Jump to content
PLC Forum

roby198

Frigo combinato AEG Santo 75388 KG2 compressore guasto

Recommended Posts

roby198

Ciao, Ho il frigo combinato AEG Santo 75388; in due occasioni nell'arco di questa estate ho dovuto spegnerlo e riaccenderlo per un forte rumore di battito metallico proveniente dal motore.

Da una settimana non raffredda piu, Il motore e sempre accesso ma non scalda molto, la serpentina scotta solamente per il primo tratto di 15cm e quella di raffreddamento all'uscita non e fredda.

Il tecnico oggi mi ha detto che ha due problemi: e' guasto il compressore ( 300 €) e visto che si forma ghiaccio nel freezer che e' nofrost c'e' qualcosa di guasto anche li.

A me pare tutto corretto come diagnosi... ma non intendendomi di refrigerazione sono curioso di sapere il vostro parere. Grazie 1000.

 

Aggiungo , dovendone comperare uno nuovo che errori dovrei evitare nelle scelte? Ad esempio ho letto che i motori lineari usati da LG non stanno dando vantaggi o "soddisfazioni"

 

Roby

Edited by roby198
gramm errror
Link to post
Share on other sites

Alessio Menditto

Sposto io.

Link to post
Share on other sites
archimede57
Quote

Il tecnico oggi mi ha detto che ha due problemi: e' guasto il compressore

Solitamente un compressore guasto fa entrare in protezione la termica applicata alla sua alimentazione, il tecnico deve controllare l'assorbimato con lo strumento per controllare il superamento dei dati di targa.

Quote

visto che si forma ghiaccio nel freezer che e' nofrost c'e' qualcosa di guasto anche li

La formazione di ghiaccio è dovuta alla mancanza di gas.

Ora sommando i due sintomi per me, l'unico guasto è la mancanza di gas considerando che probbabilmente hai scritto che il condensatore non è caldo. Molto probbabilmente c'è una perdita di gas dovuta a una cricca nelle saldature o si è bucato il circuito gas.

I 300 euro e più.... chiesti, hanno lo scopo di far desistere il cliente dal far riparare il frigo in modo "gentile", spesso se si è "realisti" nel dire che non è conveniente o impossibile riparare il frigo, alcuni clienti quando si chiede il compenso per l'intervento hanno il classico atteggiamento di "storcere il naso" e per questo alcuni usano questo metodo di comunicazione.

ciao

Link to post
Share on other sites
roby198
22 hours ago, archimede57 said:

Solitamente un compressore guasto fa entrare in protezione la termica applicata alla sua alimentazione, il tecnico deve controllare l'assorbimato con lo strumento per controllare il superamento dei dati di targa

Questo non l ha fatto ma essendo un elettronico lo posso fare io se intendi dire di usare un amperometro; il dato di targa intendi Amper o Watt sull etichetta ?

Ma secondo te il forte rumore metallico tipo battito del pistone compressore non e' gia sintomo di guasto dello stesso?

 

22 hours ago, archimede57 said:

La formazione di ghiaccio è dovuta alla mancanza di gas.

Ora sommando i due sintomi per me, l'unico guasto è la mancanza di gas considerando che probbabilmente hai scritto che il condensatore non è caldo.

Ho scritto che il motore (quel pallone nero) non scalda... il tecnico ha appoggiato la mano e ha detto che non e' caldo giusto...tu per condensatore intendi questo che io chiamo motore? Se fosse solo scarico hai un'idea del costo per caricarlo?

 

Grazie

Edited by roby198
Link to post
Share on other sites
Alessio Menditto
8 ore fa, roby198 ha scritto:

hai un'idea del costo per caricarlo?

Se fosse scarico prima di caricarlo bisogna trovare il punto dove perde...altrimenti è come gonfiare la gomma di un auto con un buco, ma non è neanche questo il vero problema, se il gas dentro non è R600 o R290, propano o isobutano, è vietato per legge caricare consapevoli della perdita, ma facendo anche finta di niente, man mano si scarica il compressore funziona più ore, tutto consumo elettrico in più.

Quindi a conti fatti (opinione personale premetto sempre) un frigo che perde si butta in discarica.

Link to post
Share on other sites
archimede57
Quote

il dato di targa intendi Amper ........

Si il motore si controlla con l'amperometro, se il compressore ha qualche problema lo noti dall'assorbimento. Se va a vuoto per mancanza di gas l'assorbimento sarà inferiore come se andasse a vuoto.

Il rumore metallico del pistone, può essere il compressore guasto, ma in quel caso se fosse parzialmente grippato dovrebbe assorbire corrente in modo anomalo. 

La mancanza di gas potrebbe farti sentire rumori come gorgoglii in fase di spegnimento...................

Poi servirebbero altre prove che sono possibili solo da un frigorista............ ma ritengo inutile proseguire su questo argomento, perchè sicuramente non possiedi attrezzature adeguate.

ciao

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...