Jump to content
PLC Forum
Informazione di servizio:
Questa versione del forum si basa su una installazione non completa in quanto a seguito dell'incendio del datacenter di Strasburgo avvenuto il 10 marzo.
Stiamo attendendo di avere accesso agli ultimi backup siti nello stesso datacenter. Appena disponibili provvederemo all’integrazione dei dati.
Tutti i malfunzionamenti che potreste riscontrare (mancanza di file, immagini, messaggi privati, discussioni, post e funzionalità del sito) sono dovuti al ripristino ancora in versione parziale dei database, file e pagine web.
Per chi volesse fare delle segnalazioni può scrivere a segnalazioni@plcforum.it o attraverso la nostra sezione di assistenza disponibile su ticket.plcforum.it

Vi ringraziamo anticipatamente per la pazienza e l'attesa a cui, nostro malgrado, vi stiamo sottoponendo.

Grazie
L'amministrazione di PLC Forum.



Resiliente

Casa di pietra

Recommended Posts

Resiliente

In una casa di pietra per passare i corrugati bisogna fare le tracce nella pietra?Nel caso non si vuole toccare il pavimento è un casino.

Link to post
Share on other sites

Carlo Albinoni

La pietra è a vista o intonacate? Comunque io farei proprio a vista l'impianto.

Link to post
Share on other sites
techno99

Se la pietra è a vista usa la trecciola ed i componenti in porcellana, esteticamente secondo me è bellissimo.

Link to post
Share on other sites
luigi69

la trecciola a vista è tanto bella quanto inutile nell'impiantistica moderna....

un conto è fare un angolo di una salotto...un bel divano...magari palchetto in terra....una lampada vintage.... e con il 3G1,5 si risolve tutto

 

un conto è il classico corridoio con 20 accensioni, cavo citofonico , cavi telefono e rete, TV e sat, quadretto da incasso ......

 

ci si arma di tanta pazienza, disco diamantato sul  flessibile da 230 , mascherina per la polvere...e si va....

Sulle case vecchie di montagna , dopo un po, si impara nel senso..si vede la vena della pietra..si cerca di passare nelle giunte... i problemi sono quando è intonacato da anni...che appena si taglia, si staccano pezzi importanti di  intonato...e neanche a farlo apposta, dove si vuole mettere la scatola  si è in piena pietra..a saperlo...si faceva 10 cm di lato.....

quando non vogliono toccare i pavimenti  è davvero un dramma....capisco benissimo...

alle volte non ne vale la pena per le piastrelle, che sono vecchiotte, ma se nelle camere ci sono palchetti in legno...

ci si ingegna, si passa da una stanza all'altra sostituendo le soglie, magari le pareti divisorie sono in mattone e si sfruttano quelle....

Se il cliente ragiona , in genere si fa sostituire il pavimento del corridoio , in modo che almeno la distribuzione si puo organizzare bene,ma poi raggiungere gli angoli è davvero difficile , c si cerca di passare nei solai o nel piano inferiore...

Link to post
Share on other sites
drn5

Controsoffitti in cartongesso, finte colonne, travi in legno vuote e tubo in acciaio, prese e interruttori a vista.

Ciao

Link to post
Share on other sites
ilsolitario

Serve un bravo  muratore e ingegnere per valutare spessore e tipologia di pietra, si tagliano le pietre per renderle meno spesse, per le scatole di derivazione o grosse aperture cerchiature in profilati.. insomma si può fare ma costa 10 volte tanto solo per la parte muraria..  ma dopo viene uno spettacolo. Se trovo le foto di qualche vecchio lavoro le pubblico

Link to post
Share on other sites
Resiliente

No,vi è l'intonaco,la pietra sotto è squadrata ,quindi bisogna scanalare la pietra per farci entrare i corrugati?O scanalare almeno le alzate e lavorare sul pavimento oltre ovviamente i centri luce e: un lavoraccio.Si qualche foto mi servirebbe grazie.

.

Link to post
Share on other sites
luigi69
1 ora fa, ilsolitario ha scritto:

e ingegnere

Secondo me solitario....gli ingegneri lasciamoli stare in ufficio...tagliare per le tracce non è  un opera strutturale come aprire una porta e quindi realizzare un travetti portante....

Se non ci si sente da soli, serve un muratore che abbia esperienza su case vecchie a pietra. . Lavorare sulla pietra non è  come mettere cartone gesso  ( senza offesa per i decoratori ed i cartongessisti)

 

Io parlo per la mia esperienza su case di montagna :  piu problematiche  quelle vecchie con  terra  in mezzo alle pietre , perché rompendo con il martello demolitore,  si muovono le pietre a fianco,  ma le case con meno di 100 anni, pietre e cemento nessun problema,  tanta pazienza...

 

Immagino invece nella pianura ( ricordo i racconti di un amico di vicino Piacenza, broni) che nelle vecchie case si trovava i sassi di fiume, le boccie   , ne toglieva uno  , ne venivano via 10

Link to post
Share on other sites
click0
2 ore fa, luigi69 ha scritto:

ci si arma di tanta pazienza, disco diamantato sul  flessibile da 230 , mascherina per la polvere...e si va....

esistono le scanalatrici e gli aspirapolveri dal almeno 1/2 secolo...

 

il "problema" più che altro è quanta roba bisogna mettere "in traccia"

Link to post
Share on other sites
luigi69

La scannellatrice a doppio disco lavora sui mattoni....sulle pietre i dischi si mangiano a vista.....

Come dici tu click, se fai un montante con un po di tubi  , tagli largo con il flessibile 

 

Anche le scannellatrici da oltre 1500 w sulla pietra faticano ( bauer     , felisatti)Screenshot_20200904-211250_Gallery.thumb.jpg.a5e8f01fc16426187bb6b1e30e02ca87.jpg

 

Il muro bianco sulla destra è  effettivamente spesso 70 cm, il muro portante della casa, che una volta finiva li  , infatti è  inclinato, tipo "bastione"    negli anni 30 aggiunsero una stanza, dove si vede la cucina

 

A lato delle perline, a destra, si nota che però ci sono altri 10 cm di spessore di muro . È finto   in mattoni, per i passaggi dei tubi che in parte  per salire al piano superiore, girano poi sotto il perlinato. 

 

I due travetti, con le assi , sono finti, dietro ci sono i ferri a T che reggono i soffitti rifatti, con tavelloni . Oltre a compensare le differenze fra i soffitti , le assi si possono alzare, e dietro sono nascosti i passaggi dei tubi del riscaldamento del piano superiore.

 

Tagliare la pietra si....ma se si può nascondere il passaggio in altri modi ben venga....

Edited by luigi69
Errori ortografia
Link to post
Share on other sites
luigi69

Screenshot_20200904-211230_Gallery.thumb.jpg.24997602a62fe64b7a07a63183ec9b28.jpg

In questo piccolo bagno,  i muri a pietra sono stati tagliati con pazienza per i passaggi dell 'idraulico. 

Sulla base , vedi spuntare una pietra a destra....rimane un angolo e verrà coperto con uno sportello....per fortuna qui è  stato possibile usare questo angolo come vano tecnico.  

L ' elettrovalvola che si vede  serve...in caso di gelo, a fare scorrere un po l 'acqua , soprattutto durante la notte   , quando nessuno usa il bagno o la cucina, è  comandata da un termostato e da un rele  pausa lavoro .

 

Al momento non ho foto di tracce con pietre a vista... ma solo dopo che sono state intonacate....cerco...

Link to post
Share on other sites
luigi69

Screenshot_20200904-213625_Gallery.thumb.jpg.1aed63d48f853936ea532bec4a9eaf25.jpg

Qui si vede invece un problema che si è presentato dopo pochi anni. Muri pietra e mattoni pieni,  dove si è  rotto in profondità per murare la scatola, i rappezzi hanno tenuto perfettamente.  Invece dove lo spessore era poco   , complice il fatto che a differenza dei mattoni le pietre non assorbono l acqua, il nuovo intonaco non ha aderito al vecchio....

Link to post
Share on other sites
Resiliente

No,no,bisogna armarsi di Flex grande disco diamantato e tanta buona volontà.

Link to post
Share on other sites
luigi69

 

Screenshot_20200904-214605_WhatsApp.thumb.jpg.3248c6141e8b8b30e8b92b0bf2a02fb1.jpg

Qui si vede un parziale rifacimento

 

Parete divisoria in mattoni, quindi ok, poi ho sfruttato il passaggio a pavimento  , sostituendo la soglia  e pazientemente  rompendo solo le piastrelle necessarie . Nella stanza , si vedono le chiazze ampie del ripristino delle tracce , ampie perché eseguite su muri a pietra... con intonaco che si staccava...in basso vedi una derivazione e tre 503    telefono  tv  230    in alto tv e 230 per eventuale tv sospesa,  e alimentazione  aspiratore Vmc per ricambio aria....

Tutto a parete...ecco perché dicevo che ci si arma di tanta pazienza...il pavimento si vede che è  bello, non si poteva chiedere di buttarlo tutto in aria...logico che il rifacimento di queste due stanze ha richiesto 2... 3 gg come minimo....

 

PS   non sono un fanatico delle derivazioni...a sinistra,  sulla parete di mattoni, è  una ispezione di uno scarico coes da 50  , la stanza era stata pensata come lavanderia.

Edited by luigi69
Link to post
Share on other sites
bischero

Dipende se solo placcata oppure i muri sono  interamente in pietra, solitamente nel secondo caso si cerca di scanalare tra una pietra e l'altra, ed è un lavoraccio perché il più delle volte va fatto con lo scalpello , non con lo scanalature per nascondere meglio le tracce, se invece è placcata il lavoro è più semplice, stacchi la placcatura, scanali  come viene bene e riplacchi... 

Edited by bischero
Link to post
Share on other sites
Carlo Albinoni

A me sembra un delitto spaccare i muri di pietra.

 

Racconto un episodio. In un paese, uno storico faceva una lezione dal vivo, illustrando le varie case.

Una era deturpata da una visibile traccia e scatola per il campanello sul muro in pietra.

 

"Vedete questo muro di pietra? è medioevale. Ha resistito intatto per secoli, a guerre, alluvioni e terremoti, ma è stato rovinato per sempre da un elettricista"

Le altre case non deturpate, avevano il campanello semplicemente fissato sul portoncino in legno.

Link to post
Share on other sites
luigi69
11 ore fa, Carlo Albinoni ha scritto:

A me sembra un delitto spaccare i muri di pietra.

Buon giorno Carlo , perchè ? non si parla di pietra a vista in una chiesa del 700....

 

11 ore fa, Carlo Albinoni ha scritto:

"Vedete questo muro di pietra? è medioevale. Ha resistito intatto per secoli, a guerre, alluvioni e terremoti,

Personalmente  non sono un totalitarista, se non per argomenti per me davvero "sacri" , come la violenza, i sopprusi..ecc..

mi sembra che questo storico fosse invece un integralista con i fiocchi ,  un totalitariste della "pietra" intatta .

Mettendo davanti il discorso i SE ed i MA del caso , io gli risponderei con una frase.... i motori a benzina e diesel inquinano...quindi fermiamo anche tutte le ambulanze ed i Pompieri...se Lei starà male, non ce lo auguriamo , un giorno lontanissimo , senza offesa... non sarà necessaria la corsa in ospedale verso un medico....il popolo mondiale , dall'uomo di Cro Magnon in poi ha resistito secoli a guerre, alluvioni e terremoti..anche lei sopravviverà ( forse ) senza un dottore....

 

11 ore fa, Carlo Albinoni ha scritto:

Una era deturpata da una visibile traccia e scatola per il campanello sul muro in pietra.

I pessimi artigiani ci sono in qualunque luogo ed in qualunque opera muraria...

 

11 ore fa, Carlo Albinoni ha scritto:

ma è stato rovinato per sempre da un elettricista"

quindi , secondo questo storico , oggigiorno non potremmo neanche avere il bagno in casa, figuriamoci il riscaldamento...per fare passare le colonne di scarico , si rompe in maniera decisa...il segreto sta sempre nel sapere come rompere, e nel caso si rompa troppo , perchè si sfila una pietra grossa, il segreto è ricostruire perzialmente con pietre piu piccole o mattoni pieni il dovuto, e riprendere il lavoro quando il cemento , solidificandosi, avrà ridato consistenza al tutto , altrimenti li si che si fanno danni....

 

11 ore fa, Carlo Albinoni ha scritto:

Le altre case non deturpate, avevano il campanello semplicemente fissato sul portoncino in legno.

Io sono concorde con te Carlo , in questo caso si..ma il discorso delle opere murarie per grandi passaggi di cavi o di servizi tecnici ?  non sono cosi facilmente risolvibili

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...