Jump to content
PLC Forum


gioppa33

Dispersione introvabile

Recommended Posts

Maurizio Colombi
9 ore fa, Elettroplc ha scritto:

Dopo riprendo l'argomento. 

Speriamo!

Link to post
Share on other sites

ROBY 73
53 minuti fa, Maurizio Colombi ha scritto:

Speriamo!

:superlol: Perdonami, ma mi è venuta spontanea :P

Edited by ROBY 73
Link to post
Share on other sites
Elettroplc

Fai installare differenziali immuni, e spera che non vi sia una rogna da qualche parte. Sono certo al 90%,che la magagna e dietro i mobili della cucina causa mobilieri tuttofare. E già capitato.. Giunte con nastro, cavi unipolari volanti, serraggio fatti a caso, cavi schiacciati dietro i mobili, prese fuse. Comunque... I cavetti audio buttati li così, sono improponibili. 

Link to post
Share on other sites
gioppa33

Buongiorno ragazzi. Ma potrei mettere questo differenziale abb - 25a f202a-25 che da quello che leggo è un tipo A? Oppure deve necessariamente essere della bticino. Ci sta molta differenza di prezzo.

Link to post
Share on other sites
Giampi69

A me era successa una cosa simile, il differenziale zona cucina che scattava così a caso, dopo giorni di prove, sono arrivato al problema: la piastra ad induzione, smontata e sostituita dal mobiliere. Una cosa che neanche io capisco del tuo quadro, sono le piattine audio rosso-nere usate (suppongo) per alimentare carichi a 230V. Fattelo spiegare dall'elettricista il mistero!

Link to post
Share on other sites
piergius

QGioppa33 ,  col tester in mA alternata tuo padre dovrebbe fare questa prova:

 

1 elettrodomestico alla volta, stacca provvisoriamente il giallo-verde che proviene dall'impianto ed interpone il milliamperometro tra questo e la massa ; 

Misura la corrente dispersa dal filtro in stand by, 

Fa effettuare un ciclo di lavoro annotando i valori letti nelle varie funzioni in corso, per referenza futura. 

 

Nel caso del forno elettrico è bene testare le varie combinazioni

sotto, sopra, grill, ventilato etc e ripetere le prove dopo aver ruotato la spina di 180 ° invertendo la polarità Fase -Neutro  : al raggiungimento della temperatura impostata, la dispersione deve diminuire! 

 

per rilevare se il problema sia una somma di dispersioni bisogna avere una pinza amperometrica apposita, il fatto è che costa circa 500€   "

 

Esiste un modello tascabile semplificato, per manutenzione impianti residenziali ed elettrodomestici, ACM92, Portata mA risoluzione 0,1mA. 

Consente di misurare anche le correnti disperse e seguirne il percorso nei conduttori di Terra e nelle linee uscenti da Differenziale o Magnetotermico 

Senza staccare cavi 

 

Sarebbe un bel regalo per tuo padre! 

Screenshot_20210412_170836_com.ebay.mobile.jpg

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...