Jump to content
PLC Forum


Realizzare Nuovo impianto tv/sat


BAD LANCIA
 Share

Recommended Posts

  • 4 weeks later...

  • Replies 57
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • felix54

    22

  • BAD LANCIA

    20

  • snipermosin

    7

  • antoniopev

    5

Salve a tutti e Auguri di buon 2020.

Finite le feste si ricomincia con il lavoro. 

Sono arrivato alla scelta dei materiali e volevo confrontarmi con Voi sulla scelta di Buoni Marchi. 

Per la parabola avrei previsto una emmeesse da cm 100 con i 2 Lnb wide band e come multiswitch i 2 lem a 6 uscite suggeriti da Antoniopev. Per il terrestre ho un dubbio. 

Attualmente in testa c √® una datatissima logaritmica (nemmeno contro Lte)¬† collegata a un amplificatore da 25db e un alimentatore piu un derivatore che serve 5 tv. Vorrei mettere un antenna nuova con un amplificatore pi√Ļ potente per ottenere maggior guadagno dato che ora le tv saranno 12 e il terrestre andr√† a miscelarsi con il Sat. Ricevo tutto al momento da una sola direzione: Monte Scuro.¬†

Che componentistica mi consigliate? 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Serve la località in cui si trova l'impianto, e per la distribuzione serve sapere quanti metri di cavo per ogni presa.

Link to comment
Share on other sites

 

Nello schema iniziale di sono le metrature di ogni cavo e quindi basta aggiungere l'attenuazione dei msw e quella delle prese demiscelate.

Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, felix54 ha scritto:

 

Nello schema iniziale di sono le metrature di ogni cavo e quindi basta aggiungere l'attenuazione dei msw e quella delle prese demiscelate.

Non mi ricordavo....

Ad ogni modo, 18 metri per le prese piu' distanti fanno circa 3,2 db in banda terrestre sulla massima frequenza, che sommati ai -18 del msw fanno poco piu' di 21, mettiamoci anche qualche "pelo" di perdite sulle connessioni e sull'inserzione dell'alimentatore , con 25 db ce n'è da vendere. 

Per l'antenna si aspetta la località.

Link to comment
Share on other sites

In effetti, se in buono stato, potrebbe mantenere l'ampli attuale, nonostante le prese da 5 diventino 12. Non ho guardato l'attenuazione  passante Sat e Dtt di quei msw ma dovremmo starci dentro tranquillamente.

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

Monte Scuro il ripetitore. Lattarico il comune in provincia di Cosenza.

Che Antenna e che Amplificatore secondo voi?

Di certo la Log è da cambiare.. Quindi vorrei optare per una buona antenna..

Edited by BAD LANCIA
Link to comment
Share on other sites

Non ho trovato nulla sul paesino in questione, e nemmeno un grosso comune adiacente da prendere come riferimento.

Sicuro che il nome del ripetitore sia quello ? Su OTGTV non si trova. Quanto dista dall'antenna piu' o meno ?

Ricevi tutto con la loga senza problemi ?

Link to comment
Share on other sites

Dai siti ufficiali dei tre providers principai risuta che:

 

Rai è ricevibile da Monte Scuro e San Marco Argentano

http://www.raiway.it/web/guest/home

 

Mediaset da:

Lappano e San Marco Argentano

http://www.mediaset.it/digitaleterrestre/copertura.shtml

 

Persidera da:

Lappano e San Marco Argentano

http://www.persidera.it/Persidera/home/verifica-copertura

 

Quindi si direbbe che da Monte Scuro non si uò ricevere tutto però da Lattarico, puntando lappano si può ricevere anche Monte Scuro

wSeje4G.jpg

 

 

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

Si Con la Log riesco a ricevere tutto, e sono certo che il puntamento è effettuato in direzione Monte Scuro. 

San Marco si trova dalla parte opposta da dove √® rivolta l antenna e non pu√≤ essere. Lappano √® pi√Ļ spostato rispetto a Monte Scuro... Ma non di molto.¬†

Il ripetitore Monte Scuro dista circa 45 km. 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Hai letto il mio precedente post con la mappa delle località coinvolte?

 

Lappano dista 22 km e Monte Scuro 26.

Le onde radio viaggiano in linea retta e non fanno le strade come noi in macchina ;)

 

Non ci hai detto nulla di specifico sull'attuale amplificatore ma se hai una logaritmica è probabile che sia ad un solo ingresso.

Sarebbe meglio montarne uno con due ingressi separati VHF e UHF

 

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

Si ti confermo che l amplificatore è a singolo ingresso.. Con un potenziometro e stop. Potrò farci una foto domani. 

Si ho visto, la tua mappa..

 è probabile che si stia ricevendo da una parte ( monte scuro) e da un altra (Lappano) con la sola Log?? Sarebbe un caso fortunoso dato che il tizio dice di non avere mai problemi, nemmeno in condizioni climatiche orrende. 

Puntualizzando poi che comunque i 2 ripetitori in questione non sono visibili e ci sono anche delle colline. 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Essendo distanti fra loro di pochi gradi, rispetto a Lattarico, i due ripetitori sono ricevibili con una sola antenna.

Certo é che la mancanza di otticità può essere un problema ma se sino ad ora non ha avuto problemi, c'è da essere ottimisti. 

Quanto distano le colline e quanto sono pi√Ļ alte del tetto su cui monterai le antenne?

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

Considerando che la loga ha un angolo di ricezione di circa 50-55¬į ed un rapporto fronte-retro molto buono, √® escluso che possa ricevere da dietro cio√® da S. Marco Argentano, quindi per esclusione il puntamento resta confermato per Monte Scuro / Lappano che distano pochi gradi.¬†

Sono d'accordo per una Vhf ed una Uhf separate. Potresti optare per una Vhf 4-6 elementi (canali 5-12), ed una buona Uhf come la R-43Z o se vuoi il top K-47Z della Offel.

L'amplificatore ovviamente a 2 ingressi e regolazioni separate.  http://www.offel.it/upload/prodotti/allegati/schede-tecniche/DataSheet_24-022_IT.pdf

Link to comment
Share on other sites

Domanda difficile su cui essere precisi. 

La colline non sono lontanissime in linea d'aria. Non sono comunque molto pi√Ļ alte del punto dove √® installata l'antenna. A tal proposito sto costruendo un palo pi√Ļ alto di quello attuale di buona rigidit√† per eliminare le oscillazioni seppur leggere del supporto attuale.¬†

Domanda: 

Solo rai 1 rai 2 e rai 3 sn in vhf. Per questi 3 canali conviene la seconda antenna a parte? 

 

 

Link to comment
Share on other sites

 

1 ora fa, BAD LANCIA ha scritto:

La colline non sono lontanissime in linea d'aria. Non sono comunque molto pi√Ļ alte del punto dove √® installata l'antenna

Praticamente non ci hai chiarito le idee e fammi dire che se con la log non ci sono mai stati problemi, spiegaci perchè:

1 ora fa, BAD LANCIA ha scritto:

A tal proposito sto costruendo un palo pi√Ļ alto di quello attuale

 

 

1 ora fa, BAD LANCIA ha scritto:

di buona rigidità per eliminare le oscillazioni seppur leggere del supporto attuale. 

Qui invece no si capisce cosa stai facendo... mica monterai un palo non specifico per antenne?

 

1 ora fa, BAD LANCIA ha scritto:

Domanda: 

Solo rai 1 rai 2 e rai 3 sn in vhf. Per questi 3 canali conviene la seconda antenna a parte? 

Sì, è sempre buona cosa.

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

Come ho detto sopra.. Non ci sn problemi di ricezione, ma quell antenna che c √® adesso √® un rudere. Tra l altro per smontarla √® stato pericoloso in quanto √® stata messa su un sostegno ormai fradicio. Io sto sostituendo il palo con uno zincato e pi√Ļ solido ed leggermente pi√Ļ alto del precedente.¬†

Per cui le Antenne le installo comodo sul palo e poi innesto il palo in una base che ho fatto io con dei fermi ad abbullonare. Allego una foto per rendere l idea della collina che c √®. Monte Scuro sta dietro quella collina pi√Ļ alta.¬†

Tornando alla Log, io credevo di trovare qualcosa di meglio per ottenere un buon guadagno gia in antenna ma mantenendo un antenna sola per la banda vhf e uhf vista la buona ricezione. 

Ma se sconsigliate tale applicazione mi attengo a quanto dite..

 

 

 

 

IMG_20200108_065452.jpg

Link to comment
Share on other sites

C'√® qualcosa che non torna ma vedo che si restio a dare risposte precise. Vedi tu, non si sa che palo stai mettendo e non √® che mi interessi pi√Ļ di tanto.

Semplicemente volevo metterti in guardia da certi aspetti che forse ignori.

Avevi scritto:

13 ore fa, BAD LANCIA ha scritto:

sto costruendo un palo pi√Ļ alto di quello attuale di buona rigidit√† per eliminare le oscillazioni seppur leggere del supporto attuale.¬†

Cosa significa "sto costruendo"? Ti ho chiesto se volevi usare un palo "non" per antennistica e non hai risposto. Monterai mica un tubo per impianti idrauici come fanno tanti?

Ora scrivi:

3 ore fa, BAD LANCIA ha scritto:

Io sto sostituendo il palo con uno zincato e pi√Ļ solido ed leggermente pi√Ļ alto del precedente.¬†

Per cui le Antenne le installo comodo sul palo e poi innesto il palo in una base che ho fatto io con dei fermi ad abbullonare

Non so quanto alto sia ma se monti le antenne sul palo e poi innalzi palo e antenne insieme, c'è qualcosa di strano.

Di solito si monta la base, qualora serva, poi si installa un palo telescopico a pi√Ļ sezioni di diametro e lunghezza idonei per poi montare le antenne su una o pi√Ļ sezioni che verranno posizionate ad altezza opportuna. Cosa intendi per "pi√Ļ solido" e "di buona rigidit√†"? Piuttosto parlaci di diametri, spessore e lunghezza.

Comunque, il capo sei tu ma io un'antenna combo non ce la metterei

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

Scusa, non sono restio a dare risposte. 

Ho detto che il palo attuale quando c è vento oscilla. Cosa ovvia se c è un tubo innocente che qualche cinghiale ha montato prima di me di sezione ridicola (nemmeno 25mm). 

Io ho preso un palo zincato sezione 40mm lungo circa 5 metri e gli ho fatto dei fori passanti per fissarlo saldamente alla base che mi ritrovo cementata al solaio tramite bulloni e dadi e vorrei stendere dei tiranti per evitare oscillazioni. 

E ho detto che per comodità potrei montare le antenne stando comodamente con i piedi a terra. Alzato il palo, passo poi alla regolazione. 

Forse √® pi√Ļ difficile a scriverlo che a farlo. O forse non scrivo correttamente. Scusa.¬†

Comunque tralasciando il palo. 

Antenna vhf e uhf separate mi sta bene. 

Amplificatore offel o emmesse con elevato guadagno che farebbe al caso mio? 

Edited by BAD LANCIA
Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, BAD LANCIA ha scritto:

Amplificatore offel o emmesse con elevato guadagno che farebbe al caso mio?

Il guadagno deve essere tanto quanto le perdite dell'impianto che sono state già calcolate. Te ne avevo consigliato uno un paio di post prima di questo, è un signor amplificatore con componentistica selezionata.

Link to comment
Share on other sites

Quindi togli un tubo per impianti idraulici e ne monti uno che comunque non è per antennistica. Inoltre, praticando dei fori passanti ne hai idebolito a struttura.

Vorrai mica deludere il cliente che si fida tanto di te? ;)

Ti sei chiesto perchè i pali per antennistica sono telescopici?

 

Avevamo già detto che nonostante le 12 prese anzichè 5, l'amplificatore andava bene da 25 dB.... quindi, niente elevato guadagno.

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

Non resterà deluso. E credo cadrà prima la casa e forse poi il palo. 

Finora non ho mai arrecato danni a nessuno. Semmai mi rode andare a metter mano sulle sciagure altruiūüėé

 

Meglio un amplificatore telealimentato o no? 

Ah Pardon.. Non avevo visto il link di snipermosin... 

Edited by BAD LANCIA
Link to comment
Share on other sites

 

Non capisco cosa ti costava montare un buon palo telescopico che ti avrebbe faciiitato l'operato e nemmeno capisco perchè praticargli dei fori, giusto per indebolirlo.

Secondo te chi fa pali specifici con dati di flessione, di portata, di presa sul vento, con tutti gli accessori, lo fa per divertirsi?

Secondo te, la combinazione di presa sul vento delle singole antenne e il loro posizionamento ad una determinata altezza del palo, aggiunta alla presa sul vento del palo stesso, è soltanto un dettaglio?

Chi si inventa tutti gli accessori come lo sono anche le basi (che a differenza della tua non ti costringono a bucare il palo) e un'infinità di altri accessori, lo fa per sport?

Ti sei chiesto perchè non vendono pali già "bucati" da parte a parte?

Ti sei immaginato, avendo tu un palo unico, non telescopico, la difficoltà che avresti se devi orientare una sola antenna delle due che monterai?

Forse ne volevi una sola per quel motivo?

Fidati, bucare un palo d'antenna non è una buona idea, anzi

Consulta un catalogo specifico di pali e zanche per antennistica e vedrai quante possibilità troverai già pronte, senza doversi arrabattare con soluzioni strampalate.

 

Ho preso il primo documento trovato in rete; consultalo sopratutto nella parte inerente il fissaggio dei pali e antenne per capire come bisogna operare.

Capisci, ora, cosa volevo dire in apertura della discussione, quando mi sono chiesto se avevi le carte in regola per fare un impianto a norme?

 

http://www.peduto.it/antenne/Impianti di ricezione TV.htm

 

Poi se vuoi aprrofondire, guarda il seguente file

 

pali e tirantaggi

 

 

Edited by felix54
Link to comment
Share on other sites

Leggerò di certo i link. 

Non per polemizzare, ma io non ho la presunzione di non ascoltare o di trascurare quanto c è in commercio. 

Se mi sono messo a fare so quello che sto facendo almeno dal punto di vista della tenuta e della sicurezza. 

Sul lato prettamente tecnico, se non avessi bisogno d aiuto, non avrei scritto..e sto ascoltanto e apprezzando ogni parere. 

A me 2, 3, 4 antenne non mi cambia a metterle sul palo..e se mi dici che forse ne voglio mettere una per semplificare il montaggio sul palo... mi fai brocco e allora sto e vi sto facendo perdere tempo... 

Senza rancore... 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...