Jump to content
PLC Forum


luquinho

Caldaia Immergas Super Eolo 21 Vip attacca e stacca

Recommended Posts

luquinho

Salve chiedo aiuto su Caldaia Immergas Super Eolo 21 Vip installata nel Marzo 2000 dal vecchio proprietario della casa che ho acquistato da circa un anno, ho dovuto già sostituire la scheda ancora originale a giugno di questo anno, rimessa la stessa nuova, più sostituito lo sfiatino e modificato tubo di mandata, comunque un invernata con scheda vecchia ce l'ho fatta...........ma veniamo al nocciolo della questione  da qualche giorno ho iniziato ad accendere il riscaldamento per poche ore serali ho notato che la caldaia stacca e attacca continuamente cosa potrebbe essere? il primo giorno che l'ho riaccesa dallo scorso inverno mi ero dimenticato di commutare da estate ad inverno e per circa 3 ore il termostato indicava l'accensione del riscaldamento ma i termosifoni rimanevano freddi (ovviamente) appena me ne sono accorto subito commutata su inverno e i termosifoni sono partiti, poi alcuni erano mezzi caldi e mezzi freddi ho dovuto togliere aria ai termosifoni per ben 2 sere di fila, ovviamente togliendo aria la pressione è andata quasi a 0, rimessa pressione aprendo la valvola, ho notato che tra la prima sera di accensione e la seconda c'era diversa acqua sotto la caldaia, (poi più comparsa le sere successive). Ho chiamato il tecnico che ha sostituito la centralina ma il problema è rimasto,ha fatto diverse prove, non so esattamente cosa abbia fatto perché non sono un esperto, alla mia domanda stupida di come mai non ha lasciato la vecchia centralina se tanto il problema sarebbe rimasto mi ha risposto tanto è uguale e la vecchia centralina l'ha presa lui,secondo me per giustificare il prezzo che mi ha preso (40 € di chiamata).........poi ha aggiunto che essendo una caldaia vecchia e che la scheda messa nuova anche se è lo stesso modello di quella che c'era prima, è di concezione più nuova e in più mi ha anche detto che la scheda va anche su altri modelli........sinceramente non è che ci abbia capito molto in queste affermazioni.........ecco perché mi sono messo in cerca di aiuto in rete, mi sono dimenticato di aggiungere che il problema dello attacca e stacca lo fa solo con il riscaldamento mentre con l'acqua calda no.........ringrazio anticipatamente per gli aiuti che riceverò

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stefano Dalmo

Non ha provato a sostituire il sensore del riscaldamento ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
luquinho

e quale sarebbe il sensore del riscaldamento? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
luquinho

Salve facendo qualche ricerca in rete penso di aver capito quale è il sensore del riscaldamento, dovrebbe essere la sonda NTC? fosse giusto ora che mi ricordo il tecnico ha provato a staccare la sonda che con la caldaia di fronte dovrebbe trovarsi sulla destra, e ad attaccarci una specie di "spinotto" preso dalla borsa dei suoi attrezzi ma la caldaia dava sempre lo stesso problema.

 

per caso esiste anche un'altra sonda per l'acqua dentro la caldaia? se così fosse il tecnico ha fatto lo stesso passaggio che ha fatto con la sonda per il riscaldamento, a memoria il test il tecnico l'ha fatto nella parte sinistra della caldaia guardandola di fronte........

 

resto in attesa di gradite risposte grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites
luquinho

Qualche anima gentile che mi aiuta a risolvere c’è? Grazie 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stefano Dalmo

Penso che vada  accertato che l’acqua circoli  nel modo giusto ,

 altrimenti  il sensore  potrebbe fermare lui il bruciatore .

ma per  vedere se è questo , hai bisogno di un sensore  da collegare  esternamente allo spinotto di quello del sensore riscaldamento  ,

in questo modo se la combustione si allunga   Sei certo che è lui a  provocare lo stacco e attacco , ma che la causa  bisogna ricercarla nel fatto che la circolazione manca .

Share this post


Link to post
Share on other sites
luquinho

 

Grazie per la risposta e chiedo scusa per il ritardo della mia.........dove posso trovare il sensore da collegare esternamente allo spinotto di quello del sensore riscaldamento? e dove si trova nella caldaia il sensore riscaldamento? se mi ricordo bene quando il tecnico è venuto con la caldaia messa davanti staccò e attaccò prima un "qualcosa" a destra e poi dopo a sinistra, potrebbero trovarsi in una di queste due parti il sensore riscaldamento? Per vedere se l'acqua circola nel senso giusto c'è un test da fare? Sono in grado io di effettuare questi test non essendo un tecnico? Grazie mille per le risposte e buona giornata

Edited by Alessio Menditto
ELIMINATO QUOTE

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stefano Dalmo

Penso che certamente l'acqua circoli nel senso giusto ,  ma   che potrebbe non circolare   ! 

Tocca la tubazione che scende  dal bruciatore  , ooposto all pompa  , in genere a sx .

 Se scotta da non  poterlo toccare  è normale che la fiamma si spegni . Magari perchè l'acqua non circola .

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
luquinho
Il 24/11/2019 alle 16:54 , Stefano Dalmo ha scritto:

Penso che certamente l'acqua circoli nel senso giusto ,  ma   che potrebbe non circolare   ! 

Tocca la tubazione che scende  dal bruciatore  , ooposto all pompa  , in genere a sx .

 Se scotta da non  poterlo toccare  è normale che la fiamma si spegni . Magari perchè l'acqua non circola .

 

Se l'acqua non circolasse non sarebbero freddi anche i termosifoni? Mi conferma che  la prova per accertarmi che l'acqua circoli nel senso giusto toccando la tubazione che scende dal bruciatore va fatta a riscaldamento acceso? grazie per i consigli dati fino a ora

Share this post


Link to post
Share on other sites
luquinho
 

 

Se l'acqua non circolasse non sarebbero freddi anche i termosifoni? Mi conferma che  la prova per accertarmi che l'acqua circoli nel senso giusto toccando la tubazione che scende dal bruciatore va fatta a riscaldamento acceso? grazie per i consigli dati fino a ora

 

 

in attesa che qualche anima gentile mi risponda......grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stefano Dalmo
 

Se l'acqua non circolasse non sarebbero freddi anche i termosifoni? 

 Scusa , ma se i termosifoni sono caldi ,il problema dov'è .

Share this post


Link to post
Share on other sites
luquinho
 

 Scusa , ma se i termosifoni sono caldi ,il problema dov'è .

 

I termosifoni sono caldi, però avere una caldaia che stacca e attacca in continuazione non penso che sia normale e che alla caldaia non faccia un granché bene........ripropongo la domanda Mi conferma che  la prova per accertarmi che l'acqua circoli nel senso giusto toccando la tubazione che scende dal bruciatore va fatta a riscaldamento acceso? grazie per i consigli dati fino a ora

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Loquinho non serve copiare ogni volta la risposta precedente, l’abbiamo letta tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stefano Dalmo

 Scusa , ma  se  i termosifoni si scaldano bene , è normale che arrivata alla sua temperatura stacchi e attacchi ,   come potrebbe  non farlo .

 Qui si era capito   che si attaccava  e staccava  dal primo   momento che si avviava .

O c'è qualcosa  che mi sfugge ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
luquinho
 

 Scusa , ma  se  i termosifoni si scaldano bene , è normale che arrivata alla sua temperatura stacchi e attacchi ,   come potrebbe  non farlo .

 Qui si era capito   che si attaccava  e staccava  dal primo   momento che si avviava .

O c'è qualcosa  che mi sfugge ?

 

Probabilmente mi sono spiegato male nel primo post e da lì è nata l'incomprensione di tutta la discussione.......allora il problema è che quando la caldaia parte per il discorso riscaldamento quando arriva a temperatura è normale che si stacchi,altrimenti se non lo facesse chissà a quanti gradi arriverebbe giusto? poi una volta staccata passeranno si e no 20 secondi (e forse anche qualcosa meno) e si riattacca......ora è logico che stacchi e attacchi, ma a mio avviso non in maniera assidua così come fa adesso.........temperatura raggiunta stacca.......poi quanto tempo impiegherà la temperatura ad abbassarsi per far si che la caldaia riattacchi nuovamente? a me lo fa quasi di continuo ed è per questo che chiamai un tecnico ma non ha saputo toglierci le gambe, l'unica cosa che ha fatto (secondo me per giustificare lavoro+chiamata) ha sostituito solo la centralina ma il problema dello stacco attacco è rimasto......spero di essermi spiegato......grazie per le risposte date fino a ora

 

@Alessio Menditto ok, però dico la mia.....ho notato che se la discussione passa in seconda pagina è difficile se non impossibile che possa ricevere una risposta, infatti l'ultima risposta data prima che io scrivessi in attesa che qualche anima gentile mi risponda......grazie è datata 24 Novembre, poi il 30 ho quotato la risposta del 24 aggiungendo delle domande e da lì sono passati quasi 10 giorni in cui non ho ricevuto risposte e la mia discussione è finita in seconda pagina.........quindi per riportare la mia discussione sotto gli occhi di chi è competente come il Sig.re @Stefano Dalmo ho riproposto la domanda che avevo fatto e a cui non avevo ottenuto risposta.......comunque se il mio comportamento è andato contro regolamento chiedo venia e non si ripeterà più.........ma nel caso la discussione finisse in seconda pagina come potrei riportarla in prima senza andare contro il regolamento?

Edited by luquinho

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stefano Dalmo

Quello che ha detto Alessio è che non devi riportare quello detto prima  , nella  tua nuova   domanda   o   nota . Come hai fatto pure adesso ,  guarda   nel  messaggio che hai appena postato .

   Ma lo devi  cancellare  ,  prima  di scrivere   sotto .

Share this post


Link to post
Share on other sites
luquinho
 

 

 

Allora per rispondere non devo quotare?

Edited by luquinho

Share this post


Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto

Ma non c’è niente di male a quotare UN DETTAGLIO DI UNA FRASE che preme far risaltare, mi spieghi che senso ha copiare TUTTO quello che ha scritto quello prima di te ?

Questo non c’entra niente col fatto che aspetti dal 24 o dal 30 novembre, è che continui a ricopiare quello che ha scritto Stefano è che abbiamo letto tutti, non stai mettendo in risalto un particolare di quello che ha detto Stefano.

 

Quindi per favore non quotare più INUTILMENTE, non si tratta di andare contro il Regolamento, tu qui sei ospite, aiutato GRATIS, e ti si chiede una cortesia, tipo in una casa piena di tappeti di solito si chiede per favore di togliere le scarpe sporche per evitare di sporcare i tappeti, è solo buon senso.

E siccome non mi piace ripetermi e fare polemica con queste sciocchezze, fai ancora un quote inutile e chiudo immediatamente la discussione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
luquinho

Allora per rispondere non devo quotare? Scusate la confusione........adesso ho capito.........basta cliccare in alto a dx dove sta scritto Rispondi alla discussione.......😫

Share this post


Link to post
Share on other sites
luquinho
 

 Scusa , ma  se  i termosifoni si scaldano bene , è normale che arrivata alla sua temperatura stacchi e attacchi ,   come potrebbe  non farlo .

 Qui si era capito   che si attaccava  e staccava  dal primo   momento che si avviava .

O c'è qualcosa  che mi sfugge ?

 Tralasciando gli ultimi post e tornando al mio problema, volevo gentilmente sapere se lei ha capito dove potrebbe essere il problema dello stacco e attacco repentino e dove potrei intervenire per risolverlo grazie......(nel senso che nella mia ignoranza in questo campo credo che lo stacco e attacco ci debba essere ma non in maniera repentina.....ho detto una str......?)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...