Jump to content
PLC Forum


Nuovo impianto di riscaldamento


CapVi
 Share

Recommended Posts

Il 30/8/2021 alle 16:09 , ema87 ha scritto:

salve ragazzi,

anch io 2 anni fa mi sono imbattuto nella stessa discussione con l idraulico.

(stesse domande e stesse risposte di CapVi).

alla fine abbiamo scelto il parquet e calssici radiatori.

ci troviamo benone!

se invece dovessi farli ora i lavori, dato la possibilità delle detrazioni sull installazione dell ibrido metano/pompa di calore avrei valutato senza dubbio i termoconvettori o fancoil.

un unico impianto che si può accendere a richiesta.

voi che ne pensate?

 

Grazie per il consiglio.

Purtroppo dopo aver levato il pavimento ho scoperto che la casa ha un dislivello di 8 cm fra l'ingresso e la camera da letto e quindi non posso montare il pavimento radiante; in particolare nella camera da letto c'è un solo centimetro disponibile dove a stento è possibile mettere il pavimento.😢

Link to comment
Share on other sites


1 ora fa, CapVi ha scritto:

 la casa ha un dislivello di 8 cm

così tanti?! in quanti metri? io ne ho 3 in 9 metri, non gli senti...però 8 son mica pochi..

comunque, per il pavimento, noi l abbiamo incollato sopra, perdi 2 cm, ma ti viene comodo per le tracce degli impianti che chiedono almeno 2/3 cm.

 

Link to comment
Share on other sites

Il 9/9/2021 alle 21:37 , ema87 ha scritto:

perdona la curiosità, alla fine come hai risolto o che alternative ti han proposto??

Ho fermato i lavori, perché sto aspettando che l'assemblea condominiale approvi il Superbonus e soprattutto il sismabonus, poiché siamo in zona sismica 1.

Link to comment
Share on other sites

  • 7 months later...

Buongiorno, volevo dirvi che ovviamente l'assemblea non ha approvato il Superbonus, poiché diversi avevano verande abusive.

Meno male che vivo in zona vincolata, quindi ho effettuato il superbonus per singolo appartamento e sto procedendo.

Non ho messo il riscaldamento a pavimento per mancanza di spessore, altrimenti avrei dovuto prevedere un gradino all'ingresso della casa, ma da me la temperatura esterna non scende mai al di sotto dei 5°C, quindi il riscaldamento viene acceso raramente d'inverno.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...