Jump to content
PLC Forum


checcodesmo

Caldaia Vaillant VCW 280 E scatta salvavita

Recommended Posts

checcodesmo

Qualche giorno fa è scattato il salvavita a protezione della presa di corrente della caldaia.

L'assistenza Vaillant non può intervenire per le limitazioni di movimento imposte dal decreto coronavirus. Ho chiamato il mio elettricista che ha aperto la scatola delle schede e ha ritenuto che fosse tutto a posto. Messa la spina è andata via la corrente elettrica. L'elettricista ha rimontato tutto, stava per andar via, ma visto il cavo penzolante lo abbiamo attaccato alla presa e la caldaia è andata. Stamani, di punto in bianco, è andata via la corrente e l'indiziata era la caldaia. Chiedo lumi a chi può fornirmeli. Grazie  

Share this post


Link to post
Share on other sites

adrobe
Quote

visto il cavo penzolante

quale?

Per aiutarti con gli elementi che hai fornito ci vorrebbe la sfera di cristallo.

Sarebbero utili molte foto, quante tutti i cavi in circolazione

Share this post


Link to post
Share on other sites
checcodesmo

Il cavo penzolante è quello che attacco alla presa di corrente. L'assistenza mi aveva detto che potrebbe essere la scheda bruciata.

Ma se poi è partita, il problema potrebbe avere natura diversa. Per le foto ti riferisci a tutti i cavi all'interno della caldaia e che escono dalla scatola comandi? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
adrobe

Bisognerebbe osservare tutta la componentistica elettrica (cavi, schede , ecc.) e capire se ci sta qualche bruciatura o spelacchiamento di cavi, ecc. per cercare di individuare il problema. Ti rendi conto che è un pò difficile se non si vede niente, no?

Share this post


Link to post
Share on other sites
checcodesmo

Il cavo penzolante è quello che attacco alla presa di corrente. L'assistenza mi aveva detto che potrebbe essere la scheda bruciata.

Ma se poi è partita, il problema potrebbe avere natura diversa. Per le foto ti riferisci a tutti i cavi all'interno della caldaia e che escono dalla scatola comandi?

 

Sono perfettamente d'accordo e l'elettricista ha cercato di scoprire se sulla scheda o nei cavi ci fosse qualche avaria. Sembrava tutto regolare e in fatti la caldaia è ripartita, salvo poi stamani a farmi riscontrare nuovamente il corto circuito. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
checcodesmo
Il 22/3/2020 alle 17:11 , adrobe ha scritto:

Bisognerebbe osservare tutta la componentistica elettrica (cavi, schede , ecc.) e capire se ci sta qualche bruciatura o spelacchiamento di cavi, ecc. per cercare di individuare il problema. Ti rendi conto che è un pò difficile se non si vede niente, no?

Adrobe la caldaia sta facendo il suo dovere ma non sono riuscito a determinare il fattore elettrico esterno che giorni fa ha causato l'impedimento.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
robertice

Controlla la presa di corrente della caldaia e smonta presa incassata nella parete e vedi i contatti dietro se sono messi bene, se la presa è comandata da bipolare (classico 0-1) controlla i contatti dietro

Share this post


Link to post
Share on other sites
checcodesmo

Robertrice grazie. Al momento la caldaia sta funzionante bene. La presa e la spina sono state già controllate senza aver riscontrato anomalie. Qualche sbalzo di corrente avrebbe potuto verificare il malfunzionamento della presa di corrente?  

Edited by Alessio Menditto
Eliminato quote

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...