normalmente Aperto) che vedi, appartiene a quello stesso relè e sinceramente mi sono dimenticato di indicarti i morsetti, ma devi collegare i fili tra un morsetto COM ed un NO.

In pratica (a questo punto prendendo in considerazioni il GRT8-B1) devi portare la Fase 230V:

- ad un morsetto COM del relè 40.52;

- al morsetto A1 del temporizzatore:

- al morsetto 15 COM del temporizzatore.

 

Il Neutro della linea 230V invece lo porti:

- al morsetto A2 del temporizzatore GRT8-B1.;

- alla lampada / campanello che hai aggiunto per aumentare il suono del citofono.

 

Poi dal morsetto NO del relè 40.52 (quello in linea con il COM con la fase) lo colleghi al morsetto "S" del temporizzatore, ed infine dal morsetto 18 del temporizzatore lo porti alla lampada / campanello che hai aggiunto per aumentare il suono del citofono.

Naturalmente lascerai i morsetti A1 e A2 del relè 40.52 collegati ai morsetti 3 e 6 del citofono. 

In questo modo il temporizzatore rimarrà sempre alimentato (deve essere sempre alimentato) ed al momento in cui qualcuno preme il pulsante del campanello dalla strada, si ecciterà il relè che chiudendo il proprio contatto darà l'impulso al temporizzatore che accenderà la luce / suoneria che si spegnerà solo dopo il tempo impostato.

 

15 ore fa, Miky Lauriola ha scritto:

-3) al temporizzatore arriva corrente a 230VA con neutro in A2 e fase in A1, la stessa fase arriva anche in B1 con contatto NA: "è un ponticello dalla stessa fase NA del relè?.

-4) Mi hai indicato che devo impostare il temporizzatore con la funzione BE, il segnale di comando quindi dovrebbe essere un interruttore (se dico cazzate, scusami ma ti ho premesso la mia ignoranza nel campo). Nello specifico,in questo caso, l'interruttore è il relè 40.52?

Ho già spiegato tutto sopra, non confondiamo di più le idee e non consideriamo questi punti 3 e 4.

A questo punto lascia stare anche la funzione "BE", visto che prendiamo in considerazione l'installazione del GRT8-B1, comunque sì potremmo definirlo come "un interruttore" solo che è appunto temporizzato.

 

15 ore fa, Miky Lauriola ha scritto:

ROBY 73, scusa se ancora ti importuno e non ti lascio in pace, ma con le cose elettriche, come tu ben sai, se non si fanno le cose proprio giuste al primo colpo, si rischia di far saltare linee e aggeggi e far danni, per cui continuo ad approfittare della tua straordinaria pazienza.

Roby73, so che sto approfittando molto della tua pazienza, ti chiedo scusa e perdono, ma mi sono imbarcato in questa strana avventura per dare un sollievo fisico ed economico a mia madre senza sapere di quanta difficoltà avrei incontrato. Il tuo intervento è stato davvero un regalo del cielo a cui non avrò mai tanto da ringraziarti.   

E di cosa dovresti scusarti e cosa dovrei perdonarti?  Vai tranquillo, se non avessi voluto aiutarti non avrei nemmeno mai cominciato a scrivere e a risponderti, siamo qui per questo e a me piace aiutare chi ne ha bisogno per quello che posso.

Piuttosto a fine lavori vorrei vedere i risultati finali (almeno i collegamenti delle apparecchiature), quello è il risultato che appaga e che soddisfa più di tutto in questi casi.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
Miky Lauriola

ROBY 73,grazie di tutto. Appena completo il lavoro ti faccio sapere tutto e, stante i modi chiarissimi che mi hai indicato, credo senza meno che tutto funzionerà alla perfezione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
4 ore fa, Miky Lauriola ha scritto:

Appena completo il lavoro ti faccio sapere tutto

Ok, attendiamo buone nuove allora

Share this post


Link to post
Share on other sites
Miky Lauriola

916392440_SCHEMAELETTRICORELEETEMPGRT8-B1.thumb.jpg.a90d554ee19e4b0b381d4375d85c2b82.jpg

Ciao ROBY73 , Buongiorno. Finalmente mi faccio risentire, ma solo perchè, dopo tante peripezie, finalmente proprio stamattina mi è arrivato il GTR8-B1 e quindi mi accingo a montarlo.

Ti allego lo schema elettrico per come l'ho capito io sulla scorta delle tue indicazioni. Per la rappresentazione visiva mi sono asttenuto ai colori dei cavi per rappresentare la fase ed il neutro. Per favore mi dici se è tutto secondo norma o ci sono eventuali errori? Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Miky Lauriola
Il 22/11/2019 alle 00:32 , ROBY 73 ha scritto:

Ottimo se non l'hai ancora comprato, meglio così e quindi come ti dicevo puoi prendere benissimo il GRT8-B1.

 

La linea tratteggiata (in campo dei disegni / schemi elettrici) è l'indicazione che il contatto NA (Normalmente Aperto) che vedi, appartiene a quello stesso relè e sinceramente mi sono dimenticato di indicarti i morsetti, ma devi collegare i fili tra un morsetto COM ed un NO.

In pratica (a questo punto prendendo in considerazioni il GRT8-B1) devi portare la Fase 230V:

- ad un morsetto COM del relè 40.52;

- al morsetto A1 del temporizzatore:

- al morsetto 15 COM del temporizzatore.

 

Il Neutro della linea 230V invece lo porti:

- al morsetto A2 del temporizzatore GRT8-B1.;

- alla lampada / campanello che hai aggiunto per aumentare il suono del citofono.

 

Poi dal morsetto NO del relè 40.52 (quello in linea con il COM con la fase) lo colleghi al morsetto "S" del temporizzatore, ed infine dal morsetto 18 del temporizzatore lo porti alla lampada / campanello che hai aggiunto per aumentare il suono del citofono.

Naturalmente lascerai i morsetti A1 e A2 del relè 40.52 collegati ai morsetti 3 e 6 del citofono. 

In questo modo il temporizzatore rimarrà sempre alimentato (deve essere sempre alimentato) ed al momento in cui qualcuno preme il pulsante del campanello dalla strada, si ecciterà il relè che chiudendo il proprio contatto darà l'impulso al temporizzatore che accenderà la luce / suoneria che si spegnerà solo dopo il tempo impostato.

 

Ho già spiegato tutto sopra, non confondiamo di più le idee e non consideriamo questi punti 3 e 4.

A questo punto lascia stare anche la funzione "BE", visto che prendiamo in considerazione l'installazione del GRT8-B1, comunque sì potremmo definirlo come "un interruttore" solo che è appunto temporizzato.

 

E di cosa dovresti scusarti e cosa dovrei perdonarti?  Vai tranquillo, se non avessi voluto aiutarti non avrei nemmeno mai cominciato a scrivere e a risponderti, siamo qui per questo e a me piace aiutare chi ne ha bisogno per quello che posso.

Piuttosto a fine lavori vorrei vedere i risultati finali (almeno i collegamenti delle apparecchiature), quello è il risultato che appaga e che soddisfa più di tutto in questi casi.  

Ciao ROBY73 , Buongiorno. Finalmente mi faccio risentire, ma solo perchè, dopo tante peripezie, finalmente proprio stamattina mi è arrivato il GTR8-B1 e quindi mi accingo a montarlo.

Ti allego lo schema elettrico per come l'ho capito io sulla scorta delle tue indicazioni. Per la rappresentazione visiva mi sono asttenuto ai colori dei cavi per rappresentare la fase ed il neutro. Per favore mi dici se è tutto secondo norma o ci sono eventuali errori? Grazie

SCHEMA ELETTRICO RELE E TEMP GRT8-B1.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73

Ciao Miky  e ben tornato,

sì lo schema va bene, solo il filo blu (Neutro) che è collegato al morsetto della Rete elettrica e va al COM del relè non serve a nulla, cioè se lo colleghi non succede nulla, funziona tutto ugualmente, ma in pratica non ha senso di essere collegato, quindi lo schema diventa così:

368688738_Citofonoconreletemporizzatoreluce.jpg.4cf0c121f7f811bedc20ff5ec739564c.jpg

Ho lasciato i pezzetti BLU tanto per indicarti quale intendo.

Edited by ROBY 73

Share this post


Link to post
Share on other sites
Miky Lauriola
Il 25/1/2020 alle 23:58 , ROBY 73 ha scritto:

Ciao Miky  e ben tornato,

sì lo schema va bene, solo il filo blu (Neutro) che è collegato al morsetto della Rete elettrica e va al COM del relè non serve a nulla, cioè se lo colleghi non succede nulla, funziona tutto ugualmente, ma in pratica non ha senso di essere collegato, quindi lo schema diventa così:

368688738_Citofonoconreletemporizzatoreluce.jpg.4cf0c121f7f811bedc20ff5ec739564c.jpg

Ho lasciato i pezzetti BLU tanto per indicarti quale intendo.

Buona sera ROBY73, stamattina ho montato il GRT8-B1 così come da schema. L'ultimo collegamento che ho connesso è stato il cavo di fase dalla rete al COM del relè (il relè azzurro) il campanello e la luce collegati si sono attivati, cioè sonoandati in tensione direttamente. Devo convenire che nei circuiti ci debba essere qualche errore. Puoi controllare per favore? Grazie 

Edited by Miky Lauriola

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73

Ciao Miky ,

27 minuti fa, Miky Lauriola ha scritto:

L'ultimo collegamento che ho connesso è stato il cavo di fase dalla rete al COM del relè (il relè azzurro) il campanello e la luce collegati si sono attivati, cioè sonoandati in tensione direttamente. Devo convenire che nei circuiti ci debba essere qualche errore. Puoi controllare per favore?

per controllare ho controllato e mi sembra che lo schema sia corretto, quindi su quali morsetti del relè e del temporizzatore hai collegato i fili?

Intendo su COM-NO o COM-NC del relè Finder e su 15-18 o 15-16 del temporizzatore?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Miky Lauriola
Il 3/2/2020 alle 21:45 , Miky Lauriola ha scritto:

Buona sera ROBY73, stamattina ho montato il GRT8-B1 così come da schema. L'ultimo collegamento che ho connesso è stato il cavo di fase dalla rete al COM del relè (il relè azzurro) il campanello e la luce collegati si sono attivati, cioè sonoandati in tensione direttamente. Devo convenire che nei circuiti ci debba essere qualche errore. Puoi controllare per favore? Grazie 

Ho collegato la fase su COM-NO del Finder e 15-18 del temporizzatore

Share this post


Link to post
Share on other sites
Miky Lauriola
Il 3/2/2020 alle 22:16 , ROBY 73 ha scritto:

Ciao Miky ,

per controllare ho controllato e mi sembra che lo schema sia corretto, quindi su quali morsetti del relè e del temporizzatore hai collegato i fili?

Intendo su COM-NO o COM-NC del relè Finder e su 15-18 o 15-16 del temporizzatore?

A proposito, una domanda per una curiosità che ho notato sui cavi che arrivano dai magnetotermici: il cercafase segna corrente sul morsetto del cavo blu che dovrebbe essere il neutro e non sul cavo nero, è normale?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
10 ore fa, Miky Lauriola ha scritto:

Ho collegato la fase su COM-NO del Finder e 15-18 del temporizzatore

Ma aspetta un attimo, hai fatto un ponte tra i morsetti COM ed NO con la fase?   Oppure ho capito male?

Lo schema è corretto, "a suo tempo"  ti avevo descritto il collegamento:

Il 22/11/2019 alle 00:32 , ROBY 73 ha scritto:

in pratica (a questo punto prendendo in considerazioni il GRT8-B1) devi portare la Fase 230V:

- ad un morsetto COM del relè 40.52;

- al morsetto A1 del temporizzatore:

- al morsetto 15 COM del temporizzatore.

 

Il Neutro della linea 230V invece lo porti:

- al morsetto A2 del temporizzatore GRT8-B1.;

- alla lampada / campanello che hai aggiunto per aumentare il suono del citofono.

 

Poi dal morsetto NO del relè 40.52 (quello in linea con il COM con la fase) lo colleghi al morsetto "S" del temporizzatore, ed infine dal morsetto 18 del temporizzatore lo porti alla lampada / campanello che hai aggiunto per aumentare il suono del citofono.

Naturalmente lascerai i morsetti A1 e A2 del relè 40.52 collegati ai morsetti 3 e 6 del citofono. 

In questo modo il temporizzatore rimarrà sempre alimentato (deve essere sempre alimentato) ed al momento in cui qualcuno preme il pulsante del campanello dalla strada, si ecciterà il relè che chiudendo il proprio contatto darà l'impulso al temporizzatore che accenderà la luce / suoneria che si spegnerà solo dopo il tempo impostato.

Tu hai fatto così o come????

 

Se invece il collegamento fatto è corretto, allora andiamo per passi.

1) Prova a scollegare il filo dal morsetto NO del relè che va sul morsetto S del temporizzatore e vedi se il relè si eccita subito o cosa,

 

2) poi eventualmente se non cambia nulla togli anche gli altri fili dal morsetto COM del Finder 40.52 lasciando solo e soltanto quelli sulla bobina su A1 e A2 e verifica se il relè si eccita solo quando premi il pulsante esterno com'era il funzionamento della prima modifica dell'impianto.

Se con queste prove comporta l'eccitazione costante e diretta del relè Finder allora significa che il problema è il pulsante esterno sulla targa.

 

Prova e facci sapere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Miky Lauriola
Il 3/2/2020 alle 21:45 , Miky Lauriola ha scritto:
11 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

Ma aspetta un attimo, hai fatto un ponte tra i morsetti COM ed NO con la fase?   Oppure ho capito male?

Lo schema è corretto, "a suo tempo"  ti avevo descritto il collegamento:

Tu hai fatto così o come????

 

Se invece il collegamento fatto è corretto, allora andiamo per passi.

1) Prova a scollegare il filo dal morsetto NO del relè che va sul morsetto S del temporizzatore e vedi se il relè si eccita subito o cosa,

 

2) poi eventualmente se non cambia nulla togli anche gli altri fili dal morsetto COM del Finder 40.52 lasciando solo e soltanto quelli sulla bobina su A1 e A2 e verifica se il relè si eccita solo quando premi il pulsante esterno com'era il funzionamento della prima modifica dell'impianto.

Se con queste prove comporta l'eccitazione costante e diretta del relè Finder allora significa che il problema è il pulsante esterno sulla targa.

 

Prova e facci sapere.

No, non ho fatto il ponte tra COM 21 ed NO, ho fatto tutto come da schema, cioè, ho portato la fase al 21 COM del Finder 40.52. Ho portato la fase anche al morsetto A1 e al morsetto 15 del GRT8. Poi ho portato il neutro al morsetto A2 del GRT8 e alla lampada. Infine ho collegato il morsetto 18 alla lampada e praticamente la lampada si è eccitata immediatamente, praticamente escludendo il pulsante della porta. Domani che torno da mia madre provo le varianti che mi hai suggerito e ti faccio sapere. Grazie e buon W. E.

 

Ho collegato la fase su COM-NO del Finder e 15-18 del temporizzatore

Edited by Miky Lauriola

Share this post


Link to post
Share on other sites
Miky Lauriola
21 ore fa, Miky Lauriola ha scritto:

A proposito, una domanda per una curiosità che ho notato sui cavi che arrivano dai magnetotermici: il cercafase segna corrente sul morsetto del cavo blu che dovrebbe essere il neutro e non sul cavo nero, è normale?

ROBI 73, a proposito di questa damanda che ti ho fatto, non capisco perchè dal magnetotermico da cui parte l'alimentazione elettrica il cercafase segna corrente sul cavo blu e non sul cavo nero, c'è una spiegazione logica a me sconosciuta? E' normale?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
10 ore fa, Miky Lauriola ha scritto:

Ho collegato la fase su COM-NO del Finder e 15-18 del temporizzatore

Quindi cos'hai fatto????

Mi sembrava di essere stato chiaro nella spiegazione, o no?

 

10 ore fa, Miky Lauriola ha scritto:

ROBI 73, a proposito di questa damanda che ti ho fatto, non capisco perchè dal magnetotermico da cui parte l'alimentazione elettrica il cercafase segna corrente sul cavo blu e non sul cavo nero, c'è una spiegazione logica a me sconosciuta? E' normale?

Questa mi era sfuggita, chiedo scusa :worthy:

Comunque non è normale, dovresti partire dal contatore dell'ENEL e/o l'interruttore generale dell'impianto e seguire il collegamento della fase e del neutro, magari sono semplicemente invertiti.

Attenzione che se dovessero essere invertiti a monte e decidi di sistemarli, potrebbe (e sottolineo potrebbe) essere che la caldaia vada in blocco, quindi dopo inverti solo i fili di alimentazione di quest'ultima.

Naturalmente se c'è la caldaia nell'appartamento e se questa avesse bisogno di fase e neutro corretti, ma non è detto che succeda, il mio è solo un avvertimento onde evitare "guai" ulteriori.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Miky Lauriola
12 ore fa, ROBY 73 ha scritto:

Quindi cos'hai fatto????

Mi sembrava di essere stato chiaro nella spiegazione, o no?

 

Questa mi era sfuggita, chiedo scusa :worthy:

Comunque non è normale, dovresti partire dal contatore dell'ENEL e/o l'interruttore generale dell'impianto e seguire il collegamento della fase e del neutro, magari sono semplicemente invertiti.

Attenzione che se dovessero essere invertiti a monte e decidi di sistemarli, potrebbe (e sottolineo potrebbe) essere che la caldaia vada in blocco, quindi dopo inverti solo i fili di alimentazione di quest'ultima.

Naturalmente se c'è la caldaia nell'appartamento e se questa avesse bisogno di fase e neutro corretti, ma non è detto che succeda, il mio è solo un avvertimento onde evitare "guai" ulteriori.

Si grazie, quell'accorgimento lo conoscevo ( quello della caldaia) anche se, sicuramente non mi sarebbe venuto in mente data la mia ""grande"" esperienza in campo elettrico 😛. A questo punto, però ho una domanda successiva che devo farti e che mi pare importante chiarire: 

1) Io il Finder 40.52 l'ho istallato con la convinzione che la fase fosse il filo nero e comunque tutto, come ti avevo già detto, funziona bene.

2) adesso invece che ho installato il temporizzatore, non è che è proprio quell'ipotetica inversione di fase che fa si che l'insieme non funziona più? 

Edited by Miky Lauriola

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
12 ore fa, Miky Lauriola ha scritto:

A questo punto, però ho una domanda successiva che devo farti e che mi pare importante chiarire: 

1) Io il Finder 40.52 l'ho istallato con la convinzione che la fase fosse il filo nero e comunque tutto, come ti avevo già detto, funziona bene.

2) adesso invece che ho installato il temporizzatore, non è che è proprio quell'ipotetica inversione di fase che fa si che l'insieme non funziona più? 

Non lo escludo, anche se non è specificato nei morsetti potrebbe anche essere che il temporizzatore abbia bisogno del collegamento corretto di Fase e Neutro.

Comunque ripeto nuovamente (tanto per non avere dubbi di sorta e scusa se insisto):

Il 6/2/2020 alle 23:51 , ROBY 73 ha scritto:

............... hai fatto un ponte tra i morsetti COM ed NO con la fase?   Oppure ho capito male?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Miky Lauriola
Il 8/2/2020 alle 22:56 , ROBY 73 ha scritto:

Non lo escludo, anche se non è specificato nei morsetti potrebbe anche essere che il temporizzatore abbia bisogno del collegamento corretto di Fase e Neutro.

Comunque ripeto nuovamente (tanto per non avere dubbi di sorta e scusa se insisto):

 

ROBY73, e dunque siamo arrivati al culmine della risoluzione del problema che avevo posto in questo post. Comincio dall'inizio: alla tua domanda ""............... hai fatto un ponte tra i morsetti COM ed NO con la fase?   Oppure ho capito male? ti avevo già risposto e forse non sono stato molto chiaro, <<No, non ho fatto il ponte tra COM e NO perchè avevo capito benissimo che il secondo era l'interruttore del primo sulla fase. Invece per uanto riguaeda il resto, e cioè i collegamenti ai morsetti per far funzionare il Finder 40.52 e il temporizzatore, devo incenerirmi la testa e lo farò senza meno fra un po di giorni il mercoledì delle ceneri. Le tue indicazionie erano completamente esatte sin dal primo momento, solo che io, nella mia poca esperienza, quando ho montato tutti i collegamenti sono stato ingannato dalla mia ignoranza nel campo e non ho capito che il temporizzatore al primo contatto con la fase perchè normalmente aperto veniva normalmente eccitato per il tempo impostato. Questa mattina dopo aver fatto tutte le prove ultime da te suggeritemi e ormai deluso dal fatto che il temporizzatore si eccitava immediatamente al momento in cui inserivo il contatto di fase, stavo per desistere quando, per puro caso ho tardato a staccare la fase dal circuito e con il temporizzatore impostato a 10 secondi, passati gli stessi, ha disaccitato il campanello. In quel momento ho capito la mia cretinata. Praticamente il temporizzatore, normalmente aperto, nel momento in cui chiudevo il circuito con la fase, partiva il tempo di impostazione e dopo i 10 secondi staccava il circuito. Ho chiuso quindi tutti imorsetto, sono andato al campanello fuori la porta, ho pigiato il tasto e........ UDITE UDITE .... tutto ha funzionato a PERFEZIONE. Praticamente tutto è stato risolto ed io, ho un solo piccolo grande cruccio: Quello di aver avuto da TE un aiuto grande o meglio gigantesco, disinteressato e splendido e, purtroppo, ho l'unico modo di dirti un immenso GRAZIE solo da questa pagina e con queste righe, non avendo alcun modo di farlo diversamente. E' stato davvero un grande piacere aver potuto conoscere una persona speciale come te ed aver potuto usufruire della tua straordinaria esperienza. GRAZIE GRAZIE GRAZIE anche da parte della mia vetusta mamma..    

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
1 ora fa, Miky Lauriola ha scritto:

Le tue indicazionie erano completamente esatte sin dal primo momento, solo che io, nella mia poca esperienza, quando ho montato tutti i collegamenti sono stato ingannato dalla mia ignoranza nel campo e non ho capito che il temporizzatore al primo contatto con la fase perchè normalmente aperto veniva normalmente eccitato per il tempo impostato.......................

Se devo essere sincero non sarebbe venuto in mente nemmeno a me, non conosco quel temporizzatore e quelli della Finder o altre marche che uso di solito questo non accade, comunque l'importante è che hai risolto per caso fortuito o per altri motivi  :thumb_yello:

 

1 ora fa, Miky Lauriola ha scritto:

.............devo incenerirmi la testa e lo farò senza meno fra un po di giorni il mercoledì delle ceneri...............

Dai ancora un paio di settimane di attesa e comunque direi anche di metterti in ginocchio sui ceci :superlol:

 

1 ora fa, Miky Lauriola ha scritto:

Quello di aver avuto da TE un aiuto grande o meglio gigantesco, disinteressato e splendido e, purtroppo, ho l'unico modo di dirti un immenso GRAZIE solo da questa pagina e con queste righe, non avendo alcun modo di farlo diversamente. E' stato davvero un grande piacere aver potuto conoscere una persona speciale come te ed aver potuto usufruire della tua straordinaria esperienza. GRAZIE GRAZIE GRAZIE anche da parte della mia vetusta mamma..    

Grazie a te per le belle parole, (questa a volte è più di un pagamento in denaro), sinceramente quando comincio una cosa cerco di portarla fino alla fine e molte volte mi sembra di essere lì davanti al tuo citofono (o qualsiasi altra apparecchiatura per altri utenti) con il relè, il cacciavite e la forbice in mano.

Saluta tua mamma da parte mia.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Miky Lauriola
Il 10/2/2020 alle 23:00 , ROBY 73 ha scritto:

Se devo essere sincero non sarebbe venuto in mente nemmeno a me, non conosco quel temporizzatore e quelli della Finder o altre marche che uso di solito questo non accade, comunque l'importante è che hai risolto per caso fortuito o per altri motivi  :thumb_yello:

 

Dai ancora un paio di settimane di attesa e comunque direi anche di metterti in ginocchio sui ceci :superlol:

 

Grazie a te per le belle parole, (questa a volte è più di un pagamento in denaro), sinceramente quando comincio una cosa cerco di portarla fino alla fine e molte volte mi sembra di essere lì davanti al tuo citofono (o qualsiasi altra apparecchiatura per altri utenti) con il relè, il cacciavite e la forbice in mano.

Saluta tua mamma da parte mia.

 

Persone della tua qualità morale e disponibilità sociale , credo proprio che ce ne siano poche. Il caso fortuito è stato solo appunto un caso, la soluzione del problema è solo opera tua. Grazie ancora.  Un ultima domanda però ancora devo fartela: le due rotelline rosse sul fronte del temporizzatore, la prima, è evidente regola il tempo, la seconda invece che pare indichi delle percentuali, a cosa serve? Che funzione svolge?. Un caro saluto e un ringraziamento anche dalla mia mamma.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ROBY 73
15 ore fa, Miky Lauriola ha scritto:

Un ultima domanda però ancora devo fartela: le due rotelline rosse sul fronte del temporizzatore, la prima, è evidente regola il tempo, la seconda invece che pare indichi delle percentuali, a cosa serve? Che funzione svolge?

Di preciso non lo so con certezza, ma da quello che capisco è la tolleranza in percentuale del tempo impostato con il selettore più in alto.

Ora senza fare tanti calcoli, facciamo l'esempio che tu imposti la prima rotella dei tempi in alto sulla posizione di 1h, quindi se la seconda delle percentuali è sul 100% il tempo di scambio del relè sarà effettivamente di 1 ora, se invece lo imposti sul 50% l'accensione della lampada (o qualsiasi cosa sia) durerà mezz'ora, se invece la stessa rotella bassa la metti sul 10% allora il tempo di scambio durerà 6 minuti.

 

Visto che "ce l'hai in mano" fai delle prove (con tempi più brevi naturalmente) e facci sapere se è coretto il mio ragionamento.

 

15 ore fa, Miky Lauriola ha scritto:

Persone della tua qualità morale e disponibilità sociale , credo proprio che ce ne siano poche. Il caso fortuito è stato solo appunto un caso, la soluzione del problema è solo opera tua. Grazie ancora. 

Adesso basta perché sennò mi metto a piangere dalla commozione :superlol: comunque grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Miky Lauriola

buona sera. ciao Roby 73. Io non so come funziona questo forum, per cui non so se tu mi leggerai. Qualora mi leggessi, cortesemente rispondi a questo messaggio perchè ho bisogno di importunarti di nuovo per un altro quesito inerente un citofono ( non è lo stesso di prima ma è a lui legato. Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Maurizio Colombi

Mi dispiace, ma il regolamento di PLCForum che avresti dovuto leggere all'atto dell'iscrizione, vieta espressamente di accodarsi alle discussioni.

Specialmente a quelle ferme da parecchio tempo e anche se trattano argomenti simili.

Per favore riproponi il tuo quesito aprendo una nuova discussione.

 

DISCUSSIONE CHIUSA

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

×
×
  • Create New...